ricette

mele caramellate

dolce

Ingredienti:

8 mele ambrosia; 600 g di zucchero; 200 g di miele; succo di limone.

Per completare:

8 stecchi lunghi di legno.

preparazione:

In un pentolino profondo e dal fondo spesso, versate lo zucchero, 1 dl di acqua, qualche goccia di succo di limone e miele, quindi cuocete a fiamma bassa finché il composto non raggiungerà i 125 C°. lasciatelo raffreddare fino ai 90 °C. Infilzate le mele lavate e asciugate con uno stecchino di legno e immergetele nel caramello; lasciate sgocciolare l’eccesso e mettetele a raffreddare su un piano di lavoro foderato con carta da forno.

Annunci
ricette

strudel di mele

strudel

Ingredienti per la pasta:

300 g di farina + 1 pugno, 1 cucchiaino di lievito, 150 g di burro, 100 g di zucchero, 1 pizzico di sale, 1 uovo.

Per il ripieno:

4 mele acidule, il succo di 1/2 limone, 1/2 cucchiaino di cannella in polvere, 60 g di zucchero di canna, 80 g di uvetta, 40 g di noci tritate, 3-4 cucchiai di pangrattato, 1 tuorlo, 2 cucchiai di panna, zucchero a velo.

Preparazione:

Mescolate la farina e il lievito sul piano di lavoro. Impastate con il burro a pezzetti, zucchero, sale e uovo finché l’impasto sarà elastico. Avvolgetelo in pellicola trasparente e fatelo riposare per 30 minuti in frigorifero. Riscaldate i sforno a 180°C. Foderate una teglia con carta da forno. Sbucciate le mele, tagliatele in quarti, eliminate i torsoli e tagliatele a fettine sottili. Unite succo di limone, cannella, zucchero, uvetta e noci. Stendete la pasta rettangolo (cm 30 x 40), sopra un foglio di carta da forno infarinato. Cospargetelo al centro di pangrattato e farcitelo con le mele. Chiudete lo strudel, spennellatelo di panna mischiata al tuorlo e infornate per 35 minuti. Servite lo strudel tiepido.

ricette

apple pie

torta di mele

Ingredienti per la frolla:

300 g di farina 00, 2 cucchiai di zucchero, 200 g di burro, 1 dl di acqua, sale.

Per il ripieno:

1 kg di mele renette o golden, 50 g di zucchero semolato, 50 g di zucchero di canna, 1 cucchiaio di succo di limone, 1 cucchiaino di cannella, noce moscata, 15 g di amido di mais, sale.

Per completare:

latte, 2 cucchiai di zucchero.

Preparazione:

Frullate nel mixer la farina, il sale e lo zucchero, quindi aggiungete il burro freddo tagliato a pezzettini e azionate ancora fino a ottenere un composto di briciole, infine unite gradualmente circa 1 dl d’acqua molto fredda, finché l’impasto sarà compatto. Formate un panetto, avvolgetelo con la pellicola e trasferitelo in frigorifero per almeno 1 ora. Intanto, sbucciate le mele, tagliatele a fettine e mettetele in una ciotola con tutto lo zucchero, il succo di limone, la cannella, l’amido di mais, la noce moscata grattugiata e un pizzico di sale. Dividete il panetto in 2 parti, tenendone una leggermente più grande. Stendete quest’ultima con il matterello in una sfoglia sottile, ricavando un disco di circa 28-30 cm di diametro. Trasferitelo in una teglia leggermente untasi circa 22-24 cm di diametro, bucherellate il fondo con la forchetta, poi versatevi le mele preparate. Stendete il panetto di pasta rimasto, trasferite il disco ottenuto sopra le mele, piegate verso l’interno i bordi della base, quindi eliminate la pasta in accesso e fate aderire bene, premendo con la forchetta. Praticate 5 tagliati intorno al centro della torta per permettere la fuoriuscita del vapore. Spennellate la superficie con poco latte freddo e spolverizzate con un velo di zucchero, quindi cuocete l’apple pie in forno già caldo a 180°C per circa 55-60 minuti. Lasciate raffreddare completamente la torta, prima di servirla.

ricette

Fagottini croccanti con radicchio, speck, mele e noci

fagottini croccanti

Ingredienti:

2 confezioni di pasta sfoglia fresca rettangolare; 1 crespo di radicchio; 100 g di speck; 100 g di asiago DOP; 2 mele rosse; 2 uova; 30 g di gherigli di noci; olio extravergine di oliva; sale e pepe.

Preparazione:

Pulite il radicchio, tagliatelo a listarelle e rosolatelo a fiamma media in una padella con 2 cucchiai d’olio, sale e pepe finché sarà morbido. Unite le mele sbucciate e tagliate a dadini e lo speck ridotto a striscioline, mescolate per far insaporire, poi lasciate intiepidire. Stendete la pasta sul piano di lavoro e dividete ogni foglio in 8 rettangoli. Disponete alla base del lato più corto delle sfoglie ottenute un po’ di ripieno, aggiungete qualche scaglia di formaggio e un po’ di gherigli spezzettati; piegate a metà la pasta e fissate i brodi, premendo con le dita, poi praticate 5 in visioni sulla superficie. Procedete fino a esaurire gli ingredienti. Sbattete le uova con 5-6 cucchiai d’acqua, poi spennellatevi i fagotti e disponeteli sulla placca foderata con carta da forno; cuoceteli in forno già caldo a 180°C per 12-15 minuti, finché saranno dorati. Serviteli tiepidi.