polonia
viaggi

castello di Malbork: un posto da favola in Polonia

polonia

Il castello di Malbrok va assolutamente visitato se si desidera compiere un indimenticabile viaggio nel passato, circondati dagli spiriti dei cavalieri medievali e da un’architettura imponente. Sulla riva del fiume Nogat svetta la più imponente fortezza medievale d’Europa che, allo stesso tempo, è anche la più grande costruzione in mattoni di questo tipo al mondo. Oltre alle mura monumentali sono stati costruiti il convento, la caserma e un centro di comando per le campagne militari. Sorprendono le dimensioni delle 3 parti della fortezza: il Castello Alto, costruito con 4.500.000 mattoni, ospita la sala capitolare, la sala del tesoro, il refettorio, la Chiesa della Beata Vergine Maria e la Cappella di Sant’Anna, luogo di sepoltura dei Grandi Maestri. Ci sono poi il Castello Medio, con uno dei più imponenti refettori dell’Europa medievale, e il palazzo del Grande Maestro, una delle più interessanti costruzioni medievale di carattere non religioso; poi la Cappella di San Bartolomeo e l’infermeria per frati anziani e malati. In ultimo c’è il Castello Basso che ospita l’arsenale, la fonderia del bronzo, le stalle, un birrificio e la Chiesa di San Lorenzo. L’intero complesso è circondato da un ampio fossato e dai resti delle imponenti mura difensive.

 

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.