viaggi

percorsi in mountain bike in Val Pusteria

dolomiti di Lienz

Andare in bicicletta nella Val Pusteria è un’esperienza particolare. La pista ciclabile lungo la Drava è una delle più belle piste ciclabili dell’Austria per i dilettanti. Per ciclisti la Val Pusteria dispone di numerosi percorsi per mountain bike ben sviluppati e ben segnati in tutti i gradi di difficoltà.

Dorfberg

Partenza/arrivo St. Osvald/Kartitsch

Il percorso è di media difficoltà ed è lungo 12 km fatto di strada sterrata. Da Kartitsch si pedala verso St. Osvald e da qui si sale fino a Ochswiesen sotto il Dorfberg. Il sentiero richiede un po’ di tecnica e buoni freni per ritornare a Breitwiesen in direzione St. Oswald verso la stazione a valle dell’impianto Dorfberglift.

Stoneman Trail

Lo “Stoneman Trail” è lungo 120 km con più di 4.000 m di dislivello, sul quale il ciclista viene guidato dagli “Stanemandian” ossia gli “omini di pietra”, che già da molti secoli conducono gli alpinisti in montagna. Il percorso può essere fatto in 3 o 5 giorni. Al raggiungimento di ogni traguardo il partecipante riceverà un timbro sul braccialetto che gli viene consegnato alla partenza. L’obiettivo é quello di raccogliere sul braccialetto vari timbri che si trovano su 5 punti lungo il percorso superando un impegnativo passaggio uphill e il noto singletrail nominato transito “Demut” ad un’altezza di 2.400 m. Il pacchetto costa 39 euro per info: http://www.stoneman.it

Percorso Fronstadlalm

Partenza/Arrivo: Tessenberg/Fronstadlalm

Percorso di strada asfaltata, sterrata con punto di partenza del tour in bicicletta “Fronstadl Alm” è il quartiere Fronstadl nel comune di Stassen. Da qui si sale dapprima per circa 400 m ripidi. Si segue una strada forestale paesaggisticamente incantevole in direzione Fronst Alm. La discesa al km 10,7 offe una variante (itinerario circolare), la strada dalla “ghiaia rossa” di una antica miniera abbandonata, e si sbocca al km 11,9 sul sentiero originale.

Percorsi per famiglie

Pista ciclabile della Drava

La pista ciclabile della Drava, con partenza a Dobbiaco ed arrivo a Maribor, copre un percorso di circa 366 km in una delle aree ciclistiche più suggestive d’Europa. Caratterizzata non solo dalle bellezze naturalistiche ma anche dalle numerose strutture ricettive specializzate, che sono collocate lungo il percorso.

Tratto Osttirol

Partenza: Sillian

Arrivo: Nikolsdorf

Percorsi ciclabili adatti alle famiglie, leggermente scoscesi lungo la Drava, attraverso la Val Pusteria con vista panoramica sulle Dolomiti di Lienz, che passano per la Galitzenklamm e la città di Lienz, lungo ambienti naturali boschivi sul lungo Drava e fino al confine con la Carinzia.

Annunci
viaggi

regione turistica dolomiti di Lienz

austria

La regione offre un’esperienza di escursioni piene di contrasti davvero particolare: a sud di Lienz trovate le formazioni rocciose scoscese delle Dolomiti di Lienz, un paradiso per le escursioni e in particolare le arrampicate. Un interessante tour di più giorni viene offerto lungo il sentiero Drei-Törl-Weg, che da Lienz-Amlach, con possibilità di pernottamento nei rifugi Kerschbaumer Hütte, Karlsbaderhütte e Hochstadelhaus, conduce fino a Oberdrauburg in Carinzia. Gli appassionati dell’arrampicata trovano nelle Dolomiti di Lienz una ricca varietà di tour di tutti i livelli di difficoltà e diversi giardini per arrampicata. Una particolarità speciale è la via ferrata nella gola Galitzenklamm direttamente sulla pista ciclabile della Drava. Acque fragorose, gocce luccicanti, ponti sospesi e spettatori lungo la via del fiume nella gola rendono questa località un’esperienza suggestiva. A ovest della città dolomitica si erge l’Hochstein, un’area adatta alle escursioni per famiglie, che si può scoprire in estate anche con l’impianto combinato. Verso valle si scende rapidamente con la pista di slittino di 2,7 km, la “Osttirodler”, aperta tutto l’anno. A nord si estendono le propaggini del Parco Nazionale Alti Tauri, con i tour in vetta a oltre 3.000 m. Una cabinovia conduce gli escursionisti sul Zettersfeld, con una seggiovia a 4 posti si arriva fino ad un’altezza di 2.200 m. Dopo gli intensi tour ci si può rilassare nel lago Tristachersee oppure gustando una più che meritata coppa di gelato in uno dei bar nella zona pedonale della città dolomitica, ascoltando i concerti estivi.