tecnologia

Bentornato tra noi Commodore 64

home computer

Torna tra noi a marzo la versione mini del primo home computer. Con tutti i suoi giochi storici. Il Commodore 64, ha fatto il suo debutto nel 1982. In breve tempo, il C64 è diventato il re degli home computer. Tutti se ne sono innamorati, soprattutto per i tanti giochi che comprendeva il C64. negli anni 80 se ne sono venduti tra i 15 e i 30 milioni di pezzi, è stato un record assoluto, proprio da Guinness dei Primati. A di stanza di oltre 30 anni, il mitico Commodore 64 torna in vita e lo fa in grande stile. Sviluppato da Retro Games Ltd e distribuito da Koch Media, dal prossimo 29 marzo, sarà disponibile anche in Italia l’atteso Commodore 64 Mini. Sarà collegabile a qualsiasi televisore moderno tramite il cavo Hdmi, il nuovo Commodore 64 mini sarà grande la metà dell’originale ed è un home computer completamente funzionante, dotato di 2 porte USB, una per il joystick e l’altra per la tastiera. ovviamente non mancheranno i giochi dell’era Commodore 64, che saranno il vero punto di forza del nuovo Commodore 64 Mini. Ben 64 giochi vintage autorizzati e pre-installati all’interno del Commodore 64 Mini per tornare bambini e respirare le atmosfere del decennio che dato il via al gioco online. Saranno presenti titoli che hanno fatto la storia del video games come California Games, Rubicon, Speed Ball 2: Brutal Deluxe, Paradroid ed Impossible Mission. Non manca neanche il leggendario World Games, pubblicato, nel 1986. Per gli amanti delle corse, la possibilità di tornare in pista con Pitstop II.

2 pensieri su “Bentornato tra noi Commodore 64”

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.