consigli di salute

contro le nevralgie ai denti

stop alla nevralgia

Contro le nevralgie ai denti l’omeopatia consiglia l’utilizzo della Chamomilla 5 granuli, tre volte al dì, va bene per mal di denti e nevralgie. È adatta per le forme dolorose con formicolio, che scatenano nervosismo e agitazione nella persona. Anche Hypericum perforatum 5 granuli ripetuti ogni ora è un rimedio efficace per curare il dolore intenso con fitte lancinanti. Coffe cruda è indicato per il dolore nevralgico o ai denti insopportabile, e la persona è nervosa e agitata. Il sintomo migliora mettendo del ghiaccio sulla parte. La dose è alla 5 CH, 3 granuli ogni 15 minuti, distanziando le somministrazioni all’alleviarsi del dolore.

Annunci
consigli di salute

cura naturale per il mal di denti

naturopatia

Ricca di azulene, una delle migliori sostanze lenitive che la natura ci offre, la tintura madre della versatile camomilla (in farmacia ed erboristeria), è utile per il mal di denti e per le infezioni delle gengive. Si fanno toccare con un bastoncino di cotone imbevuto in 5 gocce di tintura madre direttamente sul dente dolorante o sulla gengiva. Si può ripetere più volte al giorno.