ricette

crepelle alla fiorentina

primo piatto toscano

Ingredienti per 4 persone:

Per le crespelle

250 g di farina; 80 g di burro; 4 uova intere; 500 ml di latte; sale.

Per il condimento:

500 g di besciamella già pronta; 200 g di spinaci lessati e strizzati; 200 g di ricotta; 60 g di Grana Padano grattugiato; 1 uovo; 30 g di asiago grattugiato; sale; pepe.

Preparazione:

Setacciate la farina, aggiungete uova, latte e un pizzico di sale. lavorate con la frusta fino a ottenere un composto liquido cremoso, liscio e filante. Incorporate il burro fuso tiepido. Se la pastella risulta grumosa, passate con il mixer a immersione per pochi secondi. Lasciate riposare in frigo qualche ora. Riscaldate un tegame antiaderente: la prima volta e di tanto in tanto spennellatela con poco burro. Versatevi un po’ di pastella e roteate il tegame in modo che si distribuisca uniformemente. Cuocete 1 minuto, quindi girate aiutandovi con una forchetta, completando la cottura dall’altro lato. Procedete fino a esaurire la pastella. Amalgamate spinaci e ricotta, aggiungete l’uovo, il grana padano, sale e pepe, e lavorate bene. Poi spalmate sulle crespelle e aggiungete sopra ogni ripieno una cucchiaiata di besciamella. Chiudete ogni crespella arrotolandola su se stessa. Spalmate un po’ di besciamella sul fondo di una teglia, disponetevi le crespelle, coprite la besciamella e spolverizzate con l’asiago grattugiato. Mettete in forno già caldo a 220°C per 20 minuti circa.

Annunci
consigli di salute

rimedio per il mal di gola

aceto

L’aceto di mele possiede azioni antisettiche, battericide e antinfiammatorie.

Ingredienti:

1 l di aceto di mele, 10 g di radice di angelica o la specie spontanea, 10 g di petali di rosa, 10 g di fiori di calendula, 10 g di fiori di malva, 5 g di radici di iris, 10 g di fiori di achillea.

Preparazione:

Macera questi ingredienti in aceto per un mese al buio, e, infine, finora fino a ottenere un prodotto limpido. la bevanda si può usare per uso topico, come aceto da condimento, o per uso interno diluito in acqua per gargarismi e sciacqui del cavo orale.

ricette

cous cous con verdure e pesce

cous-cous

Ingredienti per 4 persone:

200 g di cous cous; 2 zucchine; 2 pomodori; 1 cipolla rossa; 1 peperone rosso; il succo di 2 limoni; 200 g di filetto di pesce a dadi;, 40 ml di olio extravergine di oliva, sale e pepe.

Preparazione:

Mescolare cous cous e 200 ml di acqua bollente salata; fare riposare 10 minuti. Pulire la verdura. Ridurre pomodori, peperoni e cipolla a dadini. Mescolare verdura, metà olio, succo di limone e cous cous. Mettere il cous cous in una ciotola e fare riposare per 20 minuti. Cuocere il pesce alla piastra 2 minuti. Completare con olio, pesce, menta e pepe.

ricette

salade niçoise

insalata francese

Ingredienti:

2 uova; 400 g di patatine novelle; 200 g di lattuga; 4 acciughe sott’olio; 4 cucchiai di olive snocciolate; 150 g di fagiolini; 150 g di pomodorini; 8 frutti del cappero (cucunci); 1 spicchio d’aglio (facoltativo); 1 ciuffo di basilico; origano secco; senape di digione; aceto di vino bianco; olio extravergine di oliva; sale e pepe.

preparazione:

Lavate le patate, trasferitele in una casseruola, copritele con abbondante acqua fredda e cuocetele per circa 20 minuti dall’ebollizione, poi lasciatele raffreddare e affettatele. Rassodate le uova a partire da acqua fredda con 2-3 cucchiai di aceto, calcolando 8-9 minuti dall’ebollizione. Raffreddatele sotto l’acqua corrente, poi sgusciatele e tagliatele in 4 spicchi. Spuntate i fagiolini ed eliminate gli eventuali fili, quindi sciacquateli e cuoceteli in abbondante acqua bollente salata per 5-6 minuti, poi scolateli e raffreddateli sotto un getto di acqua fredda. Lavate e asciugate l’insalata; pulite i pomodorini e divideteli in spicchi. Spellate l’aglio, tagliatelo a metà e strofinatelo all’interno di 4 ciotole individuali. Distribuite insalata, patate, pomodori e fagiolini; completate con le acciughe, le olive, i frutti del cappero, le uova sode, 1 pizzico di origano e qualche foglia di basilico. Versate 6 cucchiai d’olio, 2 di aceto, 1 di senape, sale e pepe in un vasetto con il tappo a vite, chiudete e scuotete con energia. Irrorate le insalate con la vinaigrette e servitele decorando con foglioline di basilico.

ricette

Fiori di sambuco in pastella

frittelle speciali

Ingredienti per 4-6 persone:

1 mazzetto di fiori di sambuco; 200 g di farina; 1 pizzico di lievito di birra secco; 200 ml di olio di semi di arachide; 1 pizzico di sale.

Preparazione:

mescolate la farina, lievito di birra, 250 ml di acqua tiepida e sale, per ottenere una pastella; lasciarla riposare 2 ore in un luogo tiepido. Sciacquare i fiori di sambuco; allargarli su una carta da cucina ed asciugare. Scaldare l’olio in un padellino a bordi alti. Passare i fiori di sambuco, uno alla volta, nella pastella, tenendoli per il gambo. Friggerli nell’olio caldo 2-3 minuti, finché strano dorati. Servire le frittelle, a piacere, in versione salata con erbe aromatiche tritate e limone o, in versione dolce, cosparse di zucchero.

ricette

come utilizzare gli avanzi di riso

cereali

Con il riso bianco (o riso e latte) che avete avanzato potete preparare un buon dolce: aggiungete al riso uova, zucchero, uvetta e cannella, amalgamateli bene e cuocete il composto a bagnomaria in uno stampo per budino. In alternativa fatene delle crocchette che, una volta fritte, potete spolverizzare con un po’ di zucchero semolato. Il risotto allo zafferano è ideale per preparare al volo una frittata: aggiungete al risotto uova, formaggio grattugiato e noce moscata. Mescolate e cuocete in padella finché si forma, da entrambi i lati, una crosticina croccante.

ricette

Gamberi in salsa di pompelmo rosa

pompelmo

Ingredienti:

20 gamberi; 1 cipolla piccola; 1 carota; 1 costa di sedano; 1 pompelmo rosa; 1 bicchierino di cognac o brandy; 50 g di burro; zucchero; sale e pepe in grani; 1 piccolo pompelmo giallo non trattato; foglioline di misticanza; fiori eduli.

Preparazione:

Sgusciate i gamberi, mettete teste e carapaci in una casseruola, unite la cipolla spellata, la carota, la costa di sedano, il cognac, 3-4 grani di pepe e 1 pizzico di sale, quindi coprite a filo con acqua. Portate a ebollizione e cuocete a fiamma bassa per circa 40 minuti; filtrate, schiacciando bene i gusci. Incidete il dorso dei gamberi, eliminate il filetto nero, sciacquateli, asciugateli e conservateli al fresco. Sbucciate il pompelmo rosa e ricavate 4 fette grandi, poi spremete i presto dell’agrume. Unite 3-4 cucchiai di succo di pompelmo rosa al brodo di crostacei, riportate a ebollizione e fate ridurre di circa la metà. Fondete 30 g di burro in un’ampia padella, unite le fette di agrumi, 1 cucchiaino di zucchero e 1 pizzico di sale e fate saltare a fiamma vivace per 3-4 minuti finché il fondo si addenserà, aggiungete la salsa agli agrumi e lasciate insaporire. Scaldate il burro rimasto in una paella e fate saltare i gamberi a fuoco vivo per alcuni istanti con un pizzico di sale e pepe, irrorate con 2-3 cucchiai del succo di pompelmo giallo e lasciate addensare. Suddividete i gamberi nei piatti e serviteli con le fette di pompelmo e la loro salsa, decorando con scorrette di pompelmo giallo, foglie di misticanza e corolle di fiori.

ricette

Crocchette di carne e bietole con cuore di mozzarella

crocchette di carne

Ingredienti:

600 g di carne di manzo macinata; 300 g di patate; 200 g di bietole; 100 g di pancetta a dadini piccoli; 4 cucchiai di Grana Padano DOP grattugiato; 200 g di mozzarella; farina 00; 2 uova; olio di semi di arachidi; sale e pepe; misticanza; germogli misti; fiori eduli;

Preparazione:

Tagliate la mozzarella a dadini e metteteli a perdere acqua su fogli di carta assorbente da cucina per 30 minuti. Lessate le patate, sbucciatele ancora calde e schiacciatele. Rosolate la pancetta in una padella, unite le bietole, pulite e tritate grossolanamente, coprite e fatele appassire a fiamma media con un pizzico di sale per 3-4 minuti, poi lasciatele intiepidire. Mescolate in una ciotola le bietole, le patate, la carne macinata, le uova, il Grana Padano, sale e pepe. Con le mani inumidite, formate tante polpettine delle dimensioni di una grossa noce, mettete al centro di ciascuna 1 dadino di mozzarella; appiattitele leggermente, poi passatele nella farina, scuotendole per eliminare l’eccesso. Friggete le polpette, poche per volta, in abbondante olio di semi di arachidi ben caldo, finché saranno dorate in modo uniforme. Sgocciolatele su carta assorbente da cucina e servitele calde con misticanza e germogli misti, decorando con i fiori.

ricette

ricetta per far festeggiare i vostri cani

Ingredienti:

150 g di merluzzo lessato; 100 g di zucca lessata e passata; 80 g di riso integrale lessato; 1 carota e 2 zucchine lessate e passate; 1 cucchiaino di curcuma; una grattata di zenzero; una dose di integratore povitaminico; 2 cucchiaini di olio extravergine di oliva.

Preparazione:

Ricetta “per le feste” per un cane di piccola taglia. La preparazione è semplice perché basta lessare gli ingredienti, passare le verdure, unire il tutto e raggiunta la temperatura ambiente, versare l’olio, le spezie e l’integratore.