ricette

Involtini alla pizzaiola

involtini di vitello

Ingredienti:

8 fettine di fesa di vitello (circa 500 g); 8 fettine di pancetta arrotolata (circa 80 g); 8 fettine di provola ( circa 80 g); 4 pomodori ramati; 1 spicchio d’aglio; 1 cucchiaio di origano secco; vino bianco secco; farina 00; olio extravergine di oliva; sale e pepe.

Preparazione:

Scottate i pomodori in acqua bollente, sgocciolateli e raffreddateli sotto l’acqua fredda, poi spellateli, tagliateli a metà, eliminate i semi e tritateli con il passaverdura. In un pentolino versate 2 cucchiai d’olio e rosolate lo spicchio d’aglio schiacciato e spellato. Quando sarà dorato eliminatelo, aggiungete i pomodori passati e l’origano, quindi proseguite la cottura per circa 15 minuti, mescolando di tanto in tanto. Regolate di sale e pepe. Sistemate le fettine di carne tra 2 fogli di carta da forno e assottigliatele con il batticarne. Stendete una fettina di vitello sul piano di lavoro, disponetevi al centro 1 fetta di pancetta e 1 di formaggio, poi avvolgete per metà la carne, ripiegate i lati all’interno e continuate ad arrotolare, in modo da ottenere un involtino compatto. Fissate con uno stecchino e proseguite fino a esaurire gli ingredienti. Versate un po’ di farina in un piatto e passatevi gli involtini, poi scuoteteli bene per eliminarne l’eccesso. Scaldate 2 cucchiai d’olio in una padella ampia e rosolatevi gli involtini per 4-5 minuti, girandoli su ogni lato. Sfumerei con 1,5 dl di vino, lasciate evaporare, infine aggiungete il sugo preparato, coprite e cuocete ancora 10-15 minuti a fiamma bassa. Aggiustate di sale e pepe, eliminate gli stecchini e servite.

Annunci

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.