viaggi

regione turistica alta val pusteria

austria

L’esperienza alpina nel giardino delle Dolomiti: dolci distese verdi, fiori alpini fino a 3.000 m un primato della natura, un regalo della creazione grazie al clima mite e meridionale. Le vette delle Alpi Carniche, delle Dolomiti e della catena delle Villgrater Berge caratterizzano l’immagine dell’Alta Val Pusteria. L’Alta Via Carnica, l’Alta Via della Valle di Gail, la Pustertaler Almweg e l’Alta Via Bonner sono mete ideali per escursioni di più giorni. Gli impianti di risalita Golzentipp e Thurntaler vi portano comodamente fino a 2.000 m. Come ricompensa per la fatica tra le montagne potrete acquistare diverse spillette. Il paradiso degli alpeggi la valle Villgratental. Questa valle laterale dell’Alta Val Pusteria rientra tra i paesaggi naturali e culturali più intatti delle Alpi. La struttura edilizia alpina difende consapevolmente il suo posto senza grandi elementi tecnici. L’insieme di rifugi dell’Oberstaller Alm viene considerato simbolo del mantenimento dei valori tradizionali nella regione. Lungo l’Alta Val Pusteria si trovano le località idilliache di Anras e Assling, con il Pflegegerichtshaus Castello di Anras come meta culturale. Qui nascono numerosi sentieri che conducono nella valle romantica Kristeiner o Willfernertal.

viaggi

la regione del parco nazionale alti tauri osttirol

austria

In armonia con la cultura incontaminata la regione del Parco Nazionale Alti Tauri Osttirol, a sud della cresta di confine, è considerato uno dei paesaggi più autentici dell’Austria. Acqua cristallina, alpeggi verdeggianti, aria fresca di montagna qui il mondo è ancora intatto. Devono essere state proprio la varietà, la bellezza e l’eccezionalità a far nascere infine una così ampia rete di sentieri escursionistici con molti rifugi, alberghi di montagna e punti di ristoro. Oltre 1.500 km di sentieri a tutte le altitudini, all’interno e nei dintorni della regione del GroBglockner, GroBvenediger e altre 100 vette di 3000 metri sono a vostra disposizione.

Da Matrei all’Osttirol o Kals am GroBglockner, con gli impianti di risalita “GroBglockner Resort-Matrei”, si arriva senza fatica fino al sentiero panoramico “Europa Panoramaweg”, un sentiero ideale per le famiglie con vista su una cornice alpina di 60 vette oltre i 3.000 metri. Il sentiero circolare “Talrundweg Kals” (19,5km) è particolarmente consigliato. Un altro must è una escursione dal Metreier Tauernhaus fino al castello Innergschlöss o una escursione autunnale attraverso lo Zedlacher Paradies vicino a Matrei, con i suoi larici secolari. Virgen viene considerato il “paese del sole” dell’Osttirol. Grazie al clima particolarmente gradevole e salubre, Virgen è un rifugio per i polmoni tormentati delle grandi città. Ai piedi della 4° vetta più alta dell’Austria, il GroBvenediger, si trova il paese Prägraten am GroBvenediger. Consiglio: le famose cascate “Umbalfälle” a Prägraten appaiono in un nuovo splendore. In 9 altopiani si trovano oltre 20 rifugi gestiti. La valle Kalsertal, lunga oltre 20 km, circondata dalle catene di montagna del Glockner, dello Schober e della Granatspitze, si estende a nord-est nella regione del Parco Nazionale Alti Tauri Osttirol. Qui, a 1.325 metri sul livello del mare, si erge il pittoresco paese di Karls am GroBglockner. La famosa località turistica è un punto di partenza apprezzato per incantevoli tour in montagna, ovviamente in particolare sulla vetta più alta dell’Austria, il GroBglockner (3.798 metri).