ricette

strudel di zucchine e maionese al curry

Ingredienti per 4-6 persone

200 g di zucchine; 200 g di cipollotti; 150 g di ricotta; 100 g di formaggio feta; 1 confezione di pasta sfoglia rettangolare; 1 uovo; latte di mandorla non zuccherato; curry in polvere; alloro; salvia; zafferano; limone; olio extravergine di oliva; olio di semi di girasole; sale pepe.

Preparazione

Per la maionese al curry

Frullate 200 g di latte di mandorla, 2 cucchiai di succo di limone, sale, 2 cucchiaini di curry e 1 bustina di zafferano, aggiungendo a filo 350 g di olio di semi. Lasciate rassodare la maionese in frigo, intanto che preparate il resto.

Per lo strudel

Mondate i cipollotti e tagliateli a rondelle; lavate le zucchine e riducetele a listerelle. Cuocete tutto in una padella a fuoco vivo per 10 minuti, con 3 cucchiai di olio extravergine, 1 foglia di alloro e 2 foglie di salvia. Spegnete e saltate. Sbriciolate la feta, mescolatela con la ricotta e le verdure e condite con sale, 1 macinata di pepe e un filo di olio. Distribuite la metà del ripieno sulla pasta sfoglia, lungo il lato maggiore. Rimboccate la pasta sul ripieno e sigillatene i bordi schiacciandoli con una forchetta. Incidete la superficie con tagli obliqui. Sbattete l’uovo e con esso spennellate lo strudel. Infornatelo a 180°C per 20 minuti circa. Servitelo con la maionese al curry e completate a piacere con nastri di zucca.

Annunci
ricette

strudel di mele

strudel

Ingredienti per la pasta:

300 g di farina + 1 pugno, 1 cucchiaino di lievito, 150 g di burro, 100 g di zucchero, 1 pizzico di sale, 1 uovo.

Per il ripieno:

4 mele acidule, il succo di 1/2 limone, 1/2 cucchiaino di cannella in polvere, 60 g di zucchero di canna, 80 g di uvetta, 40 g di noci tritate, 3-4 cucchiai di pangrattato, 1 tuorlo, 2 cucchiai di panna, zucchero a velo.

Preparazione:

Mescolate la farina e il lievito sul piano di lavoro. Impastate con il burro a pezzetti, zucchero, sale e uovo finché l’impasto sarà elastico. Avvolgetelo in pellicola trasparente e fatelo riposare per 30 minuti in frigorifero. Riscaldate i sforno a 180°C. Foderate una teglia con carta da forno. Sbucciate le mele, tagliatele in quarti, eliminate i torsoli e tagliatele a fettine sottili. Unite succo di limone, cannella, zucchero, uvetta e noci. Stendete la pasta rettangolo (cm 30 x 40), sopra un foglio di carta da forno infarinato. Cospargetelo al centro di pangrattato e farcitelo con le mele. Chiudete lo strudel, spennellatelo di panna mischiata al tuorlo e infornate per 35 minuti. Servite lo strudel tiepido.

ricette

strudel salato con porcini, prosciutto e pomodori secchi

torta trentina

Ingredienti:

1 confezione di pasta sfoglia pronta rettangolare; 150 g di pomodori secchi sott’olio; 120 g di prosciutto cotto a fette; 120 di formaggio edamer a fette sottili; 250 g di funghi porcini freschi; 1 spicchio d’aglio; 2 rametti di timo; 1 tuorlo; olio extravergine di oliva; sale e pepe.

preparazione:

eliminate la parte terrosa dei gambi dei funghi con un coltellino, poi raschiateli con la lama e pulite i cappelli con un telo inumidito per eliminare tutti i residui di terra. Staccate i cappelli dai gambi, ruotandoli con delicatezza, poi tagliateli a fettine. Rosolate lo spicchio d’aglio con 2 cucchiai d’olio in una padella finché sarà dorato. Aggiungete il timo e i funghi e cuocete a fiamma vivace per 5-6 minuti finché saranno morbidi. Eliminate aglio e rametti di timo e regolate sale e pepe. Stendete la pasta sfoglia sul piano di lavoro, copritela con le fette di prosciutto e di formaggio, disponete al centro i porcini preparati e i pomodori secchi ben sgocciolati, quindi avvolgete lo strudel, premendo i lati con le dita per fissarli. Praticate una serie di incisioni sulla superficie formando un motivo a griglia, poi sbattete il tuorlo con 3 cucchiai d’acqua e spennellatelo sulla superficie della torta. Cuocetela in forno già caldo a 180°C per 35-40 minuti, lasciatela intiepidire, poi servite.

ricette

Fagottini croccanti con radicchio, speck, mele e noci

fagottini croccanti

Ingredienti:

2 confezioni di pasta sfoglia fresca rettangolare; 1 crespo di radicchio; 100 g di speck; 100 g di asiago DOP; 2 mele rosse; 2 uova; 30 g di gherigli di noci; olio extravergine di oliva; sale e pepe.

Preparazione:

Pulite il radicchio, tagliatelo a listarelle e rosolatelo a fiamma media in una padella con 2 cucchiai d’olio, sale e pepe finché sarà morbido. Unite le mele sbucciate e tagliate a dadini e lo speck ridotto a striscioline, mescolate per far insaporire, poi lasciate intiepidire. Stendete la pasta sul piano di lavoro e dividete ogni foglio in 8 rettangoli. Disponete alla base del lato più corto delle sfoglie ottenute un po’ di ripieno, aggiungete qualche scaglia di formaggio e un po’ di gherigli spezzettati; piegate a metà la pasta e fissate i brodi, premendo con le dita, poi praticate 5 in visioni sulla superficie. Procedete fino a esaurire gli ingredienti. Sbattete le uova con 5-6 cucchiai d’acqua, poi spennellatevi i fagotti e disponeteli sulla placca foderata con carta da forno; cuoceteli in forno già caldo a 180°C per 12-15 minuti, finché saranno dorati. Serviteli tiepidi.