ricette

mini muffin di zucca con cannella e arancia

Ingredienti per 4 persone:

150 g di farina 0; 50 g di fecola di patate; 70 g di farina di mandorle; 40 ml di olio extravergine di oliva; 2 cucchiai di miele millefiori; 2 uova intere; 200 g di polpa di zucca; 2 arance; 1 cucchiaino di lievito per dolci; mezzo cucchiaino di cannella in polvere.

Preparazione:

Cuocere la polpa di zucca tagliata a pezzetti in forno ventilato a 180°C per 20 minuti all’interno di un tegame coperto e foderato con carta da forno. Montare i tuorli con il miele fino ad ottenere un composto dalla consistenza spumosa, aggiungere mescolando dall’alto verso il basso la farina 0, quella di mandorle e la fecola, e per ultimo l’olio. Fare raffreddare e frullare con il succo e la buccia grattugiata delle arance. Unire la crema di zucca all’arancia al composto di uova e farina, poi aggiungere gli albumi montati a neve, la cannella in polvere ed il lievito per dolci. Mescolare con cura tutti gli ingredienti e riempire gli stampini in silicone per muffin, cuocere in forno ventilato a 180°C per 20 minuti e servire.

Annunci
ricette

mini lemon meringue pie

dolce inglese

Ingredienti:

170 g di farina 00; 1 tuorlo; 75 G di zucchero; 75 g di burro; scorza di 1/2 limone non trattato; sale; 2-3 cucchiai di acqua ghiacciata; legumi secchi

Per il lemon curd:

2 uova; 100 g di zucchero; 4 cucchiai di succo di limone; 60 g di burro;

Per la meringa italiana:

120 g di zucchero; 2 albumi; succo di limone.

Preparazione:

Frullate nel mixer il burro freddo a pezzetti con la farina, in modo da ottenere un composto sbriciolato. Aggiungete lo zucchero, il tuorlo, la scorza di limone grattugiata, 1 pizzico di sale e l’acqua ghiacciata. Frullate ancora velocemente fino a ottenere un impasto amalgamato. Estraete la pasta dal mixer, formate un panetto, quindi avvolgetelo nella pellicola e mettetelo in frigorifero per almeno 1 ora. Stendete la frolla fredda con il matterello fra 2 fogli di carta da forno a uno spessore di circa 1/2 cm e ricavate 16 dischetti con un tagliapasta dai bordi a festone del diametro di 5-6 cm. Trasferiteli delicatamente in uno stampo per minimuffins leggermente imburrato, bucherellate i fondi con la forchetta, poi copriteli con un pezzetto di carta da forno e un po’ di legumi secchi, quindi cuoceteli in forno già caldo a 170°C per 10 minuti. Eliminate legumi e carta, cuocete ancora per 2-3 minuti poi sfornate e lasciate raffreddare. Per il Lemon Curd, cuocete a bagnomaria le uova con lo zucchero e il succo di limone, mescolando in continuazione con la frusta per 6-7 minuti, finché il composto non sarà addensato. Togliete la ciotola dal fuoco, aggiungete il burro freddo tagliato a pezzetti e amalgamate bene, quindi lasciate raffreddare, coprite con la pellicola e mettete in frigorifero per almeno 3 ore. Per la meringa italiana, montate gli albumi a neve ben ferma con qualche goccia di succo di limone. A parte, portate a ebollizione 2 cucchiai d’acqua e lo zucchero, mescolate per 1 minuto fino a ottenere uno sciroppo fluido e incorporatelo alla meringa, versandolo a filo e aumentando gradualmente la velocità della frusta, finché il composto risulterà molto sodo, poi versatelo in una tasca da pasticciere. Riempite le tartellette con il Lemon Curd e decoratele con un ciuffo di meringa.