ricette

cous cous alle 7 verdure del Magreb

Ingredienti per 4 persone:

400 g di cous cous; 300 g di zucca; 4 pomodori; 2 zucchine piccole; 2 carote; 2 piccole rape bianche; 1 melanzana; 1 cipolla; 100 g di ceci precotti; 2 spicchi d’aglio; 100 g di uvetta ammollata; 1 peperoncino rosso piccante; 4 rametti di coriandolo; 1 bustina di zafferano; 3 cucchiai di burro chiarificato; 3 dl di brodo vegetale; harissa (salsa piccante a base di peperoncini rossi, semi di carvi, olio extravergine e aglio); sale e pepe q.b.

Preparazione:

Taglia in due le zucchine per il lungo. Dividi in quarti i pomodori ed elimina i semi. Raschia le carote e tagliale a metà per la loro lunghezza. Riduci in quarti le rape e fai a dadini la melanzana. Taglia la zucca in fette. Dividi in quarti la cipolla, trita l’aglio e sminuzza il peperoncino. Scalda il burro in una padella, unisci carote, rape e cipolle, quindi rosola. Aggiungi aglio, peperoncino e coriandolo, facendo cuocere brevemente, poi incorpora zucca, zucchine e melanzana e tieni sul fuoco per altri 4 minuti. Nel frattempo versa il cous cous in una ciotola e bagnalo con 4 dl di acqua bollente salata. lascia riposare per 5 minuti, quindi dividi i grani con una forchetta. Sciogli lo zafferano nel brodo vegetale e versalo sulle verdure.Unisci i pomodori e cuoci per altri 5 minuti. Regola di sale e pepe. Condisci con il cous cous con le verdure, dopo aver eliminato il coriandolo. Accompagna con ceci, uvetta e harissa e servi.

Annunci
ricette

cous cous con piselli, gamberi e pomodorini

piatto etnico

Ingredienti:

240 g di cous cous, 200 g di piselli sgusciati (anche surgelati), 12 code di gamberi, 200 g di pomodori datterini, zucchero, olio extravergine di oliva, sale e pepe, qualche fogliolina di coriandolo.

Preparazione:

Tagliate a metà i pomodorini, nel senso della lunghezza, disponeteli su una teglia foderata con carta da forno bagnata e strizzata, con la parte tagliata rivolta all’insù, spolverizzateli con abbondante zucchero e un pizzico di sale e cuoceteli in forno già caldo a 100°C per 1 ora, poi la sciateli raffreddare in forno. Intanto, tuffate i piselli in una pentola con abbondante acqua bollente salata e cuoceteli per 5-6 minuti, poi sgocciolateli col mestolo forato e passateli sotto acqua fredda corrente. Pulite i gamberi, eliminate il guscio e il filetto nero, poi sciacquateli e asciugateli. Cuocete il cous cous secondo le istruzioni della confezione, poi coprite e lasciate crescere e intiepidire nella ciotola, quindi sgranatelo e incorporate i piselli, regolando di sale, pepe e olio. Suddividete il cous cous nei piatti, aggiungete i pomodorini, poi scaldate un filo d’olio in un padellino, rosolate i gamberi per circa 1 minuto, sistemateli al centro dei piatti e servite con foglioline di coriandolo.

ricette

tabula di verdure

cous cous

Ingredienti per 4 persone

300 g di cous cous; 2 peperoni; una zucchina; 2 carote; 150 g di piselli; una cipolla; 300 g di pomodori ramati; 30 g di zenzero; 3 g di curcuma; una bustina di zafferano; olio extravergine di oliva; sale e pepe.

Preparazione

In una ciotola condite il cous cous con l’olio, il sale e il pepe, coprite con la pellicola trasparente e conservate in frigorifero per un’ora. Estraete il cous cous da frigorifero, bagnatelo con ottanta grammi di acqua e infornate a 150 gradi per trenta minuti. In una padella con l’olio scottate le verdure mondate, lavate e tagliate a dadini e a fine cottura unite i piselli.

ricette

cous cous con verdure e pesce

cous-cous

Ingredienti per 4 persone:

200 g di cous cous; 2 zucchine; 2 pomodori; 1 cipolla rossa; 1 peperone rosso; il succo di 2 limoni; 200 g di filetto di pesce a dadi;, 40 ml di olio extravergine di oliva, sale e pepe.

Preparazione:

Mescolare cous cous e 200 ml di acqua bollente salata; fare riposare 10 minuti. Pulire la verdura. Ridurre pomodori, peperoni e cipolla a dadini. Mescolare verdura, metà olio, succo di limone e cous cous. Mettere il cous cous in una ciotola e fare riposare per 20 minuti. Cuocere il pesce alla piastra 2 minuti. Completare con olio, pesce, menta e pepe.

ricette

Tajine di agnello con verdure

tajjne di agnello

Ingredienti:

600 g di spalla di agnello, 2 patate, 1 carota, 1 costa di sedano, 1 cipolla bianca, 1 spicchio d’aglio, 60 g di piselli (anche surgelati), 4 cucchiai di passata di pomodoro, brodo vegetale, cumino in polvere, olio extravergine di oliva, sale e pepe.

Preparazione:

Scaldate 4 cucchiai di olio nella Tajine o in una casseruola di coccio, mettendo la retina spargifiamma fra fuoco e recipiente e rosolate cipolla e aglio tritati per 2-3 minuti, mescolando, poi unite la carne e rosolatela in modo uniforme. Unite la carota e il sedano puliti e tagliati a rondelle, 4 cucchiai di passata di pomodoro, 1 cucchiaino di cumino, sale e pepe, versate un dl di brodo, mettete il coperchio e proseguite la cottura a fiamma bassa per circa 1 ora e 20 minuti, unendo altro brodo man mano che il fondo si asciuga. Nel frattempo, sbucciate le patate, tagliatele a cubetti, unitele alla tajine e cuocete un altro quarto d’ora. Ultimate con i piselli, precedentemente scottati per 4 minuti in acqua salata. Cuocete ancora per 5 minuti. Regolate di sale e pepe e servite la Tajine accompagnata, a piacere, con cous cous.

ricette

Cous Cous di verdure al Curry

Ingredienti:

280 g di cous cous precotto; 1 peperone rosso (80 g); 1 carota (100 g); 200 g di zucchine; una melanzana piccola (100 g); 6 funghi champignon; mezza cipolla rossa (40 g); 1 ciuffo ci coriandolo o di prezzemolo; aglio; brodo vegetale; 1 cucchiaio di curry in polvere (15 g); 150 g di yogurt greco allo 0% di grassi; 1 cucchiaio di paprika dolce; olio extravergine di oliva; sale e pepe.

 

Preparazione:

In una casseruola lasciate appassire a fiamma bassa la cipolla trita con 1/2 spicchio d’aglio e 3 cucchiai di brodo vegetale per 2-3 minuti, unendo man mano altro brodo, finché sarà morbida. Aggiungete il peperone pulito e ridotto a dadini, la carota a fettine sottili, la malanzana a tocchetti e il curry, irrorate con un mestolo di brodo e cuocete per 4-5 minuti. Pulite e tagliate le zucchine a pezzetti, unitele nella casseruola con 2-3 mestoli di brodo e cuocete ancora per 3-4 minuti. Intanto, pulite i funghi, tagliateli a fettine nel senso della lunghezza, versateli nella pentola, salate, pepate e cuocete a fiamma vivace per 2-3 minuti facendo addensare leggermente il sugo. In corporale metà del coriandolo (o prezzemolo tritato) e lasciate intiepidire. nel frattempo, preparate il Cous Cous secondo le istruzioni della confezione, utilizzando poco olio extravergine di oliva e lasciandolo crescere in una ciotola coperta. incorporate allo yogurt un cucchiaio di paprika, sale e pepe e conservate in frigorifero. Sgranate bene il Cous Cous con una forchetta, aggiungete la salsa di verdure, il coriandolo (o prezzemolo) tritato rimasto, 1 cucchiaio d’olio, poi regolate di sale e pepe. Servite il Cous Cous con salsa di yogurt.