primo piatto
ricette

risotto al franciacorta

primo piatto

Ricetta ricercata per un risotto al franciacorta.

Ingredienti per 4 persone:

350 g di riso Vialone nano; 2 noci di burro; 1 scalogno piccolo; Franciacorta Brut q.b.; brodo vegetale q.b.; Grana Padano q.b.; olio extravergine di oliva q.b.

Preparazione:

Tritare lo scalogno e farlo soffriggere con olio e una noce di burro. Sfumare con abbondante Franciacorta e far evaporare. Aggiungere il brodo man mano e portare a cottura. Ci vorranno circa 15 minuti. Spegnere la fiamma, aggiungere un po’ di Grana Padano grattugiato, una noce di burro e mantecare. Far riposare e servire.

primo di riso
ricette

risotto al radicchio e robiola

primo di riso

Ingredienti

150 g di radicchio rosso di Treviso IGP; 150 g di riso carnaroli; 60 g di robiola; 1/2 scalogno; 60 ml di vino bianco; brodo vegetale q.b.; burro q.b.; sale e pepe q.b.

Preparazione

Tagliare grossolanamente il radicchio e metterlo da parte. Affettare finemente lo scalogno e farlo rosolare lentamente in una casseruola con una noce di burro. Quando lo scalogno sarà ben rosolato aggiungere il riso e farlo tostare a fiamma vivace per 2 minuti mescolando continuamente. A questo punto sfumare con il vino bianco, fare evaporare completamente il vino, aggiungere il radicchio precedentemente tagliato e cominciare a versare il brodo vegetale bollente un mestolo alla volta fino a cottura del riso. assaggiare ed eventualmente aggiustare di sale. Spegnere il fuoco e mantecarlo fuori dal fuoco con la robiola mescolando continuamente. Impiattare e guarnire con pezzetti di radicchio fresco.

primo piatto
ricette

risotto alle fragole panna e pepe verde

primo piatto

Ingredienti per 4 persone

320 g di riso superfino; 50 g di cipolla tritata; 260 g di fragole; 1 l di brodo vegetale, 50 ml di vermut bianco dry o di vino bianco secco, 60 g di burro; 100 g di panna da cucina; sale; pepe verde in grani.

Preparazione

Lavate bene le fragole e tenetene da parte 4. Frullate metà delle altre e tagliate a dadini quelle rimaste. Rosolate la cipolla nel burro in una casseruola, unite il riso superfino, fatelo tostare, bagnate con il vermut o il vino bianco e lasciatelo evaporare. Cuocete il riso 8 minuti, unendo poco brodo alla volta. Aggiungete le fragole frullate e completate la cottura del riso unendo mano a mano altro brodo. Mescolate al risotto i dadini di fragole, il sale, il pepe verde e la panna. Fate riposare per alcuni minuti poi impiattate e guarnite con le fragole rimaste.

ricette

risotto alle castagne e gorgonzola

primo piatto

Ingredienti:

320 g di riso vialone nano, 200 g di castagne precotte sottovuoto, 100 g di gorgonzola DOP, 1 cipolla dorata, 1,5 dl di vino bianco secco, brodo vegetale, 30 g di Grana Padano DOP grattugiato, 60 g di burro, sale e pepe, 1 rametto di timo.

preparazione:

In una casseruola rosolate la cipolla tritata con 30 g di burro e un pizzico di sale per 2-3 minuti. Aggiungete il riso e tostatelo per 2-3 minuti, mescolando. Irrorate con il vino caldo e lasciatelo evaporare. Versate nella casseruola 2 mestoli di brodo bollente, mescolate e fate evaporare. Proseguite la cottura per 16-18 minuti, aggiungendo un mestolo di brodo ogni volta che il precedente sarà evaporato. A metà cottura unite 120 g di castagne tritate grossolanamente. Nel frattempo, rosolate in un padellino le castagne rimaste con 20 g di burro e un pizzico di sale per 2-3 minuti, finché saranno dorate. Quando il riso sarà al dente, regolate di sale e pepe, aggiungete il burro rimasto  fiocchetti, il Gorgonzola tagliato a pezzettini e il Grana Padano, mescolate, coprite e lasciate riposare per 1-2 minuti. Suddividete il risotto nei piatti e servite decorando con le castagna e ciuffetti di timo.

ricette

risotto alle pere

Ingredienti:

320 g di riso, 4 pere williams, 2 arance non trattate, 1 cipolla piccola, grappa di pere, 70 g di burro, 80 g di Grana Padano DOP grattugiato, sale e pepe, 20 g di zucchero, 1 rametto di maggiorana.

preparazione:

lavate e asciugate le pere, tagliate sottilissime le fettine centrali con il picciolo, disponetele su una teglia di ceramica foderata con carta da forno, spolverizzatele con un pizzico di zucchero e cuocetele nel microonde alla massima potenza per 2-3 minuti, finché saranno disidratate, facendo attenzione a che non brucino. In alternativa, cuocetele in forno già caldo a 100°C per almeno 3 ore. Tagliate metà della polpa rimasta a fettine sottili e il resto a dadini. Ricavate la scorza di 1 arancia, poi spremetele entrambe. Versate il succo in un pentolino, unite un pizzico di sale e lo zucchero e lasciate sobbollire a fiamma molto bassa per circa mezz’ora finché si sarà ridotto della metà. Toglietelo dal fuoco, aggiungete 20 g di burro e mescolate velocemente con una frustina per amalgamare. Intanto, rosolate la cipolla tritata in una casseruola con 30 g di burro e un pizzico di sale. Unite il riso e tostatelo per 1-2 minuti, mescolando. Irrorate con 4-5 cucchiai di liquore e lasciatelo evaporare. Quando il riso sarà al dente, spegnete, regolate di sale e di pepe, poi incorporate i dadini di pera, il burro rimasto freddo a fiocchetti (20g) e il Grana Padano. Coprite e fate riposare per 1 minuto, poi servite irrorando con la riduzione di arancia e decorando con pere a fettine e foglie di maggiorana.

ricette

risotto alle verdure

primo piatto

Ingredienti:

320 g di riso carnaroli, 1,5 dl di pignoletto DOC, 80 g di pisellini sgranati, 2 zucchine novelle, 2 pomodorini, 1 peperone giallo piccolo, 2 cipollotti, 1 spicchio d’aglio, 1 ciuffo di prezzemolo, brodo vegetale, 60 g di parmigiano Reggiano DOP grattugiato, 50 g di burro, olio extravergine di oliva, sale e pepe.

Peparazione:

Spuntate le zucchine, lavatele e riducetele a pezzettini. Pulite il peperone e tagliatelo a dadini. Rosolate lo spicchio d’aglio in 2 cucchiai d’olio finché sarà dorato, poi eliminatelo; unite zucchine, peperoni e pisellini e cuoceteli a fiamma bassa con un pizzico di sale per 3-4 minuti. Eliminate le radichette e la parte verde dei cipollotti e tritateli. Rosolateli a fuoco basso in 30 g di burro per 2-3 minuti. Aggiungete il riso e tostatelo per 2-3 minuti a fiamma vivace, mescolando. Sfumate con il Pignoletto DOC e lasciatelo evaporare. Versate 2 mestoli di brodo bollente e mescolate. Proseguite la cottura aggiungendo 1 mestolo di brodo ogni volta che il precedente sarà evaporato. Cuocete il riso per circa 14 minuti. Unite nel risotto le verdure rosolate, amalgamate con delicatezza e cuocete ancora per 3-4 minuti, aggiungendo sempre poco brodo per volta. Regolate di sale e pepe e spegnete. Intanto, pulite i pomodorini, privateli dei semi e tagliateli a dadini, poi incorporateli con il burro rimasto freddo a fiocchetti e il Parmigiano Reggiano. Coprite e lasciate riposare per 1 minuto, infine servite subito il risotto con il prezzemolo tritato.

ricette

riso alla cantonese

riso cinese

Ingredienti:

200 g di riso ribe, 150 g di piselli sgranati, 120 g di prosciutto cotto in una sola fetta, 4 uova, 4 cucchiai di salsa di soia, olio di semi di mais, sale e pepe.

Preparazione:

Tuffate i piselli in una pentola con abbondante acqua bollente salata e cuoceteli per 5-6 minuti. Sgocciolateli col mestolo forato e passateli sotto l’acqua fredda corrente. Lessate il riso nella stessa pentola per il tempo indicato sulla confezione, scolandolo bene al dente. Sgusciate le uova in una ciotola e sbattetele con un piaccio di sale e pepe. Scaldate un filo d‘olio in una padella antiaderente e versate il composto, distribuendo in modo da ottenere una frittata sottile. Dopo 1-2 minuti, giratela e cuocetela anche dall’altro lato per alcuni istanti. Toglietela dal fuoco, fatela intiepidire per qualche minuto e riducetela a pezzettini. Intanto tagliate a cubetti il prosciutto. Fate saltare per 1 minuto i dadini di prosciutto in un wok con 2 cucchiai d’olio ben caldo, unite il riso e rosolatelo per alcuni istanti a fuoco vivo, mescolando con 2 cucchiai di legno. Aggiungete i piselli, i pezzetti di frittata, la salsa di soia e pepe a piacere, infine fate insaporire mescolando per alcuni istanti, poi servite.

ricette

risotto con cipolle rosse caramellate

caramello

Ingredienti:

280 g di riso superfino carnaroli, 60 g di burro, 1 fettina di cipolla dorata, brodo vegetale, 1,5 dl di vino bianco secco, 50 g di Grana Padano DOP grattugiato, sale e pepe.

Per le cipolle carmellate:

2 cipolle rosse di Tropea, 1 dl di aceto di vino rosso, 1 foglia di alloro, 3 cucchiai di miele di castagno, olio extravergine di oliva, sale e pepe.

Preparazione:

Spellate le cipolle rosse e tagliatele a fettine sottili, poi fate appassire a fiamma bassa con 2 cucchiai d’olio, 3 di acqua, l’alloro e un pizzico di sale e pepe per circa 50 minuti, aggiungendo man mano altra acqua, finché sarann0 morbide. Unite l’aceto e il miele e fate caramellare a fiamma media per 2-3 minuti finché il fondo si sarà asciugato, poi regolate di sale e pepe. Per il risotto, rosolate la cipolla dorata tritata in una casseruola con metà burro e un pizzico di sale, quindi unite il riso e tostatelo per alcuni istanti, mescolando. irrorate con il vino caldo e lasciatelo evaporare. Versate 2 mestoli di brodo bollente e mescolate, poi proseguite la cottura a fuoco medio-basso per 16-18 minuti, aggiungendo altro brodo e mescolando ogni volta che il precedente sarà evaporato. Quando il riso sarà ancora leggermente al dente e il fondo cremoso, regolate di sale, poi aggiungete il burro rimasto a fiocchetti e il Grana Padano, mescolando. Coprite, lasciate riposare per alcuni istanti e servite con un cucchiaio di cipolle caramellate, spolverizzando con una macinata di pepe.

ricette

risotto con zucca, patate, pancetta e parmigiano

risotto-zucca-pancetta

Ingredienti:

280 g di riso tipo carnaroli o visione nano, 150 g di polpa di zucca, 100 g di patata, 1 cipolla dorata, 100 g di pancetta affumicata a cubetti, 1,5 dl di vino bianco, 60 g di parmigiano reggiano DOP grattugiato, brodo vegetale, 1 rametto di salvia, olio extravergine di oliva, 40 g di burro, sale e pepe.

Preparazione:

Sbucciate le patate e la zucca e riducetele a dadini di circa 1 cm di lato. Tritate mezza cipolla, poi mettete tutto in una teglia, irrorate con un filo d’olio, unite la salvia e un pizzico di sale, mescolate e cuocete in forno già caldo a 200°C per circa 20 minuti. Intanto, rosolate la pancetta in una padellino per 5-6 minuti finché sarà croccante. Scaldate in una casseruola 20 g di burro con la cipolla rimasta tritatela e fatela appassire a fiamma bassa per 2-3 minuti. Unite il riso e tostatelo per 2 minuti, mescolando in continuazione a fiamma media. Sfumate con il vino e fate evaporare. Aggiungete il contenuto della teglia, fate insaporire, poi abbassate il fuoco, versate 2 mestoli di brodo bollente e mescolate. Proseguite la cottura a fiamma bassa per 16-18 minuti, aggiungendo 1 mestolo di brodo quando il precedente sarà evaporato e mescolando ogni volta. Controllate che il riso sia al dente, spegnete il fuoco, regolate di sale, incorporate il formaggio e il burro rimasto a fiocchetti, coprite e fate riposare per 1-2 minuti. Suddividete il risotto nei piatti e servite decorando con i dadini di pancetta, e se volete con le foglie di salvia e pepe macinato al momento.