ricette

crema di piselli con squacquerone

passata di piselli

Ingredienti:

500 g di piselli nel baccello, 300 g di patate, 1 cipolla, brodo vegetale, noce moscata, 30 g di burro, squzcquerone, olio extravergine di oliva, sale e pepe.

Preparazione:

Sgranate i piselli e sciacquateli. Sbucciate le patate e tagliatele a dadini. Spellate la cipolla, tritatela e fatela appassire a fiamma bassa in una casseruola con il burro, 3 cucchiai d’olio e 3 di brodo per 5-6 minuti, mescolando e unendo altro brodo man mano che il fondo si asciugherà. Aggiungete le patate e fatele insaporire, poi coprite con abbondante brodo bollente, versate i piselli e proseguite la cottura per circa 15-20 minuti, finché le verdure saranno morbide. Frullate il composto con il mixer a immersione e regolate di sale, pepe e noce moscata, unendo eventualmente altro brodo bollente se la crema fosse troppo densa. Suddividetela nei piatti, aggiungete 1-2 cucchiai di squacquerone, spolverizzate con abbondante pepe e servitela ben calda.

Annunci
ricette, Senza categoria

polpette di pollo con piselli

Ingredienti:

400 g di macinato di petto di pollo, 150 g di patate, 1 uovo, 1 piccola cipolla dorata, 400 g di piselli, 50 ml di olio extravergine di oliva, 100 ml di vino bianco, 150 g circa di farina 00, 1 cucchiaio di prezzemolo e aglio tritati, sale e pepe quanto basta.

preparazione:

Lessate le patate in abbondante acqua leggermente salata. Tritate la cipolla molto finemente e poi fatela soffriggere con 50 ml di olio, in una larga padella antiaderente. Una volta che la cipolla è appassita unite i piselli. Salate e pepate e fate cuocere per circa 10 minuti. Nel frattempo, versate in una terrina la carne macinata, la patata lessata e schiacciata con lo schiacciapatate, infine unite l’uovo. Salate e pepate. Aggiungete, se piace, della noce moscata. Impastate il tutto, poi prendete un cucchiaio di composto e formate le polpette con le mani. Infarinate tutte le polpette, quindi unite ai piselli. Aggiungete mezzo bicchiere di vino bianco, salate, pepate poi coprite con un coperchio e fate cuocere per circa 25 minuti. Girate le polpette solo dopo 10 minuti dall’inizio della cottura. Una volta cotte, distribuite prezzemolo e aglio sulle polpette.

ricette

crema fredda di piselli alla menta

piatto freddo

Ingredienti:

400 g di piselli; 1 l di brodo vegetale; 2 cipollotti; 1 ciuffo di menta; succo di limone; olio extravergine di oliva; sale e pepe.

Preparazione:

Eliminate le radichette, la guaina esterna e l’ultimo pezzo della parte verde dei cipollotti e tritateli finemente. Versate il brodo in una casseruola, portatelo a ebollizione, immergete i cipollotti e i piselli, coprite e cuocete per circa 15 minuti a fiamma bassa, poi lasciate raffreddare. Aggiungete al composto preparato una decina di foglie di menta pulite, 1 cucchiaio di succo di limone e 2 di olio, poi frullate con il mixer a immersione, fino a ottenere una crema omogenea, quindi regolate di sale e pepe. Versate la crema in vasetti o bicchierini, copriteli con la pellicola e teneteli in frigorifero. Serviteli decorando con foglioline di menta.

ricette

Cornetti farciti ai pisellini

semi di sesamo

Ingredienti:

1 rotolo di pasta sfoglia pronta fresca da 230 g; 150 g di piselli freschi sgranati; 1/2 cipolla rossa di Tropea IGP; 2 tuorli; semi di sesamo bianchi e neri; olio extravergine di oliva; sale e pepe.

Preparazione:

Lessate i piselli per 5-6 minuti in acqua bollente salata, poi scolateli conservando un po’ dell’acqua di cottura. Tenete da parte 2 cucchiai di piselli e frullate il resto con 1-2 cucchiai di acqua, fino a ottenere un composto cremoso. Regolate di sale e pepe. Affettate sottilmente la cipolla e fatela appassire in padella con 2 cucchiai d’olio, 2-3 di acqua dei piselli, sale e pepe a fiamma bassa per 15 minuti, finché sarà tenera, unendo altra acqua se necessario. Stendete la pasta sfoglia sul piano di lavoro, dividetela a metà, ricavate 8 triangoli di circa 7 cm di base e bucherellateli con una forchetta. Spennellate il perimetro dei triangoli con i tuorli sbattuti con 2 cucchiai d’acqua e spalmate al centro 1 cucchiaino di crema di piselli. Aggiungete qualche pisello intero e alcune fettine di cipolla. Arrotolate i triangoli partendo dalla base, schiacciate le punte laterali e curvatele a mezzaluna. Spennellate i cornetti con il tuorlo rimasto e spolverizzate con i semi di sesamo. Disponeteli sulla placca, foderata con carta da forno bagnata e strizzata, e cuocete in forno già caldo a 180°C per circa 15 minuti.

 

ricette

Crema di piselli e menta

vellutata di piselli

Ingredienti:

400 g di piselli freschi sgranati; 1 l di brodo vegetale, 4 cucchiai di yogurt; 1 filoncino di pane casereccio; 2 cipollotti; 2-3 rametti di menta; olio extravergine di oliva; sale e pepe.

preparazione:

Eliminate le radichette,  la guaina esterna e la parte terminale verde dei cipollotti, quindi tritateli finemente. versate il brodo in una casseruola, portatelo a ebollizione, immergete i cipollotti e i piselli; coprite e cuocete per circa 15 minuti. Tenete da parte 2 cucchiai di piselli, aggiungete al composto preparato le foglie di menta pulite e lo yogurt, quindi frullate con un mixer a immersione, fino a ottenere una crema liscia e omogenea. Regolate di sale e pepe. Nel frattempo, tagliate il pane a fettine sottili e tostatele sotto il grill del forno 2 minuti per parte. Versate la crema calda nelle ciotole, unite i piselli rimasti e un filo d’olio. Servite la vellutata a accompagnandola con i crostini.

ricette

Trancetti di salmone con piselli e porri

piselli e porri

Ingredienti:

4 tranci di salmone da circa 160 g ciascuno; 200 g di piselli freschi sgranati; 1 porro (solo la parte bianca, circa 120 g); 2-3 rametti di menta; olio extravergine di oliva; sale e pepe.

Preparazione:

Tuffate i piselli in acqua bollente salata e cuoceteli per 5-6 minuti. Scolateli e passateli sotto il getto d’acqua fredda. Affettate finemente il porro e fatelo appassire a fiamma bassa in una padella con 2 cucchiai d’olio, 2 dl di acqua e 1 pizzico di sale per 8-10 minuti. Aggiungete i piselli, fateli insaporire per 2-3 minuti, quindi regolate di sale e pepe e unite qualche fogliolina di menta. Sciacquate i filetti di salmone sotto acqua fredda corrente e asciugateli con carta assorbente da cucina; tastate la polpa per trovare eventuali spine ed eliminatele con una pinzetta. Scaldate una padella ampia, spolverizzatela con un pizzico di sale disponetevi i tranci dalla parte della pelle, coprite e cuocete per 5-6 minuti a fuoco dolce. Abbassate la fiamma, girateli e proseguite la cottura ancora per 6-7 minuti. Suddividete nei piatti i piselli e i porri, adagiatevi i trancetti di salmone, irrorate a piacere con un filo d’olio e decorate con foglioline di menta.