thailandia
viaggi

Templi e palazzi da vedere a Bangkok (parte 2)

thailandia

Continuo a presentarvi i palazzi e i templi da vedere a Bangkok.

PALAZZO VIMANMEK

Si tratta dell’edificio in teak dorato più grande del mondo. Si trova dietro al palazzo dell’Assemblea Nazionale. Il palazzo su 3 piani ha 81 stanze, sale ed anticamere. Nell’ala orientale del Palazzo di Vimanmek si trova la Sala del Trono, edificio di teak su un unico piano. La sala è oggi il primo museo nazionale dell’artigianato, dove la regina raccoglie capolavori dell’artigianato. in questo museo, i visitatori troveranno alcuni oggetti fatti a mano come utensili in peltro, seta Thailandese con diversi disegni originali, manufatti di giunco Liphao, fatti con piante della foresta e finemente tagliate, splendidi vassoi e borsette ornate con gioielli in diverse fogge come, le ali metalliche verdi di uno scarafaggio locale. Vicino all’ingresso del Palazzo di Vimanmek si trova il Museo delle Carrozze Reali dove si possono ammirare splendidi esempi di antiche carrozze trainate da cavalli. Aperto tutti i giorni dalle 9.30 fino alle 16.00.

MUSEO NAZIONALE DELL’ELEFANTE REALE

Contiene una riproduzione a grandezza naturale dell’elefante L’elefante bianco è qualcosa di più di un normale elefante in Thailandia, questa creatura è sacra e rappresenta la prosperità della città. Non a caso i Siamesi ne hanno messo la figura nella loro bandiera. In questo museo, il visitatore potrà ammirare fotografie di pachidermi insigniti da passati sovrani del titolo di “elefanti reali”. Il museo è aperto tutti i giorni dalle 9.00 alle 16.00.

WAT PHO (TEMPIO DEL BUDDHA SDRAIATO

Non solo è il più grande sito religioso a Bangkok ma è anche il più antico. Wat Po ha tutti gli elementi di un tradizionale tempio Thailandese ma sono i dettagli sontuosamente deliziosi ed i colori mozzafiato che impressionano. ogni superficie è decorata con splendide piastrelle in ceramica, artisticamente disposte come fiori. I giganti, creature mistiche o semplicemente modelli astratti. Anche i lampioni sono decorati nello stesso modo. la maggior parte delle persone vengono a vedere qui la più nota immagine del Buddha reclinato. Situata all’interno di un proprio imponente Vihan, la colossale statua è alta 15 e lunga poco più di 43 metri, completamente ricoperta d’oro che brilla divinamente alla luce dalle finestre. La statua è così lunga che deve essere apprezzata sezione per sezione. Vale davvero la pena soffermarsi nel Vihan principale ed ammirare le piante dei piedi della statua tutte intarsiate in madreperla e che mostrano tutti  i 108 segni di buon auspicio di un vero Buddha. Bellissimi i murales della cosmologia buddhista che salgono in alto verso la sommità del palazzo e che sono l’esempio della meticolosa attenzione per i dettagli che incarna l’art del Wat Po. Altri murales mostrano i punti di energia del corpo e relativi percorsi terapeutici: il tempio è stato e continua ad essere un centro di insegnamento dell’antica arte del massaggio thailandese. La scuola-tempio è stata fondata anche per preservare questa pratica secolare ed istruire nuovi terapeuti. Quindi assicuratevi di terminare il vostro tour al Wat con un massaggio tradizionale e vigoroso.

WAT ARUN (TEMPIO DELL’ALBA)

Questo è un famoso monumento simbolo di Bangkok. Il punto di riferimento del complesso è una pagoda centrale alta 79 metri, “Phra Prang”, e 4 più piccole poste su ogni angolo. La pagoda centrale è rivestita di frammenti di porcellana incrostati che splendono al sole. Nonostante il suo nome, il momento migliore per  fotografarlo è il tardo pomeriggio quando il tramonto tinge di rosso il cielo dietro il tempio. L’orario di visita al tempio va dalle 7.30 alle 18.00.

WAT TRIMIT (TEMPIO DEL BUDDHA D’ORO)

Questo tempio, custodisce una straordinaria statua di Buddha d’oro che risale a 700 anni fa: una figura seduta e composta da 5 tonnellate e mezzo d’oro massiccio! Oggi è considerata un’immagine del Buddha particolarmente venerata e di una singolare, sacra e rara bellezza. Il tempio è aperto tuti i giorni dalle 8.00 alle 17.00.

 

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.