torta alle prugne
ricette

torta alle prugne

torta alle prugne

Ingredienti per 4 persone:

500 g di prugne; 4 uova; 125 g di farina; 20 g di burro; 30 cl di latte intero; 100 g di zucchero a velo; 1 pizzico di sale.

Preparazione:

preriscaldare il forno a 180°C lavate e sbucciate le prugne. tagliatele in 4 pezzi poi disponetele in una teglia da torta imburrata. Cospargete con 30 g di zucchero a velo. In una terrina, sbattete le 4 uova con lo zucchero rimasto e un pizzico di sale. Aggiungete la farina e mescolate con il latte. Versate il composto preparato sulle prugne. Fate cuocere 40 minuti a 180°C.

Annunci
ricette

torta con bavarese alle ciliegie

 

Ingredienti

Per la frolla:

500 g di farina 00; 230 g di burro; 190 g di zucchero; 9 tuorli.

Per la farcitura:

400 g di ciliegie; 172 dl di latte fresco; 8 g di gelatina in fogli; 120 g di zucchero; 500 g di yogurt bianco; 1,5 dl di panna fresca; 1 baccello di vaniglia; 1 limone; menta.

Preparazione:

Frulla nel mixer 210 g di burro con la farina fino a ottenere un composto sbriciolato; unisci lo zucchero, i tuorli e frulla ancora. Trasferisci la pasta in frigo per un ora. Stendi la frolla, fodera uno stampo imburrato, bucherella il fondo, copri con alluminio e legumi e inforna a 180° per 20 minuti.  Elimina alluminio e legumi, cuoci per 5 minuti e sforna. Metti la gelatina in acqua fredda per 5 minuti, snocciolate, mettile in una padella, spolverizzale con 20 g di zucchero, bagnale con il succo di limone e cuoci per 3 minuti. In un pentolino, scalda il latte con i semi di vaniglia e unisci la gelatina strizzata. Monta la panna. mescola lo yogurt con lo zucchero rimasto. Aggiungi il composto di latte e gelatina allo yogurt e poi unisci la panna. Sgocciola le ciliegie dallo sciroppo (tienilo da parte), trasferiscile nel guscio di frolla fredda, copri con il composto preparato e metti in frigo per 4-5 ore. Irrora la superficie con lo sciroppo di ciliegie addensato a fuoco basso; decora con la menta e servi.

torta fredda
ricette

cheesecake alla menta e cioccolato

torta fredda

Ingredienti:

250 g di biscotti tipo oreo; 100 g di burro; 350 g di yogurt greco; 350 g di formaggio spalmabile; 1 dl di panna fresca; 130 g di zucchero semolato; 12 g di gelatina in fogli; sciroppo di menta; 50 g di cioccolato fondente; 2 rametti di menta.

Preparazione:

Metti i biscotti spezzettati freddi di frigo nel mixer e frulla. Unisci il burro morbido e frulla ancora, in modo da ottenere un composto compatto. Trasferiscilo sul fondo di uno stampo da 24 cm di diametro, foderato con carta da forno bagnata e strizzata e compatta bene; metti in frigo. Fai ammorbidire i fogli di gelatina in una ciotola d’acqua fredda per 10 minuti. Strizzala e falla sciogliere in un pentolino con la panna, mescolando. Mescola 2 cucchiai di sciroppo di menta con il formaggio spalmabile, lo yogurt, lo zucchero e il composto di panna e gelatina. Incorpora anche qualche foglia di menta spezzettata e il cioccolato fondente grattugiato. Versa il composto sulla base di biscotti preparata, livellando bene la superficie  metti in frigo per almeno 4-5 ore; meglio ancora se tutta la notte. Decora la cheesecake a piacere.

ricette

plumcake alle arance candite

dolce

Ingredienti per 8 persone:

Per il Plumcake:

250 g di farina 00; 250 g di yogurt bianco amaro; 200 g di zucchero semolato; 110 g di olio di semi; 3 uova; 30 ml di latte intero; la scorza di 1/2 arancia grattugiata; 16 g di lievito per dolci; 1 pizzico di sale.

Per le arance candite:

225 g di zucchero semolato; 125 ml di acqua; 1 arancia.

Per la glassa:

125 g di zucchero a velo; succo di limone filtrato.

Preparazione:

In una ciotola montate con uno sbattitore elettrico le uova con lo zucchero e il sale. Unite lo yogurt, il latte, la scorza di arancia e amalgamate sempre con le fruste. Aggiungete la farina e il lievito setacciati, quindi incorporate l’olio a filo montando fino a quando avrete ottenuto un composto liscio,  cremoso e omogeneo. Versatelo all’interno di uno stampo da 23 x 11 cm rivestito di carta da forno e livellate. Cuocete nel forno già caldo a 170°C per 55 minuti. Sfornate e lasciate raffreddare. Tagliate l’arancia con un coltello sottilmente senza sbucciarla. Preparate lo sciroppo: in una casseruola mettete lo zucchero insieme all’acqua e fate scaldare a fuoco medio fino a quando lo zucchero si sarà completamente sciolto. Immergete molto delicatamente le fette di arancia e lasciatele cuocere per circa 10-15 minuti a fiamma bassa, o comunque fino a quando saranno diventate tenere. Spegnete la fiamma, scolate le fette con cura e disponetele su un piatto. Quando il plumcake sarà giunto a temperatura ambiente preparate la glassa: setacciate lo zucchero a velo vanigliato in una ciotola, aggiungete il succo di limone, un cucchiaino alla volta, fino a ottenere la densità che permetta alla glassa di velare la spatola. Versatela sul dolce e decorate con le arance candite. Servite subito.

torta
ricette

crostata con crema allo yogurt e uva

torta

Ingredienti per 8 persone:

Ingredienti per la pasta frolla:

200 g di farina 00; 100 g di burro senza lattosio; 80 g di zucchero a velo setacciato; 2 tuorli; 1 pizzico di sale.

Per la crema pasticciera:

200 ml di panna senza lattosio; 125 ml di yogurt gusto vaniglia; 100 g di zucchero semolato; 2 tuorli; 40 g di amido di mais.

Inoltre:

1 grappolo d’uva bianca e uno di uva rossa.

Preparazione:

Nel mixer sabbiate il burro freddo tagliato a tocchetti con la farina fino a quando si sarà ben amalgamato. Aggiungete i tuorli, lo zucchero e il sale. Amalgamate il tutto fino a ottenere un composto bricioloso. Compattatelo con le mani rapidamente in modo da ottenere una pasta liscia. Avvolgete la pasta nella pellicola alimentare e lasciate riposare in frigorifero per almeno 30 minuti.  Una volta pronta, stendete con il mattarello la frolla su una superficie infarinata, portatela allo spessore di 5 mm e utilizzatela per foderare uno stampo da crostata imburrato da 20 cm di diametro. Rimuovete la pasta in eccesso e bucherellatela con i rebbi di una forchetta. Coprite con un foglio di carta da forno, posizionatevi sopra gli appositi pesetti in ceramica (o dei ceci) e cuocete nel forno già caldo a 180° per 15 minuti. Rimuovete carta e biglie e lasciate asciugare in forno per altri 5 minuti alla medesima temperatura. sfornate e fate raffreddare. Nel frattempo preparate la crema allo yogurt: in una casseruola portate al limite dell’ebollizione la panna e lo yogurt. In una ciotola sbattete i tuorli con lo zucchero semolato e aggiungete l’amido setacciato. Quando il composto sarà ben amalgamato unite a filo la panna e lo yogurt mescolando continuamente. Ponete nuovamente sul fuoco e , sempre girando, lasciate cuocere fino a quando la crema si sarà addensata. Trasferite in una ciotola e fate raffreddare coprendo con la pellicola a contatto. Versate la crema pasticciera all’interno del guscio di frolla, livellate e completate con gli acini d’uva. Servite subito.

 

ricette

torta sbrisolona e caffe marocchino

colazione

Ingredienti per 4 persone:

Per l’impasto

100 g di mandorle intere; 100 g + 2 cucchiai di zucchero semolato; 100 g di burro freddo; 50 g di farina di mais; scorza di limone; 1/2 baccello di vaniglia; 125 g di farina 00, 3 uova.

Per la crema al mascarpone:

125 g di marzapane freddo; 125 g di panna acida fredda; 3 tuorli; 40 g di zucchero; 1 baccello di vaniglia; 1 cucchiaio di marsala o di liquore all’amaretto.

Per il marocchino:

4 caffè ristretti, 200 ml di latte, cacao in polvere quanto basta.

Preparazione:

Iniziate dalla crema al mascarpone: sbattete i tuorli con lo zucchero, la scorza di limone, un cucchiaio di marsala o liquore all’amaretto e i semi del baccello di vaniglia. A parte, montate a crema omogenea la panna con il mascarpone. Incorporate i due composti dolcemente. Distribuite la crema in 4 bicchieri e servite freddo. Per la sbrisolona: tagliate il burro a dadini. Tritate le mandorle. In una ciotola mescolate le mandorle, lo zucchero, le due farine, un pizzico di sale e la vaniglia. Unite il burro e lavorate con le dita fino a ottenere un impasto sabbioso. Aggiungete un uovo intero e 2 tuorli e amalgamate ancora, mantenendo la consistenza farinosa. Trasferite l’impasto in uno stampo per torte imburrato e fate riposare al fresco per un’ora. Preriscaldate il forno a 170 gradi. Fate cuocere la torta per 20 minuti. Toglietela dal forno e cospargetela di zucchero. per il marocchino: versate i caffè in 4 bicchierini. Portate il latte a ebollizione e formate la schiuma con l’aiuto di un frullino montalatte. Versate il latte insieme al caffè e cospargete il cacao. Zuccherate a volontà.

ricette

plumcake al limone

dolce

Ingredienti:

100 g di farina di riso; 100 g di farina 00; 200 g di zucchero; 4 uova; 1 limone non trattato; 1 dl di olio di oliva; 1 cucchiaino di bicarbonato per dolci; zucchero a velo; sale.

Preparazione:

Montate in una ciotola le uova con lo zucchero finché saranno spumose. Incorporate l’olio a filo e 2 cucchiai di succo di limone. Aggiungete le farine setacciate insieme con il bicarbonato, la scorza del limone grattugiata e un pizzico di sale. Versate l’impasto in uno stampo da plumcake, imburrato e infarinato o foderato con carta da forno bagnata e strizzata, e cuocetelo in forno già caldo a 180°C per circa 45-50 minuti, finché la superficie sarà dorata. Sfornate il plumcake, lasciatelo raffreddare completamente e servitelo tagliato a fette, spolverizzato con zucchero a velo e scorzette di limone a filetti.

ricette

panforte di siena

dolce toscano

Ingredienti:

150 g di farina; 120 g di gherigli di noce; 120 g di mandorle dolci; 200 g di canditi; cannella; noce moscata; coriandolo; 200 g di zucchero a velo; 150 g di miele; 50 g di zucchero vanigliato; 20 ostie grandi.

Preparazione:

Asciugate le noci e le mandorle in forno molto caldo per 5 minuti, tritatele e mettetele in un recipiente assieme ai canditi, la cannella, la noce moscata e il coriandolo. Togliete 2 cucchiai dalla farina e aggiungete il resto alla frutta secca. Tenete da parte 1 cucchiaio di zucchero a velo e mettete il resto a sciogliere sul fuoco con un cucchiaio d’acqua e il miele. Quando comincia a filare, unitelo al composto di canditi e frutta secca e amalgamate il tutto. Date all’impasto la forma di una torta rotonda molto bassa. Sistemate le ostie nel fondo della torta e versatevi il composto. Spolverizzate con lo zucchero e la farina tenuti da parte. Cuocete per 30 minuti nel forno a 150°C.

ricette

crostata di mele con marmellata di albicocche

torta di mele

Ingredienti per 6-8 persone:

200 g di farina, 85 g di zucchero, 85 g di burro, 2 grossi tuorli, 3 mele sbucciate e affettate, il succo di 1 limone, la scorza di 1 limone grattugiata.

Per la marmellata:

900 g di albicocche, 480 g di zucchero, il succo di 1 limone.

Preparazione:

Cuocete a fuoco basso le albicocche e lo zucchero per 15 minuti, mescolando ed eliminando la schiuma che si forma in superficie. Abbassate la fiamma al minimo e cuocete per 10 minuti o fino a quando la marmellata inizia ad addensarsi. Aggiungete il succo di 1 limone e mescolate per amalgamare bene. Unite farina e zucchero in una ciotola, aggiungete il burro e i tuorli uno alla volta, impastando fino a ottenere un impasto compatto. Formate una palla, copritela con la pellicola trasparente e mettete in frigorifero per 30 minuti. Tirate l’impasto (mettendone da parte una piccola quantità per il bordo della crostata) su una superficie infarinata fino a ottenere uno spessore di circa 1 cm. Imburrate una tortiera con il fondo removibile da 22-23 cme adagiatevi l’impasto, poi formate un bordo con l’impasto messo da parte. Diluite 2 cucchiai di marmellata con 1 o 2 cucchiaini d’acqua e distribuitela sulla torta. Appoggiatevi le fettine di mela in modo concentrico, sovrapponendole leggermente. Cospargete la torta con un po’ di zucchero, il succo e scorza del limone. Cuocete per 30 minuti a 180°C e servitela calda.

ricette

cheesecake ai fagiolini

torta salata

Ingredienti:

250 g di fagiolini; 200 g di crackers al rosmarino; 3 uova; 1,5 dl di panna fresca; 200 g di formaggio spalmabile, tipo Philadelphia;  100 g di Parmigiano Reggiano DOP grattugiato; misticanza; 100 g di burro; sale e pepe.

Preparazione:

frullate i crackers nel mixer, fino a ridurli in polvere; unite il burro ammorbidito a temperatura ambiente, lavorate il composto e distribuitelo sul fondo di uno stampo a cerniera di circa 20-22 cm di diametro, foderato con carta da forno. Premete bene con le mani per appiattirlo; quindi mettete lo stampo in frigorifero. Pulite i fagiolini, tagliateli a pezzetti, tuffateli in abbondante acqua salata e cuoceteli per 4-5 minuti. Scolateli e passateli sotto acqua fredda, poi fateli asciugare su carta assorbente. Intanto, lavorate il formaggio spalmabile con il Parmigiano Reggiano, poi incorporate le uova, uno per volta, e la panna. Regolate di sale e pepe poi incorporate i fagiolini. Versate il composto nello stampo, livellatelo, coprite con un foglio di alluminio e cuocete in forno a 160°C per circa 30 minuti. Eliminate l’alluminio e proseguite la cottura per ancora 20 minuti. Sfornate e servite la torta tiepida, accompagnandola con la misticanza.