viaggi

sentieri in Val Pusteria

Passeggiate escursioni a piedi, alpinismo: in Alta Pusteria tutto ciò è possibile. C’è ampia scelta tra percorsi frontalieri e faticosi itinerari d’alta quota. Nel cuore dell’Alta Pusteria si aprono i seguenti sentieri:

Sentiero carnico d’alta montagna da rifugio a rifugio

11 rifugi – 30 vette facile un’avventura grandiosa in montagna! il sentiero carnico segue a grandi linee il Crinale Carnico lungo 110 km, che si estende da ovest verso est. Il sentiero n. 403 ha una lunghezza complessiva di 155 km è può essere percorso in 6 a 9 tappe giornaliere. Sono possibili anche delle varianti più corte, da to che da ogni tappa giornaliera c’è la possibilità di salire e scendere.

Sentiero “Herz-Ass” nella valle Villgratental

Il sentiero per le 50 vette imponenti della valle Villgratental adesso è segnato ed è a forma di cuore. Questa forma si riconosce specialmente dalla prospettiva a volo d’uccello. In modo che nessuno si perde, il percorso con 6 tappe giornaliere è stato dotato di segnaletica. Ci sono 2 varianti: quella semplice in cui si saltano alcune vette e ogni sera si ritorna nella valle per alloggiare; quella dura con 5.500 m d’altitudine solo in salita, con circa 100 km di strada, due pernottamenti in un rifugio e 3 pernottamenti in un bivacco.

Golzentipp

Punto di partenza: Stazione a monte Golzentipp.

Dalla stazione a monte il sentiero porta a sinistra fino alla cresta della montagna e lungo la pista da sci fino alla stazione a monte dello skilift Glamplift e fino al lago Jochsee. Da li si passa ai cosidetti “Kutterschupfen” fino alla cima del monte di casa, sul monte Goldentipp.

Dorfberg 2.115 m

Punto di partenza: St. Oswald.

Da ST. Oswald seguire la strada forestale, dopo il secondo tornante svoltare a sinistra, attraversare il tracciato degli impianti e proseguire per Oberberg fino al limite del bosco. Passando per il rifugio Hubertushütte si arriva agli Ochsenwiessen e poi alla vetta. Possibilità di discesa fino a Rauchenbach.

 

viaggi

regione turistica defereggental

osttirol

La Valle Defereggental in Osttirol è un diamante del Parco Nazionale Alti Turi. I 3 comuni St. jakob, St. Veit e Hopfgarten insieme formano la regione turistica Defereggental. Baciata da un clima favorevole con influssi mediterranei, la valle è una vera oasi climatica per il corpo e lo spirito, particolarmente adatta per allergici e asmatici. La regione turistica a sud delle Alpi è orgogliosa del suo paesaggio intatto e incontaminato: prati rigogliosi, foresti di pini, pascoli rustici e una fauna unica caratterizzano la Valle Defereggental. Qui si può ammirare l’aquila reale a caccia e si può gustare fresco latte appena munto. Diverse escursioni a tema invitano giovani e anziani a scoprire il mondo alpino. Piacevoli sentieri a valle, diversi percorsi  nella regione degli alpeggi e sentieri in quota nell’incantevole mondo delle vette oltre i 3.000 metri: ognuno troverà la scelta più adatta. Le peculiarità della valle, le persone e la loro cultura vi verranno raccontate dettagliatamente dai ranger del Parco Nazionale che in estate offrono visite guidate. Una gita piacevole per tutto l’anno è il Lago Obersee sulla sella Staller Sattel. L’impressionante paesaggio con rose fiorite e panorama incantevole rende l’escursione, un’esperienza indimenticabile. E quando le rose alpine colorano le pendenze della valle Defereggental di rosso, è arrivato il momento dell’Almrosenfest a St. Jakob, la tradizionale festa dei rododendri. Dalla fioritura di primavera ai colori dell’autunno, la Defereggental è un paradiso per le vacanze per tutta la famiglia.