pasta fritta
ricette

mandazi

pasta fritta

Mandazi, ingredienti:

12 g di lievito in polvere, 280 g di farina; 5g di sale; 70 g di zucchero; 1/2 cucchiaino di cannella; 1 uovo grande; 50 g di burro sciolto; 120 ml di latte a temperatura ambiente; olio per friggere q.b.; cannella, zenzero, cocco grattugiato, noci, nocciole, frutta secca a piacere.

Preparazione:

Mescolare farina, lievito in polvere, eventuali spezie e zucchero in una ciotola. Versare in un’altra i liquidi: burro, latte e uova. Aggiungere gli ingredienti secchi pian piano impastando per evitare che si formino grumi. L’impasto ottenuto deve essere soffice; se appiccica, aggiungere poca farina, se è troppo duro, acqua. Lasciare riposare l’impasto per un paio di minuti. Stenderlo ad uno spessore di circa 2 cm e tagliare in triangoli o cerchi. Scaldare l’olio fino a 150°C in un wok. Immergere i pezzi di impasto nell’olio e friggerli finché non risultano dorati da entrambi i lati. Ricordarsi di girarli ogni tanto. Non friggere troppi Mandazi nello stesso momento per non rischiare di farli attaccare. Rimuoverli dall’olio e lasciarli raffreddare su un panno di carta da cucina per rimuovere l’olio in eccesso. Se si desidera servirli ancora più dolci, aggiungere una spolverata di zucchero a velo, cannella o miele o accompagnati a delle marmellate.

 

1 pensiero su “mandazi”

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.