viaggi

cosa vedere a Port Louis (Mauritius)

mauritius

Eccovi tutte le cose che potrete vedere in un giorno a Port Louis, capitale di Mauritius.

Le Caudan Waterfront

Se visitate Port Louis non potrete assolutamente perdervi le Caudon Waterfront, uno spazio all’aperto presso il porto. Le imbarcazioni eleganti ancorate ed i suoi ristoranti variegati lo rendono un’eccellente sosta per lo shopping nei mercati e nelle boutique internazionali.

Il Mercato Centrale

Occupa un sito di 200 anni di antichità su Queen Street, a metà strada dalla stazione degli autobus che collega Port Louis con il resto dell’isola. Aperto tutti i giorni dell’anno, tranne in caso di condizioni meteorologiche sfavorevoli, il mercato centrale di Port Louis è un punto di riferimento sia per i turisti che per gli abitanti del posto grazie all’ambiente colorato e vivace, dove trovare verdura, frutta, prodotti alimentari tipici, spezie e molto altro.

Area Moslem

Questo quartiere della città occupa un posto speciale nel cuore di mauriziani di fede musulmana. Questa è anche un’area in cui scoprire la preparazione più autentica delle specialità culinarie della comunità come il riso misto biryani o la zuppa speziata halim.

China Town

Naturalmente alcuni dei migliori ristoranti di cucina cinese si trovano qui. Una volta all’anno, i numerosi cittadini di origine cinese si riversano nelle strade per celebrare il festival del Cibo e della Cultura Cinese, invitando tutti i mauriziani residenti e turisti a partecipare a momenti divertenti.

La Tomba di Padre Loval

Tempio Kaylasson

È un luogo molto importante per la religione Tamil. Tempio eretto in onore di Shiva. Il tempio rappresenta la reincarnazione del corpo umano rappresentato da un fiore di loto con mille petali.

La Cittadella 

Formalmente chiamata Forte Adelaide e comunemente conosciuta come La Cittadella, questa storica e imponente architettura in pietra che domina la città ed il porto da una collina, come misura di protezione militare a difesa di Port Louis contro posibili rivolte dopo l’abolizione della schiavitù. La vista che si può ammirare da questo punto panoramico rende il sito più che meritevole di una visita.

Museo di Storia Naturale

È il museo più antico dell’isola e fu dichiarato Museo Nazionale nel 2000. Occupa il posto dell’antico Royal College di Port Louis e mostra testimonianze della ricchezza della flora e della fauna mauriziane. Il museo ospita 35.000 campioni di storia geologica e naturale.

Pagode Cinesi

La costruzione del primo luogo di preghiera per i cinesi immigrati iniziò nel 1820. Oggi l’isola conta undici pagode, tutte a Port Louis. La più antica è la pagota Kwan Tee a Les Salines.

 

Annunci