arezzo
viaggi

cosa vedere a Lucignano

arezzo

Lucignano si trova in Valdichiana a circa 400 s.l.m.

COSA VEDERE

Si può osservare il loggiato rinascimentale e la seicentesca Collegiata di San Michele Arcangelo la cui interno sono da segnalare l’imponente altare maggiore del gesuita Andrea Pozzo, la Cappella del SS. Sacramento affrescata da Luigi Ademollo e all’esterno l’originale scalinata del 1712. Poco distante sorge il Palazzo Comunale, anticamente tribunale ed oggi sede del Comune. Al piano terreno si trova il museo civico dove sono conservati dipinti di scuola senese, opere di Luca Signorelli ec una Crocifissione del secolo XIII. Nella sala principale, è conservato l’Albero d’Oro o Albero di Lucignano. A destra del Palazzo Comunale si erge la Chiesa di San Francesco, con una facciata a corsi alterni di arenaria e travertino ed il portale strombato sono di notevole interesse. All’interno si possono osservare il polittico quattrocentesco di Luca di Tommé, un organo, una Madonna lignea policroma, gli affreschi di Taddeo di Bartolo che decorano il transetto ed il “Trionfo della Morte” di Bartolo di Fredi. Poco distante, la Chiesa della SS. Annunziata o Misericordia, offre la possibilità di ammirare due statue di ceramica invetriata di scuola robbiana e l’altare maggiore. La vicina Chiesa del Crocifisso conserva un pregevole altare in pietra serena del ‘500. Nelle vicinanze del paese si può ammirare la Fortezza Medicea del XIV sec, il Santuario della Madonna della Querce, progettata da Giorgio Vasari, con numerose tele e numerosi ex-voto su tavoletta lignea del ‘500-‘600, il cinquecentesco convento dei PP. Cappuccini a l’Antica Pieve di San Felice.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.