primo piatto
ricette

risotto al franciacorta

primo piatto

Ricetta ricercata per un risotto al franciacorta.

Ingredienti per 4 persone:

350 g di riso Vialone nano; 2 noci di burro; 1 scalogno piccolo; Franciacorta Brut q.b.; brodo vegetale q.b.; Grana Padano q.b.; olio extravergine di oliva q.b.

Preparazione:

Tritare lo scalogno e farlo soffriggere con olio e una noce di burro. Sfumare con abbondante Franciacorta e far evaporare. Aggiungere il brodo man mano e portare a cottura. Ci vorranno circa 15 minuti. Spegnere la fiamma, aggiungere un po’ di Grana Padano grattugiato, una noce di burro e mantecare. Far riposare e servire.

tagliatelle
ricette

pasta al cacao

Ricetta della pasta al cacao.

Ingredienti:

400 g di farina; 50 g si cacao amaro in polvere; 300 ml d’acqua. 

Preparazione:

Setacciare la farina con il cacao, creare la fontana e versatevi poca acqua alla volta. Impastare con le mani fino ad ottenere un impasto liscio e non appiccicoso; formare una palla, avvolgerla nella pellicola e lasciarla riposare per mezz’ora, quindi stenderla e ricavare le tagliatelle con la macchina per la pasta. Cuocere le tagliatelle in acqua salata per circa 5 minuti. Condire a piacimento: si abbinano bene ad un sugo di zucca e zenzero, ma va bene anche la crema di gorgonzola e granella di noci.

primo piatto
ricette

tagliatelle al limone

primo piatto

Ingredienti:

280 g di tagliatelle fresche; 3 limoni non trattati; 50 g di panna fresca; 50 g di burro; 40 g di parmigiano reggiano.

Preparazione:

Portare a ebollizione l’acqua salata in una pentola. In una padella larga, sciogliere il burro, unire la scorza di due dei 3 limoni grattugiata finemente e lasciar insaporire. Aggiungere la panna, mescolare e salare: il tutto mantenendo la fiamma bassa. Cuocere le tagliatelle al dente, scolarle, trasferirle nella padella e mescolare delicatamente con il condimento. Impiattare, cospargere con abbondante Parmigiano grattugiato e decorare con Julienne ricavate dalla scorza del terzo limone.

primo di riso
ricette

risotto al radicchio e robiola

primo di riso

Ingredienti

150 g di radicchio rosso di Treviso IGP; 150 g di riso carnaroli; 60 g di robiola; 1/2 scalogno; 60 ml di vino bianco; brodo vegetale q.b.; burro q.b.; sale e pepe q.b.

Preparazione

Tagliare grossolanamente il radicchio e metterlo da parte. Affettare finemente lo scalogno e farlo rosolare lentamente in una casseruola con una noce di burro. Quando lo scalogno sarà ben rosolato aggiungere il riso e farlo tostare a fiamma vivace per 2 minuti mescolando continuamente. A questo punto sfumare con il vino bianco, fare evaporare completamente il vino, aggiungere il radicchio precedentemente tagliato e cominciare a versare il brodo vegetale bollente un mestolo alla volta fino a cottura del riso. assaggiare ed eventualmente aggiustare di sale. Spegnere il fuoco e mantecarlo fuori dal fuoco con la robiola mescolando continuamente. Impiattare e guarnire con pezzetti di radicchio fresco.

piatto freddo
ricette

cous cous in insalata

piatto freddo

Per una vacanza ecologica fate sempre da mangiare a casa e portatevelo dietro in contenitori riutilizzabili. Il cous cous è un piatto veloce e ideale per l’estate.

Ingredienti

500 g di cous cous; 500 ml di acqua; zucchine; tonno sott’olio; 2 cucchiai rasi di sale; olive nere denocciolate; pomodorini ciliegino; zucchine; formaggella o simile; menta.

Preparazione

Far scaldare l’acqua con 2 cucchiai rasi di sale, versare sul cous cous e coprire con un foglio di carta stagnola o un coperchio e lasciar riposare. Affettare i pomodorini, tagliare il formaggio a cubetti e grattugiare le zucchine crude alla julienne. Sgranare il cous cous che nel frattempo avrà assorbito l’acqua, aggiungere il tonno con il suo olio e il resto degli ingredienti. Amalgamare e servire con foglioline di menta fresca.

primo piatto
ricette

bucatini con sugo alle vongole

primo piatto

Ingredienti per 4 persone:

350 g di bucatini; 1 kg di vongole; 250 g di pomodori; 2 spicchi di aglio; 1 ciuffo di prezzemolo; vino bianco q.b.; 4 cucchiai di olio extravergine di oliva; 1 peperoncino; sale e pepe.

Preparazione:

Immergete le vongole in acqua per 2 ore, poi sciacquatele bene. Rosolate 1 spicchio d’aglio in 2 cucchiai d’olio, unite le vongole, bagnate con il vino bianco, coprite e continuate la cottura finché le valve si aprono. Eliminatele, recuperate il mollusco e filtrate l’acqua di cottura. Lavate i pomodori, sbollentateli in acqua per 10 secondi, togliete la pelle, i semi e l’acqua di vegetazione e tagliate la polpa a pezzetti. In un altro tegame versate 2 cucchiai di olio e soffriggete l’altro spicchio di aglio. Quando sarà dorato toglietelo, disponete la polpa dei pomodori, il peperoncino e bagnate con l’acqua di cottura delle vongole. Salate e cuocete per 15 minuti, unite le vongole e cuocete per altri 5 minuti. Lessate i bucatini in acqua salata, scolateli, conditeli con il sugo e insaporite con un trito di prezzemolo e pepe.

primo piatto
ricette

spaghetti con scorza di limone e basilico

primo piatto

Ingredienti per 4 persone:

300 g di spaghetti; 1/2 bicchiere di olio extravergine di oliva; 3 limoni edibili; 3 cucchiai di Parmigiano Reggiano grattugiato; qualche foglia di basilico; pepe nero in grani; sale. 

Preparazione:

Lavate i limoni, asciugateli e grattugiate la scorza. Divideteli a metà, spremeteli e filtrate il succo con un colino a maglie fitte. Versate l’olio in una grande padella antiaderente e fatelo scaldare. Unitevi la scorza dei limoni e fate restringere a fiamma bassa per circa 10 minuti. Lessate gli spaghetti in una pentola con abbondante acqua bollente salata. Unite 1/2 mestolo dell’acqua di cottura della pasta nella padella con la scorza di limone e fate addensare 3 minuti. Appena scolati, aggiungete gli spaghetti al condimento, fateli insaporire per 2 minuti, mescolando. Spegnete e cospargete la pasta con il parmigiano, mescolando, poi pepate e guarnite con una fetta di limone e del basilico tritato.

primo piatto
ricette

risotto alle fragole panna e pepe verde

primo piatto

Ingredienti per 4 persone

320 g di riso superfino; 50 g di cipolla tritata; 260 g di fragole; 1 l di brodo vegetale, 50 ml di vermut bianco dry o di vino bianco secco, 60 g di burro; 100 g di panna da cucina; sale; pepe verde in grani.

Preparazione

Lavate bene le fragole e tenetene da parte 4. Frullate metà delle altre e tagliate a dadini quelle rimaste. Rosolate la cipolla nel burro in una casseruola, unite il riso superfino, fatelo tostare, bagnate con il vermut o il vino bianco e lasciatelo evaporare. Cuocete il riso 8 minuti, unendo poco brodo alla volta. Aggiungete le fragole frullate e completate la cottura del riso unendo mano a mano altro brodo. Mescolate al risotto i dadini di fragole, il sale, il pepe verde e la panna. Fate riposare per alcuni minuti poi impiattate e guarnite con le fragole rimaste.

ricette

crepelle alla fiorentina

primo piatto toscano

Ingredienti per 4 persone:

Per le crespelle

250 g di farina; 80 g di burro; 4 uova intere; 500 ml di latte; sale.

Per il condimento:

500 g di besciamella già pronta; 200 g di spinaci lessati e strizzati; 200 g di ricotta; 60 g di Grana Padano grattugiato; 1 uovo; 30 g di asiago grattugiato; sale; pepe.

Preparazione:

Setacciate la farina, aggiungete uova, latte e un pizzico di sale. lavorate con la frusta fino a ottenere un composto liquido cremoso, liscio e filante. Incorporate il burro fuso tiepido. Se la pastella risulta grumosa, passate con il mixer a immersione per pochi secondi. Lasciate riposare in frigo qualche ora. Riscaldate un tegame antiaderente: la prima volta e di tanto in tanto spennellatela con poco burro. Versatevi un po’ di pastella e roteate il tegame in modo che si distribuisca uniformemente. Cuocete 1 minuto, quindi girate aiutandovi con una forchetta, completando la cottura dall’altro lato. Procedete fino a esaurire la pastella. Amalgamate spinaci e ricotta, aggiungete l’uovo, il grana padano, sale e pepe, e lavorate bene. Poi spalmate sulle crespelle e aggiungete sopra ogni ripieno una cucchiaiata di besciamella. Chiudete ogni crespella arrotolandola su se stessa. Spalmate un po’ di besciamella sul fondo di una teglia, disponetevi le crespelle, coprite la besciamella e spolverizzate con l’asiago grattugiato. Mettete in forno già caldo a 220°C per 20 minuti circa.

ricette

fregola con zucca e porri

Ingredienti:

250 g di fregola sarda; 400 g di polpa di zucca; 1 porro; 2 rametti di rosmarino; brodo vegetale; 1 rametto di salvia; 1 rametto di finocchietto; olio extravergine di oliva; sale e pepe.

Preparazione:

Eliminate le radichette, la guaina esterna e la parte verde del porro, poi affettatelo. Fatelo appassire a fiamma bassa con un rametto di salvia, 3 cucchiai d’olio e 3 di brodo caldo per 3-4 minuti, mescolando di tanto in tanto. Aggiungete la zucca tagliata a dadini e 1 mestolo di brodo, poi proseguite la cottura per 5 minuti. Alzate il fuoco e aggiungete la fregola, fate insaporire, quindi irrorate con 2 mestoli di brodo bollente. Proseguite la cottura per il tempo indicato sulla confezione della fregola, unendo 1 mestolo di brodo e mescolando quando il precedente sarà evaporato. Spegnete, regolate di sale, unite 2 cucchiai d’olio e spolverizzate con il rosmarino tritato e un’abbondante macinata di pepe. Mescolate, coprite e lasciate insaporire per 1 minuto, poi servite decorando con salvia e finocchietto.