ricette

muffin alle fragole e yogurt con nutella

Ingredienti per 8 muffin

100 g di farina 00; 50 g di farina di mandorle; 50 g di farina integrale; 100 g di olio di semi; 110 g di uova; 100 g di zucchero; 10 g di lievito in polvere per dolci; 100 g di yogurt greco; 100 g di fragole.

Per farcire e decorare

120 g di nutella; 100 g di panna fresca liquida (facoltativa); 4 fragole.

Preparazione:

frullate le fragole dopo averle lavate e pulite e tenete da parte la purea. In un’altra ciotola versate lo zucchero e 3 uova, lavorateli con la frusta fino a ottenere un composto omogeneo e spumoso. Unite a filo l’olio, poi il lievito setacciato, la farina 00 e la farina integrale. Amalgamate anche lo yogurt, mescolate e unite la purea di fragole. Per ultima aggiungete la farina di mandorle. lavorate l’impasto per incorporare tutto e renderlo omogeneo. Versate il composto in 8 stampini da muffin e infornate in forno statico già caldo a 180°C per 25 minuti. Sfornate e lasciate raffreddare. Estraete i muffin freddi dai pirottini e scavateli con la lama di un coltello, rimuovete la parte centrale e riempite la cavità con 2 cucchiaini da caffè di nutella. Adagiate su ciascun muffin anche un quarto di fragola. Servitela a piacere anche con panna montata.

Annunci
ricette

torta con bavarese alle ciliegie

 

Ingredienti

Per la frolla:

500 g di farina 00; 230 g di burro; 190 g di zucchero; 9 tuorli.

Per la farcitura:

400 g di ciliegie; 172 dl di latte fresco; 8 g di gelatina in fogli; 120 g di zucchero; 500 g di yogurt bianco; 1,5 dl di panna fresca; 1 baccello di vaniglia; 1 limone; menta.

Preparazione:

Frulla nel mixer 210 g di burro con la farina fino a ottenere un composto sbriciolato; unisci lo zucchero, i tuorli e frulla ancora. Trasferisci la pasta in frigo per un ora. Stendi la frolla, fodera uno stampo imburrato, bucherella il fondo, copri con alluminio e legumi e inforna a 180° per 20 minuti.  Elimina alluminio e legumi, cuoci per 5 minuti e sforna. Metti la gelatina in acqua fredda per 5 minuti, snocciolate, mettile in una padella, spolverizzale con 20 g di zucchero, bagnale con il succo di limone e cuoci per 3 minuti. In un pentolino, scalda il latte con i semi di vaniglia e unisci la gelatina strizzata. Monta la panna. mescola lo yogurt con lo zucchero rimasto. Aggiungi il composto di latte e gelatina allo yogurt e poi unisci la panna. Sgocciola le ciliegie dallo sciroppo (tienilo da parte), trasferiscile nel guscio di frolla fredda, copri con il composto preparato e metti in frigo per 4-5 ore. Irrora la superficie con lo sciroppo di ciliegie addensato a fuoco basso; decora con la menta e servi.

torta fredda
ricette

cheesecake alla menta e cioccolato

torta fredda

Ingredienti:

250 g di biscotti tipo oreo; 100 g di burro; 350 g di yogurt greco; 350 g di formaggio spalmabile; 1 dl di panna fresca; 130 g di zucchero semolato; 12 g di gelatina in fogli; sciroppo di menta; 50 g di cioccolato fondente; 2 rametti di menta.

Preparazione:

Metti i biscotti spezzettati freddi di frigo nel mixer e frulla. Unisci il burro morbido e frulla ancora, in modo da ottenere un composto compatto. Trasferiscilo sul fondo di uno stampo da 24 cm di diametro, foderato con carta da forno bagnata e strizzata e compatta bene; metti in frigo. Fai ammorbidire i fogli di gelatina in una ciotola d’acqua fredda per 10 minuti. Strizzala e falla sciogliere in un pentolino con la panna, mescolando. Mescola 2 cucchiai di sciroppo di menta con il formaggio spalmabile, lo yogurt, lo zucchero e il composto di panna e gelatina. Incorpora anche qualche foglia di menta spezzettata e il cioccolato fondente grattugiato. Versa il composto sulla base di biscotti preparata, livellando bene la superficie  metti in frigo per almeno 4-5 ore; meglio ancora se tutta la notte. Decora la cheesecake a piacere.

dolce
ricette

bicchierini con crema di ricotta e canditi

dolce

Ingredienti per 4 persone:

500 g di ricotta; 150 g di zucchero; 100 g di frutta candita; 50 g di cioccolato; 50 g di pistacchi tostati; 1 cucchiaio d’acqua di fiori d’arancio o liquore a scelta.

Preparazione:

Tagliate la frutta candita a pezzettini e spezzettate il cioccolato. Mescolate la ricotta con lo zucchero fino ad ottenere una crema liscia, unite il cioccolato, i pistacchi tritati grossolanamente e la frutta candita a pezzettini. Conservate in frigorifero fino al momento di servire, in bicchierini trasparenti, accompagnando la crema con cialde e biscottini.

focaccia vegan
ricette

focaccia di borlotti al rosmarino

focaccia vegan

Ingredienti per 4 persone:

200 g di fagioli borlotti cotti; 300 g circa di farina manitoba; 100 ml di acqua; 40 ml di latte; 15 g di lievito di birra; 1 cucchiaino di sale; 1 cucchiaino di zucchero; 1 cucchiaio di olio extravergine di oliva.

Preparazione:

Passate i fagioli con il passaverdura. In una ciotola mischiate il lievito con 100 ml di acqua tiepida e lo zucchero. Setacciate la farina in un’altra ciotola e incorporatevi il lievito preparato, il latte e un cucchiaio d’olio. Mescolate con una forchetta, aggiungete i fagioli passati, salate e impastate. Formate una palla e fate lievitare per circa un’ora. Lavorate di nuovo la pasta, stendetela in una teglia con carta da forno e formate delle fossette con le dita. Emulsionate acqua e olio e distribuiteli sulla superficie. Spolverizzate con gli aghetti di rosmarino, il sale e cuocete in forno già caldo a 200°C per 20-25 minuti.

 

ricette

plumcake alle arance candite

dolce

Ingredienti per 8 persone:

Per il Plumcake:

250 g di farina 00; 250 g di yogurt bianco amaro; 200 g di zucchero semolato; 110 g di olio di semi; 3 uova; 30 ml di latte intero; la scorza di 1/2 arancia grattugiata; 16 g di lievito per dolci; 1 pizzico di sale.

Per le arance candite:

225 g di zucchero semolato; 125 ml di acqua; 1 arancia.

Per la glassa:

125 g di zucchero a velo; succo di limone filtrato.

Preparazione:

In una ciotola montate con uno sbattitore elettrico le uova con lo zucchero e il sale. Unite lo yogurt, il latte, la scorza di arancia e amalgamate sempre con le fruste. Aggiungete la farina e il lievito setacciati, quindi incorporate l’olio a filo montando fino a quando avrete ottenuto un composto liscio,  cremoso e omogeneo. Versatelo all’interno di uno stampo da 23 x 11 cm rivestito di carta da forno e livellate. Cuocete nel forno già caldo a 170°C per 55 minuti. Sfornate e lasciate raffreddare. Tagliate l’arancia con un coltello sottilmente senza sbucciarla. Preparate lo sciroppo: in una casseruola mettete lo zucchero insieme all’acqua e fate scaldare a fuoco medio fino a quando lo zucchero si sarà completamente sciolto. Immergete molto delicatamente le fette di arancia e lasciatele cuocere per circa 10-15 minuti a fiamma bassa, o comunque fino a quando saranno diventate tenere. Spegnete la fiamma, scolate le fette con cura e disponetele su un piatto. Quando il plumcake sarà giunto a temperatura ambiente preparate la glassa: setacciate lo zucchero a velo vanigliato in una ciotola, aggiungete il succo di limone, un cucchiaino alla volta, fino a ottenere la densità che permetta alla glassa di velare la spatola. Versatela sul dolce e decorate con le arance candite. Servite subito.

ricette

cornetti allo yogurt

cornetti allo yogurt

Ingredienti per 20 cornetti:

300 g di farina 00; 200 g di farina manitoba; 200 g di yogurt bianco; 130 g di zucchero semolato; 20 ml di olio di semi; 15 g di miele fluido; 7 g di lievito di birra essiccato; 1 uovo; 1/2 bacca di vaniglia; la scorza di 1 limone; 1 cucchiaino di sale.

Per spennellare:

Nella ciotola della planetaria raccogliete le due farine, lo zucchero, il lievito e l’uovo. Amalgamate un po’ con la frusta e unite la scorza di limone grattugiata, i semi di vaniglia, lo yogurt e il miele. Proseguite sempre lavorando con la frusta fino a ottenere un composto omogeneo. Aggiungete l’olio a filo e poi il sale. impastate per circa 15 minuti: il risultato sarà un impasto liscio ed elastico. Fatelo lievitare coperto con pellicola alimentare nel forno spento con la luce di cortesia accesa fino al doppio (ci vogliono circa 2 ore). Trascorso questo tempo, rovesciate l’impasto sul piano di lavoro che avrete leggermente infarinato e stendetelo con mattarello formando un rettangolo dello spessore di 5mm. Tagliate il rettangolo a metà nel senso longitudinale e ricavate 10 triangoli isosceli per parte. Prendete ciascun triangolo e tirate con le mani delicatamente la base e il vertice, quindi arrotolate incominciando dai 2 angoli della base. Disponete i cornetti ottenuti, opportunamente distanziati, su due teglie rivestite di carta da forno e lasciateli lievitare per 30 – 40 minuti coperti con un canovaccio. Spennellateli con l’uovo sbattuto a cui avrete unito il latte ecuoceteli nel forno già caldo a 180°C per 15-18 minuti. Sfornateli e fateli raffreddare prima di servire.

torta
ricette

crostata con crema allo yogurt e uva

torta

Ingredienti per 8 persone:

Ingredienti per la pasta frolla:

200 g di farina 00; 100 g di burro senza lattosio; 80 g di zucchero a velo setacciato; 2 tuorli; 1 pizzico di sale.

Per la crema pasticciera:

200 ml di panna senza lattosio; 125 ml di yogurt gusto vaniglia; 100 g di zucchero semolato; 2 tuorli; 40 g di amido di mais.

Inoltre:

1 grappolo d’uva bianca e uno di uva rossa.

Preparazione:

Nel mixer sabbiate il burro freddo tagliato a tocchetti con la farina fino a quando si sarà ben amalgamato. Aggiungete i tuorli, lo zucchero e il sale. Amalgamate il tutto fino a ottenere un composto bricioloso. Compattatelo con le mani rapidamente in modo da ottenere una pasta liscia. Avvolgete la pasta nella pellicola alimentare e lasciate riposare in frigorifero per almeno 30 minuti.  Una volta pronta, stendete con il mattarello la frolla su una superficie infarinata, portatela allo spessore di 5 mm e utilizzatela per foderare uno stampo da crostata imburrato da 20 cm di diametro. Rimuovete la pasta in eccesso e bucherellatela con i rebbi di una forchetta. Coprite con un foglio di carta da forno, posizionatevi sopra gli appositi pesetti in ceramica (o dei ceci) e cuocete nel forno già caldo a 180° per 15 minuti. Rimuovete carta e biglie e lasciate asciugare in forno per altri 5 minuti alla medesima temperatura. sfornate e fate raffreddare. Nel frattempo preparate la crema allo yogurt: in una casseruola portate al limite dell’ebollizione la panna e lo yogurt. In una ciotola sbattete i tuorli con lo zucchero semolato e aggiungete l’amido setacciato. Quando il composto sarà ben amalgamato unite a filo la panna e lo yogurt mescolando continuamente. Ponete nuovamente sul fuoco e , sempre girando, lasciate cuocere fino a quando la crema si sarà addensata. Trasferite in una ciotola e fate raffreddare coprendo con la pellicola a contatto. Versate la crema pasticciera all’interno del guscio di frolla, livellate e completate con gli acini d’uva. Servite subito.

 

ricette

mini muffin di zucca con cannella e arancia

Ingredienti per 4 persone:

150 g di farina 0; 50 g di fecola di patate; 70 g di farina di mandorle; 40 ml di olio extravergine di oliva; 2 cucchiai di miele millefiori; 2 uova intere; 200 g di polpa di zucca; 2 arance; 1 cucchiaino di lievito per dolci; mezzo cucchiaino di cannella in polvere.

Preparazione:

Cuocere la polpa di zucca tagliata a pezzetti in forno ventilato a 180°C per 20 minuti all’interno di un tegame coperto e foderato con carta da forno. Montare i tuorli con il miele fino ad ottenere un composto dalla consistenza spumosa, aggiungere mescolando dall’alto verso il basso la farina 0, quella di mandorle e la fecola, e per ultimo l’olio. Fare raffreddare e frullare con il succo e la buccia grattugiata delle arance. Unire la crema di zucca all’arancia al composto di uova e farina, poi aggiungere gli albumi montati a neve, la cannella in polvere ed il lievito per dolci. Mescolare con cura tutti gli ingredienti e riempire gli stampini in silicone per muffin, cuocere in forno ventilato a 180°C per 20 minuti e servire.

ricette

mince pies

dolce

Ingredienti

Per la base:

150 g di farina 00; 100 g di burro; 1/2 cucchiaino di sale; 10 g di zucchero; acqua ghiacciata.

Per il ripieno:

1/2 mela; 20 g di zucchero; 30 g di frutti rossi essiccati; 40 g di uvetta; 20 g di albicocche secche; 20 g di scorza d’arancia candita; 30 g di mandorle spellate; 1 cucchiaino di cannella; 1 cucchiaino di zenzero in polvere; 1 limone non trattato; 20 g di burro fuso; 4 cl di rum.

Sminuzzate le albicocche secche e le mandorle, mettetele in una ciotola con la mela a cubetti piccolini, i frutti rossi essiccati, l’uvetta, la scorza d’arancia candita, la scorza del limone grattugiata, le spezie, lo zucchero, il burro fuso e il rum. Mescolate bene, coprite e lasciate macerare per 24 ore. Per la base, versate nel mixer la farina, il sale, lo zucchero, il burro freddo a pezzetti e 5-6 cucchiai di acqua ghiacciata. Azionate tanti brevi impulsi fino a ottenere un impasto omogeneo, formate un panetto, avvolgetelo con la pellicola e mettetelo in frigorifero per almeno 30 minuti. Stendete la pasta con il matterello e ricavate 20 dischetti di 6-7 cm di diametro, poi trasferiteli all’interno di una teglia per mini tartellette imburrata o in stampini in dividuali. Bucherellate i fondi con la forchetta e farcitele con il ripieno. Stendete la pasta avanzata e ricavate tante stelline con un tagliapasta poi disponetele sulle tartellette. Cuocetele in forno già caldo a 175°C per circa 30 minuti. Sfornate e lasciate raffreddare poi spolverizzateli con lo zucchero a velo.