ricette

citrus coffee crush

cocktail analcolico

Ingredienti:

30 ml di spremuta d’arancia; scorza d’arancia; 120 ml di acqua;200 ml di sciroppo alla cannella; cubetti di ghiaccio; 5 g di nescafé Gran Aroma.

Preparazione:

Prepara il caffè con acqua calda e Nescafé Gran Aroma; spremi un paio di arance in uno shaker, aggiungi ghiaccio, caffè e shakera bene. Servi in un bicchiere da margarita senza ghiaccio e con scorza d’arancia a guarnizione.

ricette

chips di zucca con rosmarino

patatine vegane

Ingredienti:

400 g di polpa di zucca pulita, 1 rametto di rosmarino, zucchero, olio extravergine di oliva, sale.

preparazione:

Sciacquate la zucca e asciugatela con carta da cucina. Con un pelapatate o una mandolina tagliate la zucca a fettine molto sottili di circa 2mm di spessore. Stendete le fette ottenute sulla placca foderata con un foglio di carta da forno spennellato con un velo d’olio, tenendole distanziate tra loro. Spolverizzatele con un pizzico di zucchero e uno di sale e disponete i ciuffetti di rosmarino. Cuocete la zucca in forno già caldo a 200°C per 35-40 minuti, girando le chips a metà cottura, finché saranno dorate e croccanti.

ricette

mousse al tonno

crema di tonno

Ingredienti:

80 g sgocciolati di tonno sott’olio, 120 g di formaggio spalmabile, 1 cucchiaino di capperi, 2 cetriolini sott’aceto, 1 cucchiaio di olio d’oliva, sale e pepe.

preparazione:

Sgocciolate il tonno e mettetelo in un mixer, unite i capperi, i cetriolini e l’olio. Frullate fino a ottenere una crema omogenea. Versate il composto in una ciotola e unite il formaggio. Mescolate delicatamente fino a ottenere una crema soffice. Regolate di sale e pepe se necessario. Riponete in frigorifero per almeno 2 ore prima di servire.

ricette

baci di dama salati

Ingredienti:

300 g di burro, 300 g di grana padano grattugiato, 300 g di farina 00, 1 cucchiaino di paprika dolce, 40 g di mostarda di pere.

Preparazione:

Montate il burro ammorbidito e mescolatelo con il formaggio la farina e la paprika. Amalgamate bene il tutto. Riempite con il composto così ottenuto gli stampini semisferici aiutandovi con un sac à poche e cuocete in forno già caldo a 130°C per 25 minuti. Sfornate e lasciate raffreddare. Togliete le semisfere dagli stampini, farcitene la metà con la mostarda e chiudetele con l’altra metà.

ricette

cannoncini al salmone

Ingredienti:

500 g di pasta sfoglia già pronta,  2 tuorli, 40 g di miele, 400 g di salmone affumicato, 400 ml di panna fresca, semi di sesamo nero.

preparazione:

Dividete la pasta sfoglia in strisce larghe 1,5 cm, spennellatele con poca acqua e arrotolatele su coni di acciaio sovrapponendo leggermente i bordi. Mescolate i tuorli con il miele spennellate la superficie dei cannoncini. Trasferiteli du una placca foderata con carta da forno e cuoceteli in forno già caldo a 180°C per 8 minuti. Sfornateli e lasciateli raffreddare. Intanto frullate il salmone con la panna. Riempite i cannoncini con il composto a base di salmone. Decorateli in superficie con  i semi di sesamo.

ricette

salsa di barbabietola

salsa vegana

Ingredienti per 4 persone:

70 g di bacche di goji essiccate, 1 cucchiaio di tahin ´(crema di sesamo), 4 barbabietole cotte al forno, 2 cucchiai d’olio, il succo di 1 limone, sale marino, 8-10 fette di pane di grano duro per servire.

Preparazione:

Mettete le bacche di goji in una ciotola e copritele d’acqua. Sbucciate le barbabietole e tagliatele a dadini. Sgocciolate le bacche di goji e conservate l’acqua. Trasferitele nel bicchiere del frullatore con le barbabietole, il tahin, l’olio e il succo di limone. Frullate e, se necessario, diluite con un po’ di acqua d’ammollo delle bacche di goji. Regolate di sale. Servite la crema fredda accompagnata da crostini di pane tostato tiepidi.

ricette

gougères al gruyère

gougeres

100 g di gruyère AOP grattugiato, 125 g di farina 00, 1 dl di latte, 50 g di burro, 4 uova, noce moscata, sale e pepe.

Preparazione:

Versate il latte in una casseruola, unite 1 dl d’acqua, il burro, 1/2 cucchiaino da caffè di sale e portate a ebollizione a fiamma bassa, finché il burro si sarà sciolto. Aggiungete la farina tutta in una volta e proseguite la cottura a fiamma bassa, mescolando finché la pasta si staccherà dalle pareti della pentola. Trasferite il composto in una ciotola e fatelo intiepidire, poi incorporate 3 uova, uno per volta, il Gruyère, noce moscata grattugiata e pepe a piacere, fino a ottenere un impasto omogeneo. Foderate la placca con un foglio di carta da forno e distribuite il composto con il cucchiaio, formando 12 mucchietti tondi, distanziati fra loro. Spennellateli con l’uovo rimasto sbattuto e cuoceteli in forno già caldo a 200°C per circa 20 minuti, finché saranno dorati. Lasciate intiepidire le Gougères e servitele per l’aperitivo.

ricette

marmellata ai peperoni rossi

peperoni piccanti

Ingredienti

500 g di peperoni rossi, 250 g di zucchero semolato, 1 cucchiaino di aceto balsamico, 2 cucchiaini di peperoncino secco, sale e pepe nero macinato q.b.

Preparazione

Lava bene i peperoni e privali del calice e del picciolo. Tagliali a listarelle e poi a dadini. A questo punto poni a la dadolata di peperoni in una casseruola antiaderente assieme allo zucchero semolato e ad un paio di cucchiai di acqua e inizia la cottura a fuoco vivace, rimestando con un cucchiaio di legno in maniera costante fino a portare ad ebollizione il tutto. Dopo circa un quarto d’ora di cottura regola di sale e pepe nero macinato al momento, aggiungi in pentola anche un paio di cucchiaini di peperoncino secco ed uno di aceto balsamico, possibilmente di buona qualità, continuando a mescolare delicatamente. Mentre continua a sobbollire, frulla molto velocemente con un mini-timer e fai addensare la composta ottenuta a fiamma molto bassa. In questi casi, per capire quando una marmellata è arrivata al punto giusto di cottura, puoi ricorrere al trucchetto del piatto di ceramica versandoci sopra una goccia di marmellata calda ed inclinandolo per vedere la velocità con cui scorre la goccia: più lentamente scende, più risulterà densa. Ottenuta la consistenza gradita, invasa la marmellata ancora bollente all’interno dei barattoli di vetro sterilizzati preventivamente e chiudi con il loro tappo a vite posizionandoli a testa in giù. Lascia raffreddare completamente in questa posizione i barattoli in modo da creare al loro interno il sottovuoto che consentirà di conservare la marmellata di peperoni rossi per lungo tempo in luogo asciutto e buio come la credenza della cucina. Non resta che aspettare l’occasione giusta per abbinare questa meraviglia agropiccante ad un tagliere misto di formaggi freschi, stagionati o erborinati.

ricette

mini muffin salati ai peperoni e pecorino

tortine salate

Ingredienti

70 g si pecorino stagionato, 50 g di parmigiano grattugiato, 1 peperone giallo, 1 peperone rosso, 1 peperone verde, 28′ g di farina, 2 uova, 1 bustina di lievito istantaneo, olio extravergine di oliva, aglio, pepe nero in grani.

preparazione

Lavate i peperoni e tagliateli a dadini eliminando semi e filamenti. Fateli appassire in padella con un po’ di olio di oliva e uno spicchio d’aglio. In una terrina preparate l’impasto con farina, lievito, sale e pepe. Amalgamate bene. In un’altra ciotola rompete le uova e sbattetele aggiungendo un pizzico di sale. A questo punto unite i due composti e aggiungete i peperoni, il parmigiano e il pecorino tagliato a cubetti. Mescolate bene, l’impasto deve essere morbido e denso. Quando siete pronti, versate il composto in stampini di silicone o in mini pirottini. Mettete in forno preriscaldato a 180° e cuocete per 20 minuti circa finché i vostri muffin non saranno dorati.