camoscio
ricette

civet di camoscio

camoscio

Ingredienti

1,5 kg di camoscio; 1 costa di sedano; 1/2 cipolla; 2 carote; 3 bacche di ginepro; alloro e salvia q.b.; 1 litro di vino rosso valdostano; 1 noce di burro; olio extravergine di oliva q.b.; pepe in grani q.b.; sale q.b.

Preparazione

Lavare velocemente sotto acqua corrente la carne di camoscio, asciugarla e tagliarla a piccoli pezzi. Porla in una ciotola con sedano, cipolla e carota tritati, ginepro, salvia, alloro, pepe; ricoprire con il vino e salare. Lasciare marinare in frigorifero per 24 ore, girando la carne di tanto in tanto. Scolare la carne, asciugarla e infarinarla leggermente. In un tegame scaldare un filo d’olio con il burro e rosolare il camoscio. Aggiungere le verdure e il vino della marinatura, coprire con un coperchio e cuocere a fiamma bassa per almeno 2 ore. Togliere la carne e passare il fondo di cottura con un passaverdure, metterlo ancora nel tegame con la carne e cuocere per altri 30 minuti. Servire con polenta calda.

piatto di pesce
ricette

gamberi in salsa livornese

piatto di pesce

Ingredienti per 4 persone

600 g di gamberi freschi; 6 pomodori maturi; 1 scalogno; 1 mazzetto di basilico; 3 cucchiai di olio di oliva; sale e pepe.

Preparazione

Sbucciate i pomodori dopo averli tuffati per un minuto in acqua bollente, eliminate i semi e tritate la polpa. Tritate lo scalogno e rosolatelo nell’olio senza fargli prendere colore. Versate la polpa di pomodoro e lasciate cuocere per 10 minuti bagnando con mezzo bicchiere d’acqua. Salate, unite i gamberi sgusciati e cuoceteli a fiamma viva non più di 2 minuti. Spegnete il fuoco, pepate e, infine, aggiungete le foglie di basilico spezzettate.

cozze
ricette

cozze alla birra e al chorizo

cozze

Ingredienti:

1 kg di cozze pulite; 100 g di chorizo; 1/2 l di birra bionda; qualche pezzo di prezzemolo; 2 scalogni; 20 g di burro.

Preparazione:

Mettete a scaldare nel burro gli scalogni puliti e il chorizo. Versate le cozze, aggiungete la birra, coprite e proseguite la cottura fino a che le cozze non si aprono. Cospargete di prezzemolo e servite con delle patatine.

secondo piatto
ricette

pollo biryani

secondo piatto

Ingredienti per 4 persone:

4 cosce di pollo; 3 spicchi d’aglio; 1 lungo peperoncino rosso; 50 g di zenzero fresco; 200 g di piattoni; 200 g di cipolle rosse; 250 g di riso basmati; 50 g di burro chiarificato; 500 ml di brodo di pollo; 50 g di uvetta; 50 g di mandorle a lamelle; 1 cucchiaio di curcuma; 1 cucchiaio di paprika forte; 1 cucchiaio di cumino; qualche ciuffetto di coriandolo; sale e pepe nero.

Preparazione:

Spella le cipolle e tagliale a falde, lava i piattoni e dividili in grossi pezzi. In un mixer trita il peperoncino, l’aglio spellato e lo zenzero fresco. Fai sciogliere in una casseruola il burro chiarificato e lascia rosolare il trito con le cipolle e i piattoni. Aggiungi le cosce di pollo, condisci con sale, pepe e tutte le spezie. Dopo 15 minuti di cottura puoi unire il riso basmati, l’uvetta e versare il brodo di pollo fino a coprire tutti gli ingredienti. Continua a cuocere con il coperchio. Dopo altri 15 minuti, tenendo il tegame coperto, potrai notare che il brodo sarà quasi evaporato e comincerà a intravedersi il brodo. Spegni, scoperchia e goditi il momento. Rifinisci con il coriandolo, le mandorle e preparati a servire questo profumatissimo piatto!

 

ricette

agnello in salmì

agnello in salmì

Ingredienti:

agnello; olio extravergine di oliva; aglio; rosmarino; alloro; finocchio selvatico; timo; sale; vino bianco; limone.

Preparazione:

Mettete l’agnello spezzettato in piccole parti in pentola con l’acqua, limone e vino bianco, coprire e far bollire per 10 minuti circa, scolare l’acqua di cottura. Aggiungere olio e sale e continuare la cottura per il periodo sufficiente. Aggiungere tutti gli odori tritati finemente e far rosolare pian piano aggiungendo poco alla volta vino bianco e acqua. Dopo circa 1 ora e 1/2 quando l’agnello sarà ben rosolato e avrà acquisito un bel colore marroncino, togliere dal fuoco e servire.

polpette
ricette

canederli al formaggio e funghi champignon

polpette

Ingredienti per 4 persone:

250 g di farina 00; 300 g di pane bianco raffermo; 100 g di panna fresca; 60 g di latte circa; 50 g di burro fuso; 3 uova; 200 g di funghi chamignon; 1oo g di formaggio grana; 1 spicchio d’aglio; 1/2 cucchiaio di farina; 1 cucchiaio di prezzemolo tritato; 2 cucchiai d’olio d’oliva; sale; pepe.

per condire:

80 g di burro; 60 g di formaggio grana; prezzemolo fresco.

Preparazione:

Tritate i funghi champignon dopo averli mondati. In una padella antiaderente fate scaldare l’olio con lo spicchio d’aglio schiacciato e unite i funghi: aggiustate di sale e pepe e cuocete i funghi fino a quando avranno perso tutta la loro acqua. Tenete da pare e fate raffreddare. Tagliate il pane raffermo a dadini molto piccoli e raccoglietelo in una ciotola insieme al burro fuso a temperatura ambiente, alle uova sbattute, alla panna e al latte. Mescolate al fine di ottenere un impasto morbido: salate e pepate a piacere. Aggiungete i funghi, la farina e il prezzemolo tritato. Unite infine il formaggio tagliato a dadini molto piccoli. Mescolate e fate riposare il tutto oer circa 20 minuti, coprendolo con un canovaccio. Nel frattempo portate a ebollizione una capiente casseruola bassa e larga piena d’acqua e salatela. Una volta passati i 20 minuti, con le mani appena inumidite formate 8 sfere della dimensione di un mandarancio con l’impasto: dovranno risultare compatte e lisce. Fatele cuocere lentamente nell’acqua bollente salata per circa 15 minuti. Scolate i canederli con un mestolo forato, disponeteli nei piatti a portata e cospargeteli di burro fuso, abbondante formaggio grattugiato e prezzemolo tritato. Servite subito.

ricette

fagioli all’uccelletto con salsiccia

secondo piatto

Ingredienti:

250 g di fagioli cannellini; 1 pomodoro da sugo; 500g di polpa di pomodoro; 400 g di salsicce fresche; 2 spicchi d’aglio; 1 cipolla rossa; 2 rametti di salvia; 1,5 dl di vino rosso; olio extravergine di oliva; sale e pepe.

Preparazione:

se usate i fagioli secchi, mettete a bagno i fagioli in una grande ciotola con abbondante acqua fredda per almeno una notte. Scolateli e sciacquateli, poi versateli in una casseruola, copriteli con abbondante acqua fredda, unite il pomodoro, 1 rametto di salvia e 1 spicchio d’aglio spellato e cuocete a fiamma bassa per circa 1 ora e 30 minuti a partire dall’ebollizione, schiumando di tanto in tanto la superficie. Salate solo a fine cottura, spegnete e sgocciolate i fagioli, tenendo da parte un mestolo d’acqua di cottura. Fate appassire intanto la cipolla tritata  e lo spicchio d’aglio rimasto in una casseruola, meglio se di coccio, con 4 cucchiai di olio extravergine di oliva. Bucherellate le salsicce con uno stecchino, aggiungetele e rosolatele a fuoco vivo per 3-4 minuti finché saranno dorate, poi sfumatele con il vino e lasciate evaporare. Aggiungete nella pentola i fagioli, la salvia rimasta, la polpa di pomodoro e un pizzico di sale. Coprite e proseguite la cottura per circa 20 minuti a fiamma bassa, mescolando di tanto in tanto e unendo poca acqua di cottura dei fagioli se il fondo si asciuga troppo; infine regolate di sale. Serviteli ben caldi, irrorando con abbondante olio extravergine di oliva e una macinata di pepe.

ricette

funghi ripieni la forno con riso al pomodoro

funghi ripieni

Ingredienti:

8 funghi champignon o portobello; 180 g di riso carnaroli; 1 cipolla dorata piccola; origano secco; 2 cucchiai di concentrato di pomodoro; brodo vegetale; 50 g di grana padano DOP grattugiato; 150 g di mozzarella; 1 rametto di menta; olio extravergine di oliva; sale e pepe.

Preparazione:

Tritate la cipolla e rosolatela con 2 cucchiai d’olio per 2-3 minuti. aggiungete il riso e tostatelo mescolando per 2 minuti. Aggiungete 1 mestolo di brodo in cui avrete sciolto il concentrato, mescolate e proseguite la cottura, per circa 15-16 minuti, unendo altro brodo man mano che il fondo si asciuga. Quando il riso sarà al dente, in corporate il Grana Padano e 1 cucchiaino di origano, poi regolate di sale e pepe. Intanto, pulite i funghi, scartate i gambi e spellate i cappelli, eliminando le lamelle. Sistemate i cappelli dei funghi sulla placca, foderata con carta da forno, farciteli con il risotto e disponetevi sopra la mozzarella a fettine. Cuoceteli in forno già caldo a 200°C per circa 15-20 minuti, finché saranno dorati e serviteli con foglie di menta.

ricette

pollo alla senape e miele

Ingredienti

1 kg di pollo in pezzi; 1 limone; 1 mazzetto di salvia; 150 g di miele millefiori; 5 cucchiai di senape dolce; olio extravergine di oliva; sale e pepe.

Preparazione

Eliminate la pelle del pollo, poi sciacquatelo e asciugatelo con carta assorbente, infine strofinate la carne con mezzo limone. Mescolate il miele con la senape, fino a ottenere una salsa omogenea. Disponete il pollo in una teglia foderata con carta da forno, spolverizzatelo con un pizzico di sale e di pepe e irroratelo con poco olio. Aggiungete i rametti di salvia e cuocete in forno già caldo a 200°C per circa 40 minuti, girando 2 volte la carne, finché sarà ben dorata. Estraete la teglia dal forno, spennellate i pezzi di pollo con abbondante salsa alla senape e proseguite la cottura ancora per 5-10 minuti. lasciate riposare per 2-3 minuti e servite.

ricette

asparagi con salsa all’emmentaler DOP

Ingredienti

Salsa:

175 g di Emmentaler DOP; 1,5 dl di latte; 2 tuorli d’uovo; sale; pepe; 500 g di asparagi bianchi; 500 g di asparagi verdi; 3 dl di brodo; 1/2 mazzetto di ravanelli.

Preparazione

Grattugiare finemente il formaggio e metterlo in una ciotola con il latte e tuorli d’uovo. Tagliare via le estremità degli asparagi. Pelare gli asparagi bianchi interamente e quelli verdi solo nel terzo inferiore. mettere gli asparagi bianchi e il brodo in una grande padella larga e far cuocere a fuoco basso e con coperchio per circa 3 minuti. Aggiungere gli asparagi verdi e far cuocere il tutto per altri 7 minuti in modo che gli asparagi non si ammorbidiscano troppo. Tagliare i ravanelli a rotelle sottili. Poco prima di servire mettere la ciotola a bagnomaria. Aggiungere la salsa e scaldarla finché non inizia a legare. Condire con sale e pepe. Impiattare gli asparagi, distribuire sopra i ravanelli e servire la salsa al formaggio separatamente.