pollo
ricette

coscette di pollo marinate all’arancia

pollo

Ingredienti per 4 persone:

8 coscette di pollo; 2 arance; 2 cucchiai di olio extravergine di oliva; erbe aromatiche a piacere; sale q.b.; pepe rosa q.b.

Preparazione

Mettere le cosce di pollo in un’ampia ciotola con il succo delle arance e qualche grano di pepe rosa. Unire l’olio, le erbe aromatiche tritate e un pizzico di sale. Coprire con della pellicola per alimenti e lasciare marinare per circa 30-40 minuti. Far scaldare la bistecchiera, spennellare la superficie con poco olio e adagiare le cosce di pollo. Far cuocere a fiamma moderata, girandole di tanto in tanto con una pinza per rendere la cottura omogenea. Irrorarle con poco liquido della marinata e terminare la cottura. Servire a piacere con patate, verdura o insalata.

camoscio
ricette

civet di camoscio

camoscio

Ingredienti

1,5 kg di camoscio; 1 costa di sedano; 1/2 cipolla; 2 carote; 3 bacche di ginepro; alloro e salvia q.b.; 1 litro di vino rosso valdostano; 1 noce di burro; olio extravergine di oliva q.b.; pepe in grani q.b.; sale q.b.

Preparazione

Lavare velocemente sotto acqua corrente la carne di camoscio, asciugarla e tagliarla a piccoli pezzi. Porla in una ciotola con sedano, cipolla e carota tritati, ginepro, salvia, alloro, pepe; ricoprire con il vino e salare. Lasciare marinare in frigorifero per 24 ore, girando la carne di tanto in tanto. Scolare la carne, asciugarla e infarinarla leggermente. In un tegame scaldare un filo d’olio con il burro e rosolare il camoscio. Aggiungere le verdure e il vino della marinatura, coprire con un coperchio e cuocere a fiamma bassa per almeno 2 ore. Togliere la carne e passare il fondo di cottura con un passaverdure, metterlo ancora nel tegame con la carne e cuocere per altri 30 minuti. Servire con polenta calda.

secondo piatto
ricette

carne alla pizzaiola

secondo piatto

la carne alla pizzaiola è un piatto tipico napoletano semplice da preparare.

Ingredienti

300 g di fettine per pizzaiola; 200 g di passata di pomodoro; 1 spicchio d’aglio; olio q.b.; origano q.b.; basilico q.b.; sale e pepe q.b.

Preparazione

Fate riscaldare l’olio, e lo spicchio d’aglio in una padella capiente. Aggiungete la passata di pomodoro e cuocete a fuoco medio per circa 15 minuti. Aggiustate di sale e pepe, quindi aggiungete le fettine di manzo, copritele col sugo e aggiungete l’origano, fatele cuocere per 10 minuti. Servite guarnendo con foglioline di basilico fresco e crostini di pane.

carne di maiale
ricette

scaloppine all’arancia

carne di maiale

Ingredienti per 4 persone

500 g di fettine di arista di maiale; 4 cucchiai di farina; 1 arancia; 2 cucchiai di olio extravergine di oliva; 20 g di burro; sale. 

Preparazione

Spremete il succo dell’arancia. Salate un po’ le fettine di arista, poi passatele nella farina da tutti e due i lati. Fate scaldare in una larga padella il burro e l’olio, poi adagiatevi le fettine di maiale senza sovrapporle. Cuocetele a fuoco dolce per circa 3-4 minuti, giratele e fatele cuocere dall’altro lato per lo stesso tempo. Quando saranno dorate da entrambi i lati sfumate con il succo di arancia e lasciatelo addensare per qualche minuto.

 

ricette

agnello in salmì

agnello in salmì

Ingredienti:

agnello; olio extravergine di oliva; aglio; rosmarino; alloro; finocchio selvatico; timo; sale; vino bianco; limone.

Preparazione:

Mettete l’agnello spezzettato in piccole parti in pentola con l’acqua, limone e vino bianco, coprire e far bollire per 10 minuti circa, scolare l’acqua di cottura. Aggiungere olio e sale e continuare la cottura per il periodo sufficiente. Aggiungere tutti gli odori tritati finemente e far rosolare pian piano aggiungendo poco alla volta vino bianco e acqua. Dopo circa 1 ora e 1/2 quando l’agnello sarà ben rosolato e avrà acquisito un bel colore marroncino, togliere dal fuoco e servire.

ricette

involtini aromatici con cipollotti e menta

antipasto

Ingredienti per 4 persone:

400 g di fettine di vitello, 200 g di primo sale, 120 g di pangrattato, 1 spicchio d’aglio, 30 g di pinoli, menta, 1 rametto di finocchietto, 8 cipollotti sottili, vino bianco secco, olio extravergine di oliva, sale.

Preparazione:

Batti le fette di vitello e taglia ciascuna in 2-3 strisce, per lungo. Rosola in una padella con 2 cucchiai di olio l’aglio tritato, la metà dei pinoli, il pangrattato e un pizzico di sale, mescolando a fiamma bassa; lascia raffreddare e frulla il composto con un ciuffo di menta, il finocchietto e il formaggio. Distribuisci il composto sulle strisce di carne arrotolate a involtino. Rosolali con 2 cucchiai di olio, sfumali con mezzo bicchiere di vino, unisci i cipollotti tagliati a tronchetti e i pinoli rimasti. Cuoci coperto per 20 minuti, unendo poca acqua se occorre; regola di sale e profuma con altra menta fresca.

ricette

satay di pollo con salsa di arachidi

spiedini di pollo

Ingredienti:

600 g di petto di pollo; 2 dl di latte di cocco; curry in polvere; 20 g di zucchero di canna; 1 ciuffo di coriandolo; salsa di soia; sale e pepe.

Per la salsa:

200 g di burro d’arachidi; aceto di riso o di mele; tamari; miele; 1 pezzettino di zenzero fresco; 1 spicchio d’aglio; sale e peperoncino in polvere.

Per decorare:

arachidi salate.

Preparazione:

Tagliate il petto di pollo a striscioline e disponetele in una ciotola. Mescolate il latte di cocco con il curry, 3 cucchiai di salsa di soia e 1 di zucchero di canna, poi versate il composto sul pollo, salate appena e spolverizzate con pepe e con coriandolo tritato. Coprite con la pellicola e fate riposare per 2-3 ore. Sgocciolate le striscioline di pollo dalla marinata, infilzatele su spiedini di bambù e cuoceteli sulla piastra caldissima, spolverizzata con un pizzico di sale, per 7-8 minuti, girandoli spesso. Diluite il burro d’arachidi con 5-6 cucchiai d’acqua, 5-6 di aceto, 3 di tamari e 3 di miele. Unite lo spicchio d’aglio tritato, lo zenzero sbucciato e grattugiato, portate a ebollizione e cuocete per 3-4 minuti. Frullate il composto, regolate di sale e peperoncino, unite le arachidi tritate grossolanamente e servite gli spiedini con la salsa.

ricette

filetto di maiale in crosta di pistacchi

secondo piatto

Ingredienti:

600 g di filetto di maiale; 2 rametti di rosmarino; 1 spicchio d’aglio, senape, 120 g di granella di pistacchi; 1,5 dl di vino bianco secco; 30 g di amido di mais; 600 g di patate rosse novelle; olio extravergine di oliva; sale e pepe.

Preparazione:

Lavate bene le patate, tagliatele a metà e tuffatele in abbondante acqua bollente salata per 5 minuti. Scolatele, mettetele in una teglia e conditele con un filo d’olio, sale e pepe, poi unite un rametto di rosmarino e cuocetele in forno già caldo a 170°C per 10 minuti. Massaggiare il filetto di maiale con un pizzico di sale e pepe, legatelo con spago da cucina e fatelo dorare a fiamma vivace con un filo d’olio e lo spicchio d’aglio. Sfumate con il vino bianco e lasciatelo evaporare, poi trasferite la carne nella teglia con le patate e proseguite la cottura in forno per circa 50 minuti. Sfornate, eliminate lo spago, spalmate il filetto con un velo di senape e passatelo nella granella di pistacchi, quindi rimettete in forno ancora per 5 minuti. Servite il filetto tagliato a fette con le patate, decorandolo se volete con delle fette di mela.

ricette

arista di maiale alle mele

carne di maiale

Ingredienti

1,2 kg di arista di maiale, 1 cipolla media, 1 carota media, 3 mele pink lady, mezzo bicchiere di vino bianco, 1 litro di latte intero, 1 rametto di rosmarino, sale.

Preparazione

In una casseruola versate un filo d’olio, poi unite la carota, la cipolla e 2 mele tagliate a pezzetti, coprite e lasciate cuocere a fuoco dolce. Nel frattempo, tagliate la mela restante a dadini piccoli: la aggiungerete alla salsa finita. Poi, pulite e sgrassate leggermente l’arista. Mettete l’arista in una padella antiaderente e rosolatela da ogni lato con poco olio. Quindi, sfumate con il vino e poi trasferitela nella casseruola con le verdure. Coprite con il latte e fate cuocere per 40 minuti a fuoco basso, avendo cura di giare spesso a carne. A cottura ultimata togliete l’arista dalla casseruola e lasciatela raffreddare: in questo modo sarà più facile tagliarla. Quindi, fate restringere il sugo di cottura sul fuoco, frullatelo con il mixer, regolate di sale e poi unite i dadini di mela. Per servire, affettate la carne e copritela con il suo sugo.

ricette, Senza categoria

polpette di pollo con piselli

Ingredienti:

400 g di macinato di petto di pollo, 150 g di patate, 1 uovo, 1 piccola cipolla dorata, 400 g di piselli, 50 ml di olio extravergine di oliva, 100 ml di vino bianco, 150 g circa di farina 00, 1 cucchiaio di prezzemolo e aglio tritati, sale e pepe quanto basta.

preparazione:

Lessate le patate in abbondante acqua leggermente salata. Tritate la cipolla molto finemente e poi fatela soffriggere con 50 ml di olio, in una larga padella antiaderente. Una volta che la cipolla è appassita unite i piselli. Salate e pepate e fate cuocere per circa 10 minuti. Nel frattempo, versate in una terrina la carne macinata, la patata lessata e schiacciata con lo schiacciapatate, infine unite l’uovo. Salate e pepate. Aggiungete, se piace, della noce moscata. Impastate il tutto, poi prendete un cucchiaio di composto e formate le polpette con le mani. Infarinate tutte le polpette, quindi unite ai piselli. Aggiungete mezzo bicchiere di vino bianco, salate, pepate poi coprite con un coperchio e fate cuocere per circa 25 minuti. Girate le polpette solo dopo 10 minuti dall’inizio della cottura. Una volta cotte, distribuite prezzemolo e aglio sulle polpette.