ricette

fagioli all’uccelletto con salsiccia

secondo piatto

Ingredienti:

250 g di fagioli cannellini; 1 pomodoro da sugo; 500g di polpa di pomodoro; 400 g di salsicce fresche; 2 spicchi d’aglio; 1 cipolla rossa; 2 rametti di salvia; 1,5 dl di vino rosso; olio extravergine di oliva; sale e pepe.

Preparazione:

se usate i fagioli secchi, mettete a bagno i fagioli in una grande ciotola con abbondante acqua fredda per almeno una notte. Scolateli e sciacquateli, poi versateli in una casseruola, copriteli con abbondante acqua fredda, unite il pomodoro, 1 rametto di salvia e 1 spicchio d’aglio spellato e cuocete a fiamma bassa per circa 1 ora e 30 minuti a partire dall’ebollizione, schiumando di tanto in tanto la superficie. Salate solo a fine cottura, spegnete e sgocciolate i fagioli, tenendo da parte un mestolo d’acqua di cottura. Fate appassire intanto la cipolla tritata  e lo spicchio d’aglio rimasto in una casseruola, meglio se di coccio, con 4 cucchiai di olio extravergine di oliva. Bucherellate le salsicce con uno stecchino, aggiungetele e rosolatele a fuoco vivo per 3-4 minuti finché saranno dorate, poi sfumatele con il vino e lasciate evaporare. Aggiungete nella pentola i fagioli, la salvia rimasta, la polpa di pomodoro e un pizzico di sale. Coprite e proseguite la cottura per circa 20 minuti a fiamma bassa, mescolando di tanto in tanto e unendo poca acqua di cottura dei fagioli se il fondo si asciuga troppo; infine regolate di sale. Serviteli ben caldi, irrorando con abbondante olio extravergine di oliva e una macinata di pepe.

ricette

old fashioned

drink

Ingredienti:

1 zolletta di zucchero; 2/3 di bourbon; 3 gocce di angostura; 1/2 fetta d’arancia; uno spruzzo di seltz; 1 ciliegia candita.

Preparazione:

Mettere sul fondo del bicchiere 1 zolletta di zucchero imbevuta di 3 gocce di angostura. Sbriciolare la zolletta e versare uno spruzzo di seltz. Aggiungere 5 cubetti di ghiaccio. Versare 2/ di bourbon. Decorare con 1/2 fetta d’arancia e 1 ciliegia candita.

ricette

riso al salto al grana padano con ragù di zucca

Ingredienti per 4 persone:

280 g di riso cranaroli; 40 g di scalogno; brodo vegetale; 1 bustina di zafferano; 20 g di burro; 80 g di Grana Padano DOP; 100 g di porri; 500 g di zucca; 1 rametto di salvia; olio extravergine di oliva; sale e pepe.

Preparazione:

Sbucciare e tagliare lo scalogno, disporlo in una piccola casseruola, coprire con l’olio, cuocere per 10 minuti, unire lo zafferano, portare a cottura, mantecare con il burro e il Grana Padano DOP grattugiato e raffreddare. Tagliare i porri a piccoli cubetti, farli brasare in una casseruola con poco olio, unire la zucca tagliata a piccoli cubetti, la salvia tritata, salare, pepare e cuocere per pochi minuti. Versare il riso in una padella antiaderente, schiacciarlo e farlo dorare da entrambi i lati. Disporre il riso al salto nei piatti di portata e servire con il ragù di zucca.

ricette

golden milk

latte e curcuma

Ingredienti

250 g id bevanda di soia; 1 cucchiaino di olio di mandorle; 1 cucchiaino di miele.

Per la pasta di curcuma

50 g di curcuma; 150 ml di acqua 1/2 cucchiaino di pepe.

Preparazione

In un pentolino versa la curcuma, acqua e pepe, mescola e fai bollire fino a ottenere una crema, fai raffreddare, poi metti il composto (pasta di curcuma) in un barattolo e conserva in frigo. A questo punto puoi preparare il golden milk. Scalda la bevanda di soia, l’olio di mandorle e il miele, aggiungi un cucchiaino di pasta di curcuma e mescola. Ed ecco pronto il golden milk.

ricette

porridge

colazione

Ingredienti

140 g di fiocchi d’avena; 220 g di bevanda di riso; sale fino q.b.; miele millefiori q.b.; frutti di bosco q.b.; nocciole q.b.

Preparazione

La sera prima versa l’avena in una ciotola, copri con acqua e lascia in ammollo per tutta la notte. Al tuo risveglio l’avena avrà raggiunto la tipica consistenza collosa. Mettila in un pentolino, aggiungi la bevanda di riso, un pizzico di sale e cuoci per 4 – 5 minuti mescolando di tanto in tanto. Quando l’avena avrà assorbito la bevanda spegni e versa il porridge in una ciotola, insaporisci con il miele. Adagia sopra i frutti di bosco, guarnisci con le nocciole tritate e gustalo tiepido!

 

ricette

bagna cauda

Ingredienti per 5-6 persone:

6 teste d’aglio; 600 g di olio extravergine di oliva; 300 g di acciughe sotto sale; vino rosso q.b.

Preparazione:

Sbuccia le teste d’aglio, priva ogni spicchio della camicia e sminuzzalo. Dissala le acciughe, aprile a metà ed estrai la lisca, poi sciacquale sotto l’acqua corrente. Quindi rivesti un piatto con carta assorbente e disponici i filetti aperti, Asciugali e poi trasferiscili in una ciotola e lavali con il vino rosso, mescolandoli di tanto in tanto. A quel punto metti le acciughe ancora una volta su un vassoio e asciugale con carta assorbente. In un tegame versa un po’ di olio di oliva e aggiungi l’aglio, inizia la cottura a fuoco molto basso mescolando con il cucchiaio di legno e facendo attenzione che l’aglio non si abbrustolisca. Unisci le acciughe mescolando delicatamente. Copri con il resto dell’olio e porta l’intingolo a cottura a fuoco lento per mezz’oretta, evitando che la bagna frigga. Quando le acciughe saranno sciolte, la bagna cauda sarà pronta da portare a tavola, meglio se nel caratteristico “fujot”, da servire con verdure crude o cotte.

ricette

funghi ripieni la forno con riso al pomodoro

funghi ripieni

Ingredienti:

8 funghi champignon o portobello; 180 g di riso carnaroli; 1 cipolla dorata piccola; origano secco; 2 cucchiai di concentrato di pomodoro; brodo vegetale; 50 g di grana padano DOP grattugiato; 150 g di mozzarella; 1 rametto di menta; olio extravergine di oliva; sale e pepe.

Preparazione:

Tritate la cipolla e rosolatela con 2 cucchiai d’olio per 2-3 minuti. aggiungete il riso e tostatelo mescolando per 2 minuti. Aggiungete 1 mestolo di brodo in cui avrete sciolto il concentrato, mescolate e proseguite la cottura, per circa 15-16 minuti, unendo altro brodo man mano che il fondo si asciuga. Quando il riso sarà al dente, in corporate il Grana Padano e 1 cucchiaino di origano, poi regolate di sale e pepe. Intanto, pulite i funghi, scartate i gambi e spellate i cappelli, eliminando le lamelle. Sistemate i cappelli dei funghi sulla placca, foderata con carta da forno, farciteli con il risotto e disponetevi sopra la mozzarella a fettine. Cuoceteli in forno già caldo a 200°C per circa 15-20 minuti, finché saranno dorati e serviteli con foglie di menta.

ricette

flan di pecorino con gelatina di vino rosso

Ingredienti:

100 g di pecorino semistagionato; 3 uova; 1 dl di panna fresca; 1 dl di vino rosso; 1/2 stecca di cannella; 1 bcca di anice stellato; 1 chiodo di garofano; 3 bacche di ginepro; zucchero; 3 g di gelatina; burro; 4 quadratini di focaccia; sale e pepe.

Preparazione:

Mettete a bagno la gelatina in acqua fredda. Versate il vino in un pentolino, aggiungete 1/2 cucchiaino di zucchero e le spezie e cuocete a fiamma bassa per 15 minuti, finché sarà leggermente sciropposo. Toglietelo dal fuoco, aggiungete la gelatina strizzata e mescolate bene per scioglierla, poi lasciate raffreddare. Grattugiate il pecorino con una grattugia a fori larghi. Sbattete le uova con un pizzico di sale e pepe, incorporate la panna e il pecorino, poi versate il composto in 4 stampini imburrati. Disponeteli in una teglia a bordi alti, versate acqua bollente fino a metà della loro altezza, coprite con un foglio di alluminio e cuoceteli in forno già caldo a 180°C per circa 40 minuti. Sfornateli e lasciateli riposare per 10 minuti. Scaldate i pezzetti di focaccia, disponeteli sui piatti e sfornatevi sopra i flan. Sbattete delicatamente la gelatina con la frusta e irrorate i flan, poi serviteli decorando con ciuffetti di rosmarino.

ricette

panini al latte

colazione

Ingredienti:

500 g di farina 00; 25 g di lievito di birra; 125 g di burro; 1 uovo; latte; zucchero; sale.

Preparazione:

Sciogliete il lievito con 1 dl di latte tiepido. Unite 1 cucchiaio di zucchero e 3-4 di farina, quindi impastate fino a formare un panetto, poi copritelo e fatelo lievitare per 1 ora in luogo tiepido. Impastare la farina rimasta setacciata con 20 g di zucchero, 1,5 dl di latte tiepido, l’uovo sbattuto e un pizzico abbondante di sale. Incorporate il panetto lievitato e il burro ammorbidito, quindi lavorate con energia per una decina di minuti. Formate una palla, mettetela in una ciotola, coprite con un telo e lasciate lievitare per 2 ore e mezza. Modellate con l’impasto tante palline grandi come un uovo e disponete, distanziate fra loro, sulla placca foderata con carta da forno. Fate lievitare per altri 30 minuti, poi spennellate la superficie con poco latte. Cuocete i panini in forno già caldo a 180°C per circa 20-25 minuti, finché saranno dorati e serviteli tiepidi.

ricette

bocconcini di pollo al bacon caramellati

Ingredienti:

600 g di petto di pollo; 12 fettine di bacon; zucchero di canna; sale e pepe.

Preparazione:

Pulite il petto di pollo e tagliatelo in modo da ottenere 12 cubetti, poi spolverizzateli con poco sale e abbondante pepe. Avvolgete ciascun pezzo di pollo con una fettina di bacon e fissatela con uno stecchino. Versate un po’ di zucchero in un piatto e passatevi i bocconcini, premendo con le dita per farlo aderire bene. Disponete i bocconcini sulla placca foderata con un foglio di carta da forno e cuoceteli in forno già caldo a 180°C per circa 35-40 minuti, finché saranno ben dorati e croccanti. Eliminate gli stecchini e servite.