ricette

crepelle alla fiorentina

primo piatto toscano

Ingredienti per 4 persone:

Per le crespelle

250 g di farina; 80 g di burro; 4 uova intere; 500 ml di latte; sale.

Per il condimento:

500 g di besciamella già pronta; 200 g di spinaci lessati e strizzati; 200 g di ricotta; 60 g di Grana Padano grattugiato; 1 uovo; 30 g di asiago grattugiato; sale; pepe.

Preparazione:

Setacciate la farina, aggiungete uova, latte e un pizzico di sale. lavorate con la frusta fino a ottenere un composto liquido cremoso, liscio e filante. Incorporate il burro fuso tiepido. Se la pastella risulta grumosa, passate con il mixer a immersione per pochi secondi. Lasciate riposare in frigo qualche ora. Riscaldate un tegame antiaderente: la prima volta e di tanto in tanto spennellatela con poco burro. Versatevi un po’ di pastella e roteate il tegame in modo che si distribuisca uniformemente. Cuocete 1 minuto, quindi girate aiutandovi con una forchetta, completando la cottura dall’altro lato. Procedete fino a esaurire la pastella. Amalgamate spinaci e ricotta, aggiungete l’uovo, il grana padano, sale e pepe, e lavorate bene. Poi spalmate sulle crespelle e aggiungete sopra ogni ripieno una cucchiaiata di besciamella. Chiudete ogni crespella arrotolandola su se stessa. Spalmate un po’ di besciamella sul fondo di una teglia, disponetevi le crespelle, coprite la besciamella e spolverizzate con l’asiago grattugiato. Mettete in forno già caldo a 220°C per 20 minuti circa.

Annunci
ricette

gnocchetti gnudi ricotta e spinaci

gnocchetti toscani

Ingredienti per 4 persone

1 kg di spinaci freschi; 30 g di ricotta vaccina; 2 uova; 30 g di parmigiano grattugiato; 3 o 4 cucchiai di farina; 30 g di burro; nosce moscata; una foglia di salvia; un pizzico di sale.

Preparazione

lavare gli spinaci passando le foglie più volte sotto l’acqua bollente. Scolarli e strizzarli con forza perché siano il più possibile asciutti e tritarli al coltello molto finemente. In una ciotola incorporare le uova sbattute alla ricotta, aggiungere gli spinaci, la farina, una presa di parmigiano grattugiato, un pizzico di sale e di noce moscata, mescolare fino a ottenere un composto sodo e omogeneo, lasciar riposare in frigorifero per un paio d’ore. Formare degli gnocchetti con l’aiuto di un cucchiaio e infarinarli leggermente. Fondere il burro in un tegamino aromatizzandolo con una foglia di salvia. Cuocere gli gnocchetti in abbondante acqua salata in ebollizione e scolate non appena risalgono in superficie. Condire con il burro fuso e una spolverata di parmigiano.

ricette

cannellini alla toscana

zuppa di fagioli

Ingredienti:

350 g di fagioli cannellini già lessati, 1 cipolla, 1 cucchiaio raso di semi di cumino, zucchero, aceto di vino bianco, olio extravergine di oliva, sale e pepe.

Preparazione:

Pulite la cipolla, tagliatela a fettine sottili e rosolatela in una padella con 2 cucchiai di olio di oliva per 2-3 minuti. Aggiungete 2 cucchiai di aceto 1 cucchiaio di zucchero, sale, pepe e i semi di cumino, mescolate e proseguite la cottura a fiamma bassa per 5-6 minuti, unendo poca acqua se il fondo si asciuga troppo. Nel frattempo, scaldate in una casseruola cannellini con 2 cucchiai di Olio extravergine di oliva e 1-2 di acqua di cottura, mescolando per 2-3 minuti, poi incorporate le cipolle. Versate i fagioli in una ciotola, regolate di sale e pepe, irrorate con un filo d’Olio Extra Vergine di Oliva e serviteli come contorno oppure come piatto unico accompagnato a piacere da fette di pane abbrustolite.