abbadia lariana
viaggi

alla scoperta di abbadia lariana e il sentiero del viandante

abbadia lariana

Scopriamo insieme il Sentiero del Viandante e Abbadia Lariana.

SENTIERO DEL VIANDANTE

Partenza: Stazione di Abbadia Lariana

Arrivo: Mandello del Lario

Tempo: 1 ora

Difficoltà: facile sentiero.

Partendo dalla stazione di Abbadia Lariana, seguendo la segnaletica, si può percorrere la prima tappa che si collega a Mandello del Lario. La breve tratta ci mostra l’incanto di questo “sentiero”: le testimonianze della fede popolare come l’antica chiesetta di S.Giorgio, la torre del Barbarossa risalente al periodo medievale, i suggestivi ritagli di campi, vigne, oliveti, casali e piccole borgate aggrappate alla pendice della montagna che fanno da avamposto alle Grigne. Il Sentiero del Viandante è attrezzato e ben segnalato, lo si può suddividere a tappe, grazie alle sue frequenti intersezioni con la linea ferroviaria Lecco-Colico è possibile percorrere una tappa alla volta ritornando in treno al punto di partenza.

ABBADIA LARIANA

Partenza: Stazione di Abbadia Lariana

Arrivo: Cascata del Cenghen

Tempo: 3.30 ore

Difficoltà: mulattiera e sentiero

Partendo dalla stazione si attraversa la strada principale e si scende verso il Parco “Ulisse Guzzi”, una suggestiva area verde contornata da olivi, fino a raggiungere la Passerella a Lago, un meraviglioso percorso panoramico. Spostandosi lungo questo cammino, verso il centro del paese, sarà possibile accedere a varie vie che conducono al nucleo storico composto da caratteristici vicoletti, fino a raggiungere la Via del Viandante. Percorrendola incontrerete la caratteristica chiesa di San Giorgio e continuando lungo il sentiero il nucleo di Crebbio. Da qui, salendo verso la montagna, si arriva alla suggestiva cascata di Cenghen. Sarà possibile ritornare alla stazione scendendo lungo il sentiero.