cultura

recensione film io c’è

Ieri ho visto in anteprima il film Io C’è e ne sono rimasta colpita, visto che tratta il tema religioso in modo molto ironico.

Il film parla di un ragazzo (Edoardo leo) e di sua sorella ´(Margherita Buy) che sono proprio agli opposti, lui uno scansafatiche che ha ereditato dal padre un B&B ed era diventato ricco per poi tornare in miseria, visto che man mano ha perso tutti i suoi clienti finendo pieno di debiti. Lei una commercialista affermata sposata con un uomo ricco e vivono bene. Allora un giorno lui decide di andare a vedere perché tutti vanno dalle suore difronte a lui e scopre che loro fanno tutto per beneficienza, quindi a lui viene un colpo di genio per non pagare tasse e crea una religione tutta sua cambiando il B&B in un luogo religioso. Da qui in poi tutto cambia e beh…. riuscirà nei suoi intenti e tornare ricco? andrà tutto bene?