ricette

pizza ripiena con broccoli e salsiccia

Ingredienti:

500 g di farina 00; 25 g di lievito di birra; 1 dl di latte; 1 cucchiaino di zucchero; 500 g di broccoletti; 1 spicchio d’aglio; 500 g di salsiccia; 1 dl di vino bianco; 150 g di pecorino romano DOP grattugiato; olio extravergine di oliva; sale e peperoncino.

Preparazione

Sciogliete il lievito di birra nel latte tiepido, unite 50 g di farina e lo zucchero, amalgamate, coprite con un telo e lasciate lievitare il panetto per 1/2 ora. Versate la farina rimasta sulla spianatoia, formate un incavo al centro e disponetevi il panetto, 1,5 dl di acqua tiepida e 2 cucchiai di olio, quindi spolverizzate 1 cucchiaino di sale sul bordo esterno. Lavorate gli ingredienti fino a ottenere una pasta morbida ed elastica, unendo eventualmente ancora un po’ d’acqua tiepida. Formate una palla, ungetela con l’olio, mettetela in una ciotola, copritela e fatela lievitare in luogo al tiepido per 2 ore. Incidete la salsiccia, nel senso della lunghezza, sgranatela e rosolatela per 2-3 minuti a fuoco vivo in una padella con filo d’olio. Sfumate con il vino e lasciatelo evaporare. Sgocciolate la salsiccia e mettetela da parte. Tuffate i broccoletti per 1 minuto in acqua bollente salata, scolateli, raffreddateli in acqua e ghiaccio, poi scolateli. Riaccendete il fuoco sotto la padella della salsiccia, aggiungete lo spicchio d’aglio tritato e i broccoletti, quindi fate insaporire per 2 minuti. Regolate di sale, spolverizzate con peperoncino a piacere e fate intiepidire, poi incorporate il pecorino romano e la salsiccia. Dividete in 2 parti la pasta, stendetela sul piano di lavoro ricavando 2 dischi, di circa 28 e 20 cm di diametro poi lasciateli riposare per 30 minuti. Disponete il disco più grande sulla placca foderata con carta da forno, distribuitevi sopra il ripieno lasciando un bordo di 3-4 cm, aggiungete il secondo disco, sovrapponete il bordo e fissartelo con delicatezza. Bucherellate la superficie con una forchetta e cuocete la pizza in forno già caldo a 220°C per 25-30 minuti. Servitela tiepida tagliata a fette.

Annunci
ricette

focaccia con pomodorini e rucola

AA203581
c

Ingredienti:

500 g di pasta da pane, 150 g di mozzarella da pizza, 250 g di pomodorini ciliegia, 50 g di ruchetta, 80 g di Grana Padano, olio extravergine di oliva, pepe nero, sale.

Preparazione:

Dividi la pasta da pane in 4 porzioni dello stesso peso, stendile in modo da ottenere 4 sfoglie ovali dello spessore di 3-4 mm e trasferiscile su una teglia rivestita con carta da forno. Cospargi le sfoglie con la mozzarella tritata finemente e un filo di olio extravergine di oliva e cuocile in forno a 230°C per 15 minuti. Lasciale intiepidire. Distribuisci sulla focaccia i pomodorini ciliegia tagliati a fettine e la ruchetta, condisci con una presa di sale, una macinata di pepe, 3 cucchiai di olio extravergine di oliva e il Grana Padano a scaglie.

ricette

pizza con stracchino e fiori di zucca

pizza senza glutine

Ingredienti:

una confezione di la Pizza rotonda; 1 zucchina; 250 g di mozzarella di bufala; 150 g di stracchino; 150 g di fiori di zucchina; 1 ciuffo di basilico; olio extravergine di oliva; sale e pepe.

Preparazione:

(io ho fatto la pasta per pizza in casa) però voi se volete, stendete la pasta per Pizza sulla placca, conservando la carta di base in dotazione e fatela riposare. Tagliate a fette la mozzarella e mettetela a perdere l’acqua su carta assorbente da cucina. Pulite i fiori, eliminando il picciolo e il pistillo. Spalmate lo stracchino sulla pizza. Tritate 100 g di mozzarella e farcite i fiori con un cucchiaino, poi sistemateli sulla pizza e cuocetela in forno già caldo a 190°C per 10 minuti. Riducete a filetti la parte verde della zucchina e aggiungetela sulla pizza con la mozzarella rimasta, sale e pepe, quindi proseguite la cottura ancora per 5 minuti. Irrorate con un filo d’olio e servite.

ricette

pizza di quinoa

Ingredienti:

250 g di quinoa, 80 g di anacardi non tostati, 2 dl di passata di pomodoro, 300 g di mozzarella delattosada, 2 rametti di basilico, origano, succo di limone, olio extravergine di oliva, sale e pepe.

Preparazione:

Il giorno prima, sciacquate bene la quinoa, versatela in una ciotola, copritela con acqua tiepida e fate riposare per una notte o almeno 8 ore. Mettete a bagno anche gli anacardi, 2-3 cucchiai di olio, 2 di succo di limone, 1 cucchiaino di sale e 5-6 d’acqua, poi azionate fino a ottenere un impasto omogeneo, aggiungendo ancora poca acqua se risulta troppo denso. Stendete l’impasto in una teglia rettangolare o rotonda da 26-28 cm di diametro unta d’olio, aiutandovi con una spatola. Cuocete la pizza in forno già caldo a 200-220°C per circa 12-15 minuti. Intanto, tagliate la mozzarella a fettine e fatele sgocciolare su carta assorbente da cucina. Estraete la pizza dal forno, distribuitevi sopra la passata di pomodoro e la mozzarella, poi spolverizzate con origano, sale e pepe. Aggiungete le foglie del basilico e cuocete ancora a 180°C per circa 8-10 minuti. Sfornate e servite irrorando con un filo d’olio.

eventi

che pizza! i migliori pizzaioli a milano per 3 giorni

pizza italiana

Per 3 giorni al Stuperstudio più di Milano arriveranno i migliori pizzaioli d’Italia, precisamente dal 28 al 30 Ottobre 2016 saranno presenti ben 38 varietà di pizze proposte dai migliori pizzaioli.

Ci sarà la pizza fritta di Gino Sorbillo, la pizza nel padellino di Gianni Dodaj, la proposta del campione del mondo Pasquale Moro il doppio crunch vegano di Renato Bosco, infine le versioni proposte dai pizzaioli Simone Padoan, Roberto Ghisolfi, Massimo Giovannini, Denis Lovatel, Simone Lombardi, Eduardo Ore, Teodoro Chiancone, Romualdo Rizzuti, Valerio Torre, Massimo Gatti, Antonino Esposito, Ciro Oliva e Antonio Pappalardo. 

Oltre a poter assaggiare le migliori pizza d’Italia, ci si potrà immedesimare nella preparazione con delle masterclass tematiche, showcooking, dibattiti e incontri. Larea espositiva Che Pizza! è divisa in aree tematiche: acqua e farina, bianco e rosso, lievito madre, masterclass e rosso cult che approfondisce la relazione tra cinema e pizza.

Che Pizza!

Dal 28 al 30 ottobre 2016

Superstudio Più (via Tortona 27)

Orari: ven 18-23, sab e dom 12-23

Biglietti: 6 euro un giorno, 10 euro due giorni

eventi

la pizza più grande del mondo

pizza da guinnessSabato 20 Giugno 2015, Expo celebrerà la Festa Della Pizza con una Margherita da guinness dei primati lunga 1,5 km. L’impasto sarà preparato con prodotti rigorosamente made in Italy, la pizza margherita da record peserà 5 tonnellate e sarà distribuita gratis a tutti i visitatori di Expo. La prepareranno più di 60 pizzaioli provenienti da tutta Italia selezionati da Nip (Nazionale Italiana Pizzaioli) che saranno all’opera per 18 ore consecutive.

La Festa Della Pizza sarà il momento clou della Settimana Mondiale del Pomodoro, che si terrà a Expo dal 15 al 21 Giugno 2015. All’inizio della stessa settimana, tutti i paesi partecipanti e le organizzazioni della società civile saranno protagonisti della Festa del Pane, in programma lunedì 15 Giugno.