marche
viaggi

cosa vedere a Torre di Palme

marche

Torre di Palme, borgo che sorprende il visitatore con scorci urbani di fascino unico; le strette viuzze che si snodano tra le facciate in cotto delle case fiorite di geranei, inquadrano ampie vedute del mare e delle colline circostanti. Basterà visitare i seguenti posti:

MUSEO ARCHEOLOGICO

Vi si accede da Piazzale della Rocca, punto principale di ingresso al grazioso borgo. Si trova all’interno di un elegante palazzo in stile neoguelfo, si snoda in 3 stanze in cui sono esposti i corredi funerari di 3 delle 20 tombe rinvenute in contrada Cugnolo, nel versante sud del borgo. Il museo, testimonia l’importanza dell’abitato piceno e gli usi e costumi di questa importante popolazione.

CHIESA DI S.GIOVANNI BATTISTA

L’edificio è a pianta rettangolare e a navata unica, ha subito recenti operazioni di restauro che non ne hanno mutato la forma e l’aspetto. L’edificio, realizzato quasi integralmente con conci di pietra piuttosto regolari, è di modeste dimensioni ma di buone proporzioni. La copertura è a capanna ed è sostenuta da una struttura a capriate. La facciata è più alta rispetto al corpo dell’edificio e sopraelevata rispetto al piano stradale; il sottotetto è decorato da archetti pensili a tutto sesto sotto i quali fu aggiunto un fregio che incornicia il portale. La parete sud presenta nel sottotetto una ricca decorazione di archetti pensili a tutto sesto che nell’incrociarsi alla base generano degli archi a sesto acuto.

TEMPIO DI S.AGOSTINO

Costruzione in mattoni, architettura tardogotica con facciata a capanna, portale gotico e rosone. Un altro portale si apre a sud, con due monofore ad arco. All’interno dietro l’altare si trova un sarcofago longobardo e un pregiato Polittico di Vittore Crivelli.

CHIESA DI S.MARIA A MARE

ha una struttura piuttosto composita e disomogenea : il lato est, il più antico, è costituito di conci in pietra e conserva ancora un antico portale laterale; il lato nord è l’attuale facciata d’ingresso, realizzata con conci di  pietra e laterinzi che, alternandosi producono la classica bicromia romanica. Al centro della facciata si apre un portale timpanato cinquecentesco. Il lato ovest è costituito da 2 diversi corpi di fabbrica annessi al principale, la Cappella del S.Cuore, in stile neogotico, con portale cuspidato a 2 monofore, e la Sagrestia, le cui pareti sono impreziosite da eleganti  bacini ceramici maiolicati; il lato sud, completamente in laterzio, scandito da paraste che incorniciano  le due monofore del presbiterio, si conclude con una torre campanaria che ha una copertura a padiglione e 4 monofore a tutto sesto che si affacciano sui 4 punti cardinali e il sottotetto è decorato da archetti pensili incrociati alla base, che producono una serie di archetti pensili incrociati alla base, che producono una serie di archetti ogivali. L’interno è diviso in 3 navate da colonnato in gesso neoclassico e coperto da controsoffitto in cannnucciato, decorato con tema mariano.

ORATORIO DI S.ROCCO

Struttura molto semplice in latersio con piccola abside a est, vela campanaria e portale architravato.

TORRE MERLATA

Ha una pianta quadrata ed è una delle 6 torri che una volta difendevano il castello di Torre di Palme. la base dell’edificio, in mattoni e pietrame, conserva le caratteristiche feritoie ovali comuni a tutte le torri di guardia.

Annunci