viaggi

5 esclusivi resort con spa in Italia

 

Vi parlo di 5 posti esclusivi con spa in Italia

Forte Village

Pula (Cagliari)

Sembra di essere ai tropici, invece ci si trova immersi in un rigoglioso giardino di 50 ettari che avvolge il Forte Village, lungo una delle più belle spiagge della Sardegna, a 40 km a ovest di Cagliari. Il fiore all’occhiello è l’Acquaforte Thalasso & Spa, uno dei centri di talassoterapia più famosi in  Europa. La remise en forme avviene attraverso 6 vasche, con temperatura dai 25° ai 39°, ricche di magnesio e sodio, che amplificano le proprietà curative e detossinanti dell’acqua marina. In più l’equipe medic ha studiato i trattamenti esclusivi che includono gommage al sale nativo, massaggi in acqua, fanghi marini. Gli ospiti possono anche scegliere la Private Spa Experience, un’oasi di 300 mq con vasche di talassoterapia, hamman, docce emozionali, solarium, cabina trattamenti e la consulenza di specialisti nel campo della medicina ayurverica e dell’antica disciplina della meditazione e gestione dell’equilibrio energetico.

Da non perdere:

la crioterapia all’olio di mare, trattamento manuale in cui si rivitalizza il microcircolo per un effetto drenante e tonificante.

Lefay Resort & Spa Dolomiti

Pinzolo (Trento)

Le suite e le residenze/appartamenti per chi viaggia in famiglia o con amici, sono realizzate con materiali naturali e sono completamente immerse nel verde. La cucina dei 2 ristoranti è leggera, preparata con prodotti locali, mentre la Spa di più di 5.000 mq è tra le più grandi dell’arco alpino, con piscine, idromassaggio, lago salino, grotta di sale, saune e 7 aree relax. In questo autentico tempio del benessere si possono provare “riti” personalizzati per il corpo e la mente, a seconda del proprio stato energetico, seguendo i principi del Lefay Method, che fonde l’esperienza occidentale a quella della medicina classica cinese.

Da non perdere:

Linfa del Bosco, massaggio lento e delicato, a base di olio di oliva Lefay e oli eterici. Rilassa, calma i disturbi fisici e solleva dall’affaticamento mentale.

 

Masseria San Domenico Spa – Talasso & Golf

Savelletri di Fasano (Brindisi)

Una candida torre appartenuta ai Cavalieri dell’Ordine di Malta, in campagna, ma a poche centinaia di metri dal mare, oggi è un rifugio di lusso dove soggiornare tra uliveti a perdita d’occhio. Le stanze sono arredate in stile country chic e basta avvolgersi in un pareo per raggiungere la piscina di acqua salmastra o la premiata Spa di talassoterapia. I programmi proposti sono declinati a perdere peso, combattere l’invecchiamento, ritrovare le energie, attraverso trattamenti manuali a base di acqua marina filtrata, pura e riscaldata a 37°C, oltre a peeling, applicazione di alghe, fanghi e l’utilizzo di apparecchiature all’avanguardia, come quelle all’ossigeno attivo, per trattare inestetismi, cellulite e rilassamento cutaneo. Completano il quadro attività sportive, corsi di yoga, spiaggia privata e cucina mediterranea a km 0.

Da non perdere:

Carita Rinnovatore Rimodellante Tecnoled, in cui si abbinano tecniche manuali e macchine ad alta tecnologia per un effetto drenante e tonificante sulla pelle di tutto il corpo.

Hotel Caesius Thermae & Spa

Bardolino (Verona)

UN’oasi a Bardolino, a 2 passi dalle rive del Garda: qui sono stati realizzati spazi distinti: il Beauty Center, declinato all’antiage, il Centro Termale con terapie idropioniche, vasche per l’ozonoterapia e fisiokinesiterapia e il Centro Ayuverico, con trattamenti per riequilibrare le energie. Poi ci sono le piscine con idromassaggi subacquei, saune, hammam, aree relax, mentre le attività sportive spaziano dalla bicicletta alle uscite in vela. Il ristorante propone cucina del territorio e piatti indiani definiti in base alle cure ayuvediche.

Da non perdere:

Shirodara, massaggio con olio su testa, viso e collo.

JSH MarePineta Resort

Milano Marittima (Ravenna)

La MarePineta Private Spa by Clarins è la novità dell’estate, uno spazio nuovo all’interno del resort, dove rilassarsi dopo le giornate trascorse in spiaggia, sui campi da tennis in terra rossa, o esplorando il territorio. Qui il benessere è scandito da Jacuzzi, docce emozionali, cascate di ghiaccio e un ,menu di protocolli wellness per viso e corpo con prodotti naturali e tecniche molto originali, come il lemniskate: un gesto a spirale, a forma di 8, che le estetiste eseguono con ritmi e pressioni diverse.

Da non perdere:

Beauty Sleep, un trattamento che regala al viso l’effetto di una notte di sonno, calcellando colorito spento e rughe d’espressione.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.