formaggio
ricette

panini di mozzarella

formaggio

Ingredienti:

4 mozzarelle; 2 pomodori; un cespo di insalata gentilina; un cetriolo; sale; pepe; olio.

Preparazione:

Tagliate a metà le Mozzarelle  e mettetele ad asciugare con la parte tagliata su un foglio di carta da cucina, nel frattempo lavate l’insalata e i pomodori, pelate i cetrioli. Tagliate il cetriolo e i pomodori a fettine, conditeli con sale e pepe, riprendete ora le mozzarelle e farcitele con le verdure preparate direttamente dentro i panini. Cospargetele con un filo d’olio e servite.

Annunci
sicilia
viaggi

messina, cosa vedere nella perla della sicilia

sicilia

Messina, in bilico tra isola e Continente, è la città dove l’essenza sicura la si manifesta, per contrasto, in tutta la sua forza. Dal Belvedere di Cristo Re, sacrario che domina la parte alta dell’abitato, sembra di poter sfiorare la Penisola, tra il viavai di navi e traghetti e il profilo delle Eolie. Affacciati su piazza Duomo, ecco i monumenti più famosi: la Basilica che tra gotico, barocco e neogotico racconta le epoche e le storie dell’isola; la Fontana di Orione, “la più bella del cinquecento europeo”, e poi il campanile con l’unico orologio astronomico meccanico in Italia, intorno al quale, alle 12, 5 figure di bronzo si animano al suono dell’Ave Maria di Schubert. La loro danza racconta la Guerra del Vespro del 1282, momento fondante della storia locale che si chiuse con la cacciata degli Angioini. È pura devozione la Festa dell’Assunzione della Vergine del 15 agosto, quando i fedeli trascinano un carro alto più di 15 metri. Sono un culto i cannoli, le cassate e le granite di cui Messina è la capitale assoluta, da provare al mattino con la brioche calda. Una Sicilia da mordere e da gistare: indimenticabile come la focaccia messinese con scarola, tuma, sarde salate e pomodoro, come i pidoni, calzoni fritti farciti con indivia e tuma. Sono veri riti locali anche il tuffo a Capo Peloro, che qui chiamano Il Faro, davanti alla Laguna oggi Riserva naturale orientata e sotto l’enorme traliccio che un tempo portava l’elettricità dal continente. Di rito anche la visita al villaggio di Ganzirri, dove i pescatori intrecciano ancora nasse e coltivano i mitili; il giro sulle loro feluche con pranzo finale di pesce. O la gita a sud verso Taormina e le memorie della Sicilia greca e romana. Poi al fresco di Castelmola, sopra la città, per un’ora di riposo davanti al Duomo, romanico e gotico, con tocchi arabi ed echi normanni. Un canto alle tante anime di questa terra.

ponente ligure
viaggi

liguria: emozioni a ponente

ponente ligure

Da Varazze a Finale. Lasciando l’autostrada per un  itinerario tra litoranee panoramiche, spiagge, borghi a colori e sapori di una Liguria mai scontata.

C’è una Liguria, a Ponente ancora capace di stupire. Sono borghi di pescatori che hanno mantenuto fascino e carattere, città e cittadine con i loro indirizzi da scoprire, spiagge e calette dove le Bandiere blu non smettono di moltiplicarsi. Da Varazze a Finale Ligure è un susseguirsi di scenari mutevoli, da scoprire fra un tuffo e un’arrampicata sulla roccia tra climber di tutto il mondo.

STRADE BLU

Facile arrivare sulla costa in autostrada, ma ci sono altri percorsi più emozionanti. Ad esempio la strada che, oltre l’Appennino, scende al mare della selvatica cresta del Monte Beigua. Bastano pochi minuti per scendere dalle colline alla spiaggia di Varazze. Lasciate alle spalle le curve, è il momento di un tuffo, o di una passeggiata sui moli, fra i pescatori, magari per imbarcarsi, con i bambini, sulla barca di pescaturismo di Capitan Morgan, per una mezza mattina in mare fra le reti e il pescato. Il Marina varazzino dal 2006 è un vero e proprio porto-resort, con il piacevole lungomare, i negozi, i ristoranti e, ovviamente, gli yacht. Si rallenta tra le strette viuzze del centro di Celle Ligure, ricco di edifici storici, dal settecentesco Palazzo Ferri, sede del municipio, alle ultime case verso ponente, l più antiche di Celle, dove nel XVII secolo arrivavano dall’Elba le barche cariche di bisolfuro di ferro, diretto alle ferriere di Sassella. Sono le case dei pescatori locali, celebri per la maestria delle loro reti, e dei corallari che nei secoli passati hanno saputo scovare i migliori manchi del Mediterraneo. Ecco Savona, raccolta intorno al suo porto e alla Torretta. Proprio da questo simbolo della città sorto a fine 300 parte via Paleocapa, con i portici, cuore dello struscio cittadino. Ai lati si aprono antichi caruggi. Ancora a Ponente, prima di Vado, su una spiaggia inaspettata e davanti a un mare sorprendentemente cristallino, ci si ferma al Mare Hotel, dove design, privacy e personalità si coniugano alla perfezione nelle cabine della spiaggia privata dai colori pastello.

TORRI, SCALATE E VECCHIE VELE

Sempre lungo la costa, l’antica Aurelia accompagna i viaggiatori in una successione di borghi colorati, spiagge, insenature e alte falesie. Tra momenti contemplativi e tratti di guida divertente. Sfilano Bergeggi e Spotorno, ed è già Noli, piccolo gioiello fiorito all’epoca della Repubblica Marinara, con 72 torri per altrettante famiglie di mercanti. Oggi di quella ricchezza rimane poco, di torri ne restano in piedi 4,  ma il borgo vale sempre una sosta con la sua atmosfera rilassata e sospesa. Fra i vicoli, in via Musso, la galleria Noli Arte offre quadri e sculture a tema marinaro e le chiacchiere di Santo Nalbone, appassionato esperto del borgo e della sua gente. Ed ecco il tratto più spettacolare: quello lungo Capo Noli, aggrappato alla roccia e a piombo sul mare più bello della Liguria. E quando si arriva all’ampia spiaggia di Varigotti, si può tirare fuori dalla macchina tutto ciò che serve per divertirsi in acqua. Ultima tappa, Finale, dove la cultura marinara incontra il medioevo e dove si scopre un approcio diverso al paesaggio costiero. Da qualche decennio questa è una capitale del free climbing, l’arrampicata sportiva, sulle numerose falesie di granito. Basta fermarsi a Finalborgo, appena all’interno, per trovare tra vicoli, case colorate e localini, una miriade di negozi di abbigliamento e accessori per scalare che neanche a Cortina o a Courmayeur.

beauty

i migliori solari sul mercato

Vi parlo dei migliori solari che secondo me sono in circolazione, quelli della Thatso. ce ne sono di vari tipi e ora veli presento uno ad uno:

ALL IN ONE SPF 20-30-50+ TATTOO-GUARDIANTM

Olio secco protettivo per proteggere al meglio i tuoi tatuaggi con SPF progressivo a spray continuo. Spruzza 1, 2 o 3 volte per passare da una protezione 20/30 fino a 50+.

ALL IN ONE SPF 20-30-50+

Olio secco protettivo per la pelle normale, con SPF progressivo a spray continuo. Spruzza 1, 2 o 3 volte per passare da una protezione 20, 30 fino a 50+.

ALL IN ONE SPF 50-80*-100*

Olio secco protettivo per pelli super sensibili (adatto anche per i bimbi piccoli), con SPF progressivo a spray continuo. Spruzza 1, 2 o 3 volte per passare da una protezione 50 a 80 fino a 100.

ALL IN ONE AFTER SUN

Un fantastico dopo sole che può essere utilizzato anche come pre sole. Ricco di principi attivi idratanti lenitivi ed antieritema, intensifica l’abbronzatura e ripara la pelle dai danni causati dal sole.

ALL IN ONE SHOWER GEL

Gel doccia super efficace e dalle molteplici funzionalità. Piacevole, fresco, intensifica la vostra abbronzatura e ti protegge dal fastidioso morso delle zanzare, grazie ad un repellente inodore.

Io li ho provati tutti e ve li stra consiglio, non vi pentirete della spesa fatta.

LINK per acquistarli:

li potete trovare tutti in questa pagina che vi inserisco qui, sta solo a voi poi scegliere: http://www.vknatura.it/shop/category/15484092?sort-order-field=&sort-order-type=&product-page=9&page=3

 

 

viaggi

4 posti di mare da sogno

grecia

Vi parlo di 4 posti da sogno per fare le vostre vacanze

Paxos e Antipaxos (isole ionie)

I fondali che circondano quest’isoletta allungata nello ionio sono trasparenti e il suo mare bello come un quadro impressionista, dipinto nei colori dal verde acqua al turchese, al blu cobalto, che vibrano in tessuti di luce. Ogni giorno si può scegliere una caletta diversa, di roccia o di ciottoli bianchi: fra le più belle, Poanda, Kipiadi e Mamari, raggiungibili solo a piedi. Chi preferisce la sabbia, prende un taxi-boat per Antipaxos, che nel suo frastagliato litorale nasconde 2 spettacolari spiagge di arena chiara e finissima, Voutoumi e Vrika. La sera si va a Gaios, il paese principale, color pastello il stile venezian. Anche Loggos ha un lungomare pieno di taverne.

Da non perdere

Il faraglione di Ortholithos e l’arco di roccia di Tripitos sulla costa ovest, da esplorare in gommone o con un’escursione in battello da Gaios.

Kastellorizo

È l’isola più orientale della Grecia, a soli 2 km  mezzo dalla costa turca. E ha un solo paese, di una bellezza commovente e quasi metafisica, con le piccole case colorate in stile neoclassico disposte ad anfiteatro lungo una baia dalla forma squadrata. Dai tetti rossi spuntano la cupola e il minareto della ex moschea, ricordo del periodo ottomano, e l’elegante campanile di marmo della Cattedrale. Ancora più in alto, in cima a una roccia rossastra svettano le rovine della fortezza costruita nel Medioevo dai Cavalieri dell’Ordine di San Giovanni. La luce azzurrina avvolge e trasfigura le forme, fissando luoghi e sensazioni in un limbo mediterraneo fuori dal tempo. Fuori dal centro abitato, solo roccia, silenzio e un mare “da scoglio”: non ci sono spiagge, ma si può fare il bagno già nella baia di Mandraki, a 10 minuti a piedi dal porto; sul versante orientale, a Faros, Kavos e Plakes si trovano piattaforme e scalette per stendere nell’acqua cristallina. E le barche dei pescatori portano alla spettacolare Grotta Azzurra, dove si nuota ammirando le stalattiti che ne ricoprono le pareti.

Da non perdere

l’isola è anche detta Megisti perché è circondata da una serie di isolotti rocciosi ancora più piccoli, che si visitano in barca. Il principale è Ro, con 2 belle spiaggette e la tomba di Despina Achladioti.

Andros (Isole Cicladi)

Il colore dominante di Andros è il verde della vegetazione, che cresce rigogliosa grazie alle sorgenti disseminate nell’entroterra: c’è persino una piccola cascata, che forma un idilliaco laghetto fra le rocce. Gli scenari naturali sono grandiosi, con vallate incise dai muretti a secco e punteggiate da monasteri, chiesette e colombaie a torretta. Qui si snodano 150 km di sentieri per fare trekking. Naturalmente, ci sono anche le spiagge, e tante, su circa 180 km di costa. Nei dintorni di Batsi, si allungano la mondana Chrissi Ammos e Agios Petros. Nel selvaggio nordsi aprono la mezzaluna di sabbia e ciottoli chiari di Fellos e la spiaggia di ciottoli argentei di Vitali, chiuse fra le imponenti vallate di roccia e semi deserte. Nella perte sud, la più bella è Tis Grias To Pidima, con un grande pinnacolo di roccia che ricorda una figura umana.

Da non perdere

Il capoluogo Chora, sulla costa orientale, che si allunga su un promontorio con le sue caratteristiche dimore patrizie in stile neoclassico. Sulla punta collegato da un ponticello in pietra, c’è un isolotto con le rovine del Kastro, il castello medioevale veneziano.

Sifnos (Cicladi)

Il suo simbolo è il monastero di Chrissopigi, avvolto dal blu dell’Egeo, il cui bianco profilo fa da sfondo alla vicina spiaggia di Apokofto. Sospeso nel blu è anche l’antico paese – fortezza di kastro, dai cui bastioni si ammira uno spettacolare tramonto. Nell’entroterra si allunga il capoluogo Apollonia, con le sue chiese e le immacolate abitazioni in puro stile cicladico, che ospitano caffè, ristoranti e negozi; più in alto, sulla collina, si arrampica la bianca Artemonas, un’oasi di silenzio e bellezza non toccata dal tempo. E un altro angolo d’antan è il tratto finale della spiaggia di Vathi, con un piccolo monastero a pelo d’acqua e i tavoli delle taverne messi sulla sabbia: il top per una rustica cena sotto le stelle!

 

gambe gonfie
beauty

gambe più leggere con il roller gambe detox azione drenante

gambe gonfie

Roller gambe detox azione drenante di Podovis è una pratica soluzione per aiutare nei momenti in cui gambe e piedi sono stanchi e affaticati. Il suo speciale erogatore con testine rotanti permette infatti di effettuare un gradevole massaggio sulle gambe e migliorare l’azione degli ingredienti attivi, l’olio di menta, la vitis vinifea e il pungitopo, che attivano la microcircolazione e agiscono sull’elasticità della pelle.

consigli di salute

elimina la nausea con lo zenzero

cinetosi

Queste capsule di zenzero agiscono contro la nausea di vario genere, favoriscono la motilità gastrointestinale. Hanno un’attività antinausea, regolano la motilità gastrointestinale ed eliminano i gas.
Può essere utilizzato dopo i pasti per l’azione specifica sul sistema digerente e sulla digestione, anche l’azione antinausea può essere sfruttata vicino ai pasti principali, mentre in caso di cinetosi si assumono 2 capsule al bisogno, possibilmente alcuni minuti prima del viaggio.

Indicazioni: attività antinausea, di miglioramento dell’attività gastrointestinale e di eliminazione dei gas. Contro le malattie da raffreddamento.

per saperne di più ed acquistare il prodotto andate sul sito: http://www.vknatura.it/product/15484230/zenzero-60-capsule-

beauty

bioscalin benessere sole per pelle e capelli

integratore alimentare

Bioscalin benessere sole di giuliani è un integratore alimentare in compresse pensato per proteggere dall’interno pelle e capelli dai danni provocati dall’esposizione alla luce solare, in modo particolare in estate. la sua formula, ricca di sostanze antiossidanti, fornisce alla pelle e alla chioma il giusto apporto di vitamine, minerali e nutrienti necessari per prevenire e contrastare i danni causati dal sole.

beauty

i migliori solari per proteggere la pelle al sole

solari

Cercate dei buoni prodotti per proteggere la vostra pelle dai raggi solari? Io vi consiglio i prodotti That’so, sono i migliori sul mercato. La linea solari è composta da:

ALL IN ONE SPF 20-30-50+

È un olio secco protettivo a spray continuo. Spruzza 1, 2 o 3 volte per passare da
una protezione 20 a 30 a 50+.  Si crea una super stimolazione di melanina grazie a
TYR-EXCELTM (attivazione attraverso raggi UV) e MELANUP+TM (anche senza raggi UV).

ALL IN ONE SPF 20-30-50+

È un olio secco protettivo a spray continuo per proteggere i tatuaggi dai raggi solari. Ha la Tecnologia TATTOO-GUARDIANTM per preservare il colore dei tatuaggi dallo sbiadimento causato dal sole.

ALL IN ONE SPF 50-80-100

È un olio secco protettivo a spray continuo per pelli sensibili. Spruzza 1, 2 o 3 volte per passare da una protezione 50 a 80* a 100*. Da una super stimolazione di melanina grazie a
MELANUP+TM (anche senza raggi UV). Primo
e unico SPF 100* multistrato, privo di allergeni,
ideale per le  pelli dei bambini che sono super sensibili e che hanno bisogno di avere una protezione totale dai raggi UV .

ALL IN ONE AFTER SUN

È un dopo sole a spray continuo. Un fantastico dopo sole che può essere utilizzato anche come pre sun, poichè contiene MELANUP+TM (che stimola la melanina anche senza raggi UV). Ricco di principi attivi idratanti, lenitivi e antieritema, intensifica l’abbronzatura e ripara la pelle dai danni causati dal sole.

ALL IN ONE SHOWER GEL

È un gel doccia riparatore, Super efficace e multifunzionale, molto piacevole, fresco, intensifica l’abbronzatura (grazie al MELANUP+TM) e ti protegge dal fastidioso morso delle zanzare grazie al repellente inodore MOSQUITO-GUARDIANTM.

Li trovate sul sito: http://www.vknatura.it/shop/category/15484092?sort-order-field=&sort-order-type=&product-page=9&page=3

 

integratore alimentare
beauty

prepara la pelle al sole con Pre Sol Forte

integratore alimentare

Pre Sol Forte è un’integratore molto efficace per preparare la pelle all’esposizione solare, così si favorisce un’abbronzatura sana e luminosa, si previene l’invecchiamento cutaneo causato dai raggi solari e si riduce il rischio di scottature. Pre Sol Forte, integratore alimentare a base di carota, Elicriso, Pomodoro e Betacarotene.

Consiglio d’uso: assumere 1-2 capsule al giorno durante o dopo i pasti, un mese prima di esporsi al sole.

Se siete interessati a questo fantastico prodotto, lo trovate a questo link: http://www.vknatura.it/product/15484246/pre-sol-forte-60-capsule-prepara-la-pelle-all-39-esposizione-solare-

Costo: 27,90 euro