marche
viaggi

cosa fare a Grottammare

marche

Grottammare è la perla dell’Adriatico, dal 2007 è anche riconosciuta come uno dei borghi più belli d’Italia. Palem ed oleandri primeggiano ovunque, specialmente sul lungomare, percorso da una pista ciclabile.le verdi colline a ridosso del mare ed il borgo medievale, con i suoi affascinanti vicoli, le botteghe ed i ristoranti tipici.

MUSEI DI GROTTAMMARE

MUSEO TORRIONE DELLA BATTAGLIA

Nelle sue sale c’è un’esposizione permanente di opere di Pericle Fazzini.

MUSEO IL TARPANO

Negli spazi del Museo, dedicato a Giacomo Pomili detto “Il Tarpato”, il visitatore può conoscere l’ampia ispirazione dell’artista, attraverso 5 stanze tematiche, dedicate alle opere d’esordio, alle leggende dipinte, ai quadri sensuali dominati dalle figure femminili e dal paesaggio.

MUSEO ILLUSTRAZIONE COMICA

Il museo, al piano terra del Kursaal, espone opere d’arte disegni ed illustrazioni comico-satiriche, nonché manifesti cinematografici, dedicati ai miti della comicità e a personaggi famosi dello spettacolo.

MUSEO SISTINO

Si trova nella chiesa di San Giovanni battista, il museo è dedicato principalmente alla memoria di Felice Peretti. C’è un’esposizione di oggetti di pregevole fattura del Sommo Pontefice e di opere di famosi artisti d’epoca.

Annunci
marche
viaggi

hotel a senigallia che accettano i cani (terza parte)

marche

Ultima parte di hotel che accettano i cani a Senigallia.

HOTEL SIRENA

L.mare D.Alighieri, 78

Tel: 071 7920605

email: info@hotelsirena.com

http://www.hotelsirena.com/home/

HOTEL SOUVENIR

L.mare Da Vinci, 21

Tel: 071 60161

email: info@hotelsouvenir.it

https://www.hotelsouvenir.it

HOTEL TRITONE

L.mare Da Vinci, 18

Tel 071 7927406

email: info@hoteltritone.net

https://www.hoteltritone.net

HOTEL TURISTICA

Via Rieti, 14

Tel: 071 7927272

email: info@hotelturistica.it

https://www.hotelturistica.it/it/

HOTEL VIENNA

Via Rieti, 41

Tel: 071 64522

email: info@vienna-hotel.it

https://www.vienna-hotel.it/ita/

HOTEL MORETTI

Via R.Sanzio, 82

Tel: 071 64603

email: info@hotelmoretti.com

https://www.hotelmoretti.com

 

marche
viaggi

hotel a senigallia che accettano i cani (prima parte)

marche

Senigallia è una delle più belle città marine delle Marche, oggi vi voglio parlare di una selezione di hotel che accettano i cani.

SENBHOTEL HOTEL & RESIDENCE

Viale Bonopera, 32 Senigallia

Tel: 071 7927500

email: info@senbhotel.it

https://www.senbhotel.it/it/

HOTEL AMBASCIATORI

L.mare Da Vinci, 92

Tel: 0717920599

email: info@ambasciatorisenigallia.it

http://www.ambasciatorisenigallia.it/index.php

HOTEL AZZURRA

Via La Spezia, 1

Tel 071 7926464

email: info@hotelazzurrasenigallia.com

https://www.hotelazzurrasenigallia.it/index.php

HOTEL CRISTINA

Via Rieti, 10

Tel: 071 7924085

email: info@hotelcristina.net

https://www.hotelcristina.net

HOTEL DELFINO

L.mare Mameli, 43

Tel: 071 7927447

email: info@hoteldelfino.net

https://www.hoteldelfino.net

HOTEL ELENA

Via Goldoni, 22

Tel: 071 7929043

email: info@hotelelena.net

https://www.hotelelena.net

HOTEL EUROPA

L.mare D.Alighieri, 110

Tel: 071 7926791

email: info@hoteleuropa-an.it

https://www.hoteleuropasenigallia.com

 

puglia
viaggi

cosa fare a Margherita di Savoia

puglia

Margherita di Savoia è una località balneare che si trova a nord della provincia di Barletta-Andria-Trani.

  1. Visitare la zona umida: è un area protetta di 4000 ha, un vero museo all’aperto con oltre 200 specie protette di uccelli acquatici tra cui spicca il fenicottero rosa e numerose specie vegetali.
  2. Passeggiare per le vie cittadine con guida esperta.
  3. Escursione agli arenili alla scoperta della Cipolla Bianca IGP e dei prodotti tipici locali; coltivazione, raccolta, degustazione dei prodotti della sabbia.
  4. Godersi il tramonto al villaggio dei salinieri: percorso sull’argilla a piedi nudi; laboratorio con la sabbia nera di origine vulcanica del Vulture; Laboratorio del sale.
  5. Andare al centro termale: conoscere i percorsi curativi con l’utilizzo dei fanghi e delle acque madri da cui è estratto il sale.
  6. Visita al Museo storico della Salina: tanti oggetti che ricordano il duro lavoro degli uomini raccoglitori dell’oro bianco, considerato nell’antichità di grande valore e da cui deriva il nome salario.
  7. Birdwatching
beauty

i migliori solari sul mercato

Vi parlo dei migliori solari che secondo me sono in circolazione, quelli della Thatso. ce ne sono di vari tipi e ora veli presento uno ad uno:

ALL IN ONE SPF 20-30-50+ TATTOO-GUARDIANTM

Olio secco protettivo per proteggere al meglio i tuoi tatuaggi con SPF progressivo a spray continuo. Spruzza 1, 2 o 3 volte per passare da una protezione 20/30 fino a 50+.

ALL IN ONE SPF 20-30-50+

Olio secco protettivo per la pelle normale, con SPF progressivo a spray continuo. Spruzza 1, 2 o 3 volte per passare da una protezione 20, 30 fino a 50+.

ALL IN ONE SPF 50-80*-100*

Olio secco protettivo per pelli super sensibili (adatto anche per i bimbi piccoli), con SPF progressivo a spray continuo. Spruzza 1, 2 o 3 volte per passare da una protezione 50 a 80 fino a 100.

ALL IN ONE AFTER SUN

Un fantastico dopo sole che può essere utilizzato anche come pre sole. Ricco di principi attivi idratanti lenitivi ed antieritema, intensifica l’abbronzatura e ripara la pelle dai danni causati dal sole.

ALL IN ONE SHOWER GEL

Gel doccia super efficace e dalle molteplici funzionalità. Piacevole, fresco, intensifica la vostra abbronzatura e ti protegge dal fastidioso morso delle zanzare, grazie ad un repellente inodore.

Io li ho provati tutti e ve li stra consiglio, non vi pentirete della spesa fatta.

LINK per acquistarli:

li potete trovare tutti in questa pagina che vi inserisco qui, sta solo a voi poi scegliere: http://www.vknatura.it/shop/category/15484092?sort-order-field=&sort-order-type=&product-page=9&page=3

 

 

beauty

bioscalin benessere sole per pelle e capelli

integratore alimentare

Bioscalin benessere sole di giuliani è un integratore alimentare in compresse pensato per proteggere dall’interno pelle e capelli dai danni provocati dall’esposizione alla luce solare, in modo particolare in estate. la sua formula, ricca di sostanze antiossidanti, fornisce alla pelle e alla chioma il giusto apporto di vitamine, minerali e nutrienti necessari per prevenire e contrastare i danni causati dal sole.

beauty

i migliori solari per proteggere la pelle al sole

solari

Cercate dei buoni prodotti per proteggere la vostra pelle dai raggi solari? Io vi consiglio i prodotti That’so, sono i migliori sul mercato. La linea solari è composta da:

ALL IN ONE SPF 20-30-50+

È un olio secco protettivo a spray continuo. Spruzza 1, 2 o 3 volte per passare da
una protezione 20 a 30 a 50+.  Si crea una super stimolazione di melanina grazie a
TYR-EXCELTM (attivazione attraverso raggi UV) e MELANUP+TM (anche senza raggi UV).

ALL IN ONE SPF 20-30-50+

È un olio secco protettivo a spray continuo per proteggere i tatuaggi dai raggi solari. Ha la Tecnologia TATTOO-GUARDIANTM per preservare il colore dei tatuaggi dallo sbiadimento causato dal sole.

ALL IN ONE SPF 50-80-100

È un olio secco protettivo a spray continuo per pelli sensibili. Spruzza 1, 2 o 3 volte per passare da una protezione 50 a 80* a 100*. Da una super stimolazione di melanina grazie a
MELANUP+TM (anche senza raggi UV). Primo
e unico SPF 100* multistrato, privo di allergeni,
ideale per le  pelli dei bambini che sono super sensibili e che hanno bisogno di avere una protezione totale dai raggi UV .

ALL IN ONE AFTER SUN

È un dopo sole a spray continuo. Un fantastico dopo sole che può essere utilizzato anche come pre sun, poichè contiene MELANUP+TM (che stimola la melanina anche senza raggi UV). Ricco di principi attivi idratanti, lenitivi e antieritema, intensifica l’abbronzatura e ripara la pelle dai danni causati dal sole.

ALL IN ONE SHOWER GEL

È un gel doccia riparatore, Super efficace e multifunzionale, molto piacevole, fresco, intensifica l’abbronzatura (grazie al MELANUP+TM) e ti protegge dal fastidioso morso delle zanzare grazie al repellente inodore MOSQUITO-GUARDIANTM.

Li trovate sul sito: http://www.vknatura.it/shop/category/15484092?sort-order-field=&sort-order-type=&product-page=9&page=3

 

viaggi

isola dell’asinara

sardegna

L’Asinara è un isola unica al mondo. E c’è chi individua, in quel tratto di mare da sogno, tra Stintino e i Fornelli, con l’isola Piana in mezzo, le Colonne d’Ercole. Storia e natura si intrecciano di continuo, ma è il passato recente a rendere l’Asinara così esclusiva. Per oltre un secolo, fu un penitenziario: nessuno poteva sbarcare qui. Da Novembre 1997, con l’istituzione del parco, la natura è tornata sovrana. Si arriva da Porto Torres o da Stintino in 15 minuti di traversata con traghetto e ci si accorge presto di essere in un mondo dove dominano gli animali. I cavalli pascolano liberi in branchi, corrono sulla spiaggia, trotterellano con i puledrini sui sentieri. Ce ne sono 150 allo stato brado, oltre a 500 mufloni, centinaia di asinelli albini, capre, lepri. La sensazione, per chi ha la fortuna di restare più di un giorno, è quella di poter essere in un safari. Nessun inquinamento acustico, luminoso, dell’aria o dell’acqua. Macchia mediterranea a perdita d’occhio, con 616 specie botaniche spontanee. In cielo volteggiano falchi pellegrini, gabbiani corsi, uccelli delle tempeste. Tutt’attorno, 110 km di coste intatte, tra la laguna blu Cala Sabina e falesie di granito rosa. Sott’acqua, un concentrato di pesci confidenti, così chiamati perché non hanno paura degli uomini, nuotano tra praterie di Posidonia e pinne nobili, il più grande mollusco bivalve del mediterraneo. Fondali che rendono indimenticabile anche un’immersione a pochi metri di profondità.

Il Sapore Dell’Avventura 

I profumi i colori dell’Asinara fanno il resto. Ma forse ciò che incanta di più sono i cieli stellati, senza sorgenti luminose che lo inquinino.Dell’Asinara colpisce subito il silenzio e la magia delle sue notti. I colori cambiano ogni mese, come pennellate di fiori sulla macchia mediterranea: giallo il primavera per le ginestre, rosso in autunno per la sulla, pianta spontanea, viola in inverno per il rosmarino. E poi ci sono le infinite gradazioni dell’acqua, dal blu al turchese, tutto l’anno. L’isola è ancora più bella fuori stagione, soprattutto per chi volesse visitarla a piedi o in bicicletta. L’accesso alle autovetture private è sempre proibito: l’unica eccezione sono i fuoristrada che accompagnano i turisti. I sentieri sterrati sono la gioia degli appassionati di mountain bike e i trekking hanno il sapore dell’avventura autentica, in questo paradiso di circa 52 km quadrati.

Continue reading “isola dell’asinara”

viaggi

cosa vedere in calabria

Da un lato il mar Ionio, dall’altro le acque del Tirreno. In mezzo, una terra ricca di tradizioni artistiche, culturali, gastronomiche. Un viaggio nella storia, tra profumi di zagare, di torrone e di pane appena sfornato. Viaggiare nella provincia di Reggio Calabria è tutto un piacere e una scoperta. La strada sfiora coste soleggiate e villaggi aggrappati ai promontori. Da qui ci si addentra in un lembo di terra dove colori e profumi si susseguono all’infinito. In pochi km si passa dalle foreste alle montagne; si incontrano tradizioni culturali e gastronomiche che risalgono all’epoca della Magna Grecia. Trovate un paesaggio sorprendente, con borghi-gioiello, musei e la natura prorompente dell’Aspromonte, scenario ideale per attività sportive.

Dai Bronzi alla Costa Viola

Si parte da Reggio Calabria e dagli 11 mila metri quadrati del MARC, una delle più ampie collezioni al mondo di reperti d’epoca magno-greca. Con lo sguardo sull’etna il lungomare lastricato Italo Falcomatà è il posto ideale per iniziare una passeggiata verso la Cattedrale e il Castello Aragonese, restituito alla città alla fine del 2015. Aleggia, ovunque, il profumo di zagara: si fissa nella memoria e sembra strisciare sulle pietre antiche, infilandosi nelle piazze, nei vicoli, nei caffè. Poi si punta a nord. Il mare scompare dietro i tetti delle case, mentre la strada sgomita tra i terrazzamenti e procede tortuosa fino a Scilla. Poi segue il percorso lineare della costa fino a Bagnara Calabra, animata, la sera, dalle luci dei negozi che illuminano Corso Emanuele II. La strada e la parte antica della città, si arrampicano dalla spiaggia bianca fino a Pellegrina. Da quassù il litorale si tuffa a picco nel mare, creando quelle sfumature indaco che le hanno fatto meritare il nome di Costa Viola, fino a Palmi.

Continue reading “cosa vedere in calabria”

viaggi

top beach Bonifacio

corsica

Ecco le spiagge più belle di Bonifacio.

Île De Piana

L’isola si trova a trecento metri dalla costa, vicino alla punta dello Sperone e al golfo dello Sperone. Essa è accessibile a guado dalla costa grazie a un banco di sabbia poco profondo che la separa dalla terraferma.

Plage de la Tonnara 

Si trova a 10 km a ovest di Bonifacio, in direzione Sartène. Per raggiungerla si segue la N196 e poi la D358. Di fronte a piccoli isolotti che portano lo stesso nome e il luogo ideali per amanti del surf e della vela. Qui l’esposizione è massima e i venti non si fanno pregare.

Criques de Stagnolu et de Paraguanu

Stagnolu si apre a poche centinaia di metri a sud della spiaggia della Tonnara, ma vale davvero la pena raggiungerla per un tuffo in acque limpidissime. Per raggiungere Paraguano bisogna invece guidare per 4 km a ovest di Bonifacio percorrendo la N196. Si arriva in una profonda insenatura, incorniciata da rocce.

Plages et Criques de L’archipel des Lavezzi

Dalla costa alta e rocciosa che si estende a est di Bonifacio si può dedicare una giornata a un’emozionante escursione via mare in direzione dell’isola di Lavezzi. Intorno all’isola maggiore di lavezzi si apre un piccolo arcipelago che comprende:  l’isola di Cavallo, San Bainsu, Gavetti, Piana, Ratino, Poraggia e Sperduto.