viaggi

cosa vedere a lugano (parte 3)

Guglielmo Tell

Vi parlo delle sculture che potete ammirare a Lugano:

OBELISCO piazza indipendenza

Monumento in memoria della battaglia avvenuta nel febbraio 1798 tra i “Volontari Luganesi” e i “Cisalpini”.

SPARTACO

Entrando a Palazzo Civico il visitatore è accolto, gettando lo sguardo sulla sinistra, dall’imponente statua rappresentante Spartaco, opera in marmo scolpita nel 1848 dall’artista di Ligornetto Vincenzo Vela.

EROS BENDATO

Si trova all’ente del turismo in Piazza della Riforma

WILLIAM TELL

All’entrata principale del Parco Civico, sul Lungolago, è collocata la statua del “Guglielmo Tell” di Vincenzo Vela, scolpita dall’artista di Ligornetto.

Annunci

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.