ricette

orecchiette di grano arso con gamberoni, pomodorini e rucola

Ingredienti:

240 g di orecchiette di grano arso secche; 8 gamberoni; 300 g di pomodorini; 1/2 spicchio d’aglio; 1 ciuffo di prezzemolo; 1 ciuffo di rucola; olio extravergine di oliva; sale e peperoncino.

Preparazione:

Pulite i pomodorini, divideteli a metà, eliminate i semi e tritateli finemente con il 1/2 spicchio d’aglio e le foglie del prezzemolo pulite; versate il sugo ottenuto in un’ampia padella e regolate di sale e peperoncino. Sgusciate i gamberoni conservando le codine, incideteli sul dorso con un coltellino ed eliminate il filetto nero, aiutandovi con uno stecchino. Sciacquateli sotto l’acqua corrente e asciugateli tamponando con la carta assorbente da cucina. Scaldate bene la piastra, spolverizzatela con 1 pizzico di sale e cuocete i gamberoni, 1 minuto per parte. nel frattempo, cuocete le orecchiette in abbondante acqua salata per il tempo indicato sulla confezione. Scolatele e trasferitele nella padella con la salsa preparata e 2-3 cucchiai dell’acqua di cottura della pasta. irrorate con 1 cucchiaio d’olio e fate insaporire mescolando per 1 minuto. Suddividete la pasta nei piatti, unite i gamberoni e decorate con le foglie di rucola.

Annunci
ricette

insalata di polpo, patate e rucola

polpo con rucola e patate

Ingredienti:

1 polpo di circa 1 kg già pulito; 2 patate; 2 carote; 1 cipolla dorata; 2 coste di sedano; 1 foglia di alloro; 1 limone non trattato; 1/2 spicchio d’aglio; 40g di rucola già pulita; 1 cucchiaio di aceto di vino bianco; olio extravergine d’oliva; 1 ciuffo di prezzemolo; sale e pepe.

Preparazione:

portate a ebollizione abbondante acqua con la cipolla sbucciata, 1 costa di sedano, 1 carota, la foglia di alloro e 1 cucchiaio di aceto, poi immergete il polpo e coprite. Alla ripresa del bollore, abbassate la fiamma e cuocete per circa 1 ora. Spegnete e lasciate raffreddare il polpo nell’acqua di cottura. Intanto, sbucciate le patate e tagliatele a dadini; tuffatele in abbondante acqua bollente salata per 6-7 minuti, quindi sgocciolatele e fatele raffreddare in una ciotola ampia. Mondate la carota rimasta e grattugiatela a julienne; pulite e affettate finemente la costa di sedano, poi unite tutto alle patate. Sgocciolate il polpo, mettete da parte le punte dei tentacoli, tagliate il resto a pezzetti e sistemateli nella ciotola. Spellate 1/2 spicchio d’aglio e schiacciatelo con l’apposito utensile oppure nel mortaio, quindi mettetelo in una ciotola e mescolatelo con il succo del limone, 2 cucchiai d’olio, il prezzemolo tritato, sale e pepe. Condite l’insalata con la salsa. Su ogni piatto disponete le foglie di rucola, quindi appoggiatevi un tagliapasta di 10 cm di diametro e suddividetevi l’insalata di polpo, compatitatela con il dorso di un cucchiaio, sfilate e ripetete altre 3 volte. Servite decorando con i tentacoli.