ricette

Involtini di carciofi e fesa di tacchino

fesa di tacchino

Ingredienti:

2 carciofi; 1 foglia di porro molto verde; 8 fettine sottilissime di arrosto di tacchino; 80 g di ricotta light; 1 spicchio d’aglio; 1 ciuffo di prezzemolo; brodo vegetale; succo di limone; olio extravergine; sale e pepe.

Preparazione:

Tuffate la foglia di porro in acqua bollente salata per 2 minuti, sgocciolatela, mettetela in acqua e ghiaccio e ricavate 8 striscioline lunghe e sottili. pulite i carciofi, tagliateli a fettine e trasferiteli in una ciotola con acqua acidula con succo di limone.  In una padella rosolate lo spicchio d’aglio con 1 cucchiaino d’olio, eliminateli quando sarà dorato e fate saltare i carciofi per 2 minuti. Aggiungete 3 cucchiai di brodo, coprite e proseguite la cottura per 6-7 minuti, se necessario unendo altro brodo finché risulteranno teneri, quindi incorporate il prezzemolo tritato. mescolate in una ciotola la ricotta con 1 pizzico di sale e di pepe. Stendete sul piano di lavoro le fettine di tacchino, disponetevi al centro 1 fettina di carciofo e 1 cucchiaino di ricotta, avvolgete e legate gli involtini con le striscioline di porro.

Annunci

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.