alessandro siani
cultura

recensione il giorno più bello del mondo

alessandro siani

Ho visto per voi in anteprima il film Il giorno più bello del mondo e devo dirvi che personalmente a me non è piaciuto affatto, è un film molto alla Checco Zalone. Il film tratta la storia  di Arturo Meraviglia (Alessandro Siani) che ha ereditato dal padre un teatrino che lui ha mandato in malora adesso e fa l’impresario squattrinato di attori senza fama, lui è pieno di debiti e non sa come fare a sopravvivere. Un giorno però gli arriva una telefonata, gli dicono che ha ricevuto un’eredità, ma non si tratta di soldi o ville, ma bensì di 2 bambini di cui uno prodigio!!!

A dominare la scena è sempre Alessandro Siani, con quel suo misto di “guasconeria” partenopea e buonismo da grande pubblico. Questo è esattamente il punto di forza e la debolezza del suo cinema: perché se da un lato Siani è straordinariamente efficace nei siparietti da varietà, peccato che l’autore-attore cede troppo spesso alla tentazione di aggiungere melassa e ripetere i cliché rassicuranto “alla Pieraccioni” che fanno a pugni con il suo talento autentico di guitto. Certe battute napoletane molto “scurrili” si scontrano con le gag.Il giorno più bello del mondo ruota intorno ad Arturo Meraviglia – ossia lo stesso Siani – che affronta le mille difficoltà di un piccolo teatro di avanspettacolo prossimo al fallimento. Un’eredità da parte di un lontano zio sembrerebbe correre in suo aiuto, ma in realtà non si tratta di denaro con cui pagare i creditori, ma dell’affido di due bambini, Rebecca (interpretata da Sara Ciocca) e Gioele (il giovanissimo Leone Riva).

I problemi iniziali con cui Arturo Meraviglia deve confrontarsi alle prese con i due bambini vengono annullate quando lui si rende conto che Giole è dotato di uno straordinario potere telecinetico (da qui l’uso importante degli effetti speciali). Purtroppo alcuni pericolosi scienziati vorrebbero rapirlo per studiare meglio le sue sorprendenti capacità. Arturo quindi è chiamato a salvare sia il suo teatro, sia il bambino per realizzare appunto Il giorno più bello del mondo.

Voto complessivo: 3/10

Annunci

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.