botzees
tecnologia

gioco per imparare a costruire e a programmare i robot

botzees

Botzees di Pai Technology è un gioco che permette di imparare a costruire e programmare piccoli, divertenti robot usando la fantasia e una applicazione per iPhone e iPad.

Prezzo: 119,95 euro.

 

Annunci
tecnologia

Bentornato tra noi Commodore 64

home computer

Torna tra noi a marzo la versione mini del primo home computer. Con tutti i suoi giochi storici. Il Commodore 64, ha fatto il suo debutto nel 1982. In breve tempo, il C64 è diventato il re degli home computer. Tutti se ne sono innamorati, soprattutto per i tanti giochi che comprendeva il C64. negli anni 80 se ne sono venduti tra i 15 e i 30 milioni di pezzi, è stato un record assoluto, proprio da Guinness dei Primati. A di stanza di oltre 30 anni, il mitico Commodore 64 torna in vita e lo fa in grande stile. Sviluppato da Retro Games Ltd e distribuito da Koch Media, dal prossimo 29 marzo, sarà disponibile anche in Italia l’atteso Commodore 64 Mini. Sarà collegabile a qualsiasi televisore moderno tramite il cavo Hdmi, il nuovo Commodore 64 mini sarà grande la metà dell’originale ed è un home computer completamente funzionante, dotato di 2 porte USB, una per il joystick e l’altra per la tastiera. ovviamente non mancheranno i giochi dell’era Commodore 64, che saranno il vero punto di forza del nuovo Commodore 64 Mini. Ben 64 giochi vintage autorizzati e pre-installati all’interno del Commodore 64 Mini per tornare bambini e respirare le atmosfere del decennio che dato il via al gioco online. Saranno presenti titoli che hanno fatto la storia del video games come California Games, Rubicon, Speed Ball 2: Brutal Deluxe, Paradroid ed Impossible Mission. Non manca neanche il leggendario World Games, pubblicato, nel 1986. Per gli amanti delle corse, la possibilità di tornare in pista con Pitstop II.

ricette

Biscottini all’arancia e mandorle

biscotti per bambini

Ingredienti:

200 g di farina 00; 50 g di farina di mandorle; 100 g di burro; 100 g di zucchero; 1 uovo; 1 arancia non trattata; 1 pizzico di lievito vanigliato per dolci; 30 g di mandorle a scaglie; sale.

Preparazione:

Mettete nel mixer il burro freddo a pezzetti, la farina 00 e quella di mandorle, poi frullate velocemente a più riprese, in modo da ottenere un composto di briciole. Aggiungete lo zucchero, il lievito e 1 pizzico abbondante di sale, poi incorporate l’uovo, la scorza grattugiata e il succo dell’arancia ben freddo, quindi frullate ancora velocemente, fino a ottenere un impasto ben amalgamato. Formate un panetto, avvolgetelo con la pellicola e mettetelo a riposare in frigorifero per almeno un’ora. Stendete l’impasto con il matterello sul piano di lavoro leggermente infarinato a uno spessore di circa 5mm. Ricavate i biscotti con un tagliapasta a forma di omino, poi disponeteli, ben distanziati l’uno dall’altro, su una placca foderata con un foglio di carta da forno; spolverizzateli con le mandorle a scaglie e cuocete in forno già caldo a 180°C per circa 20 minuti, finché saranno dorati. Lasciateli raffreddare completamente, quindi conservateli al fresco in scatole a chiusura ermetica.