viaggi

visita alla miniera di schwaz

tirolo

La miniera di Schwaz è la più grande miniera d’argento tardomedievale: un mondo affascinante ed entusiasmante.

Si trova in Tirolo, ed è considerata la madre di tutte le miniere. Più di 10.000 minatori cercarono e trovarono, 500 anni fa, argento e rame e trasformarono il borgo di Schwaz nella più grande città industriale mineraria del mondo, ed il Tirolo nella più ricca regione europea dell’epoca. Addirittura l’85% dell’argento estratto al mondo proveniva da questi giacimenti minerari, scavati nella roccia per 800 metri. Iniziate un viaggio avventuroso: salite sul trenino dell’antica miniera e lasciatevi guidare dentro le viscere della montagna, in un mondo mozzafiato. Imparerete a conoscere la vita in miniera, il duro lavoro dei minatori, immergendovi in una realtà unica. Potrete ammirare le sfumature cangianti delle rocce e i filoni di minerale d’argento e  comprendere come le grandi famiglie borghesi, attive nel commercio, diventarono così influenti, da poter dettare, coll’argento di Schwaz, le sorti della politica europea e dare avvio alla scoperta del Nuovo Mondo. Una delle attrazioni maggiormente degne di nota è il famoso bindolo di Schwaz, costruito  nel 1556 per far defluire l’acqua delle miniere. All’epoca fu considerato un gioiello della tecnica. Lasciatevi stupire e respirate appieno l’aria in miniera: è sana e fa bene alla salute!

Annunci
tirolo
viaggi

eco-resort in cui andare almeno una volta

tirolo

Vi indico dei resort ecofriendly.

Gradonna Mountain Resort (Tirolo)

Sembra un paesino di montagna, invece è un eco-resort dove vige l’assoluta interdizione al traffico delle auto. Si trova in Tirolo, è costruito in legno massiccio secondo le più severe norme di edilizia ecologica. In questa meta, ideale per immergersi nel Parco Nazionale degli Alti Tauri  con  suoi 250 km di sentieri, si impara a fare a meno della plastica: nulla è confezionato, tutto viene preparato al momento. Non si possono usare le cannucce e, nelle stanze, la linea cosmetica Magdalena’s (vegana, bio e cruelty free) è proposta in dispenser ricaricabili. In più, durante le escursioni a piedi nudi nel bosco accompagnati da una guida locale si riscopre il piacere del contatto diretto con la natura, rafforzando il nostro legame con la Terra.

Coral Lodge (Mozambico)

Un paese lontano dal turismo di massa e una piccola isola corallina, Ilha Mozambique, al largo della sua costa nord, che sembra perduta nel temp e nello spazio. Qui, il Coral Lodge è un esempio virtuoso di turismo ecosostenibile: un luxury resort che, è il primo in Mozambico a diventare completamente autonomo per l’energia  elettrica, grazie a turbine eoliche innovative e prodotti legati alla tecnologia solare. Tra le attività greeen proposte agli ospiti c’è l’osservazione delle balene, che dall’ultima settimana di luglio fino a settembre migrano lungo la costa. Imperdibile lo snorkeling per scoprire e imparare a rispettare le specie che popolano la barriera corallina.

Lefay Resort  & Spa Lago di Garda

È stato il primo resort eco sostenibile in Europa, segue un principio preciso: il benessere della persona non può prescindere dal benessere dell’ambiente. Dal design integrato nel territorio alla produzione di energia elettrica, calore e raffreddamento da fonti pulite e rinnovabili, ogni accorgimento è messo in atto per ridurre l’impatto sull’ambiente. Il Lefay compensa le proprie emissioni residue destinando  parte della tariffa pagata dagli ospiti all’acquisto di crediti per finanziare progetti internazionali per ridurre le emissioni di CO2. Nella spa, infine, si usano cosmetici bio e naturali, senza coloranti, parabeni e certificati vegan ok.

viaggi

hotel in tirolo che parlano italiano (parte 2)

vi propongo la 2° parte degli hotel nel Tirolo che parlano italiano.

l’hotel Inntaler si trova in uno dei posti più belli con una vista mozzafiato sulla valle dell’Inn e sulle montagne tirolesi.

HOTEL INNTALER HOF

A-6100 Seefeld/Mösern

Möserer Dorfstrasse 2

Tel: 0043 52124747

https://www.inntalerhof.at

All’hotel Veronika è situato nel soleggiato altopiano dell’Olympiaregion di Seefeld e offre la tipica atmosfera tirolese. Rilassatevi nel centro benessere dell’hotel (piscina, sauna, fitness e massaggi), mentre i piccoli saranno accolti nel felice mondo del Kiddy-Club con giochi e avventure.

AKTIVHOTEL VERONIKA

A-6100 Seefeld

Riehlweg 161

Tel: 0043 52122105

https://www.aktivhotel-veronika.at

All’hotel Metzgerwirt vi godrete il fantastico paesaggio alpino delle Alpi di Kitzbühel, così bello da togliere il fiato.

HOTEL METZGERWIRT

A-6365 Kirchberg

Pöllmühle 7

Tel: 0043 53572325

https://www.metzgerwirt.at

 

viaggi

hotel in tirolo che parlano italiano

Io ci sono stata nelle montagne del Tirolo austriaco e devo dire che è molto bello. Vi consiglio i seguenti hotel:

Nell’Hotel potete fare una vacanza di riposo, sport  insieme alla vostra famiglia. Amabile struttura famigliare in posizione tranquilla per vacanze ricreative, sportive e per famiglie, con bellissimo centro benessere con vista straordinaria sul ghiacciaio.

HOTEL BERGCRISTALL

A6167 Neustift

Volderau 5

Tel: 0043 522630099

https://www.bergcristall.at/it/6ve/immagini/località-da-sogno.html

All’hotel Bierwirt trovate tradizione, modernità, cordialità, freschezza, tranquillità e azione.

HOTEL BIERWIRT

A-6020 Innsbruck

Bichlweg 2

https://www.bierwirt.com

Nell’Hotel Sonnalp sono lieti di darvi il benvenuto in italiano a Achensee. Potrete scoprire l’Achensee con le biciclette messe disposizione gratuitamente per ogni cliente e rilassarvi in una delle piscine private con cascata più grandi del Tirolo.

ERLEBNIS HOTEL SONNALP

A-6212 Maurach am Achensee

Dorfstrasse 104

Tel: 0043 52435440

https://www.sonnalp.net

 

viaggi

viaggio nei sapori del Tirolo

sapori del tirolo

La passione per il Tirolo passa anche dalla gola. Qui ognuno troverà ciò che più gli piace: autentiche malghe alpine, trattorie caserecce, eleganti ristoranti stellati. I piatti della tradizione tirolese hanno sempre un ruolo di primo piano, proposti in versione moderna e raffinata o semplicemente in quella originaria e autentica. I knodel (canederli): ne esistono diverse versioni con lo speck, agli spinaci o al formaggio. Gli Schlutzkrapfen/Schlipfkrapfen (mezzelune): sono ravioli con ripieno di patate serviti con burro fuso ed erba cipollina. I kiachl sono piccole frittelle da accompagnare a scelta con crauti oppure con una spolverata di zucchero a velo e marmellata di mirtilli rossi. In Tirolo anche la distillazione vanta una tradizione secolare. Più di 4.000 licenze di distillazione sono un indice significativo di quanto sia radicato sul territorio l’amore per le alte gradazioni. La birra in Tirolo viene prodotta per lo più a bassa fermentazione. Ma un gusto ancor più unico e autentico è quello della straordinaria acqua potabile del Tirolo: la si può attingere dal rubinetto o, meglio ancora, direttamente alla fonte.

viaggi

itinerario di 4 giorni a Kufstein

fortezza di kufstein

Giorno 1 Kufstein dall’alto

Il massiccio dell’Imperatore, il Kaisergebirge, è sona protetta dal 1963 e a Kufstein la seggiovia del Kaiserlift è l’unico impianto che facilita la salita sul Wilder Kaiser. In maniera meravigliosamente rilassante in circa 25 minuti si arriva alla stazione d’arrivo Brentenjoch. Il panorama è impressionante: da un lato la larga valle dell’Inn con la vista verso la Germania, dall’alto si alza verso il cielo azzurro il massiccio Wilder Kaiser. E per il ristoro ci pensa l’oste Leni Kaindl che da anni gestisce l’alpeggio Brentenjochalm.

Gorno 2 Visita alla vetreria Riedel

I bicchieri della Riedel sono famosi ben oltre le frontiere del Tirolo austriaco: ogni calice viene soffiato e realizzato a mano da sapienti artigiani. Qui la storia del vetro ha tradizione bimillenaria e i bicchieri vengono ormai venduti in tutto il mondo. Imperdibile la visita alla fabbrica con il museo annesso: si possono vedere i soffiatori all’opera mentre danno forma ai calici e fare shopping nello store annesso con prezzi eccezionali per pezzi davvero unici. La Glasmanufaktur della Riedel a Kufstein è un must per gli amanti del vino e dei calici realizzati a mano.

Giorno 3 Colazione in montagna

15 baite nelle montagne di Kufstein sono pronte ad accogliere gli ospiti che vorranno provare l’emozione di una colazione in montagna. Un evento culinario del tutto speciale al mattino con viste panoramiche a 360°. Ogni baita offre delle proprie specialità che rendono unica ed esclusiva la colazione: da quella “classica” con uova e speck a quella dolce con marmellate e miele fino alla colazione a base di affettati e formaggi locali.

Giorno 4 alla scoperta dei dintorni

Di Kufstein vale anche la pena scoprire i dintorni. Notevole il vicino teatro popolare Passionsspielhaus Erl, che ospita ogni anno i Tiroler Festspiele, un riconosciuto festival internazionale di musica che rinnova ogni estate momenti artistici culminanti. È famoso soprattutto per le sue rappresentazioni di Wagner.

viaggi

escursionismo in tirolo

escursionismo

Grazie alle sue splendide montagne, la regione nel cuore delle Alpi è in grado di soddisfare ogni tipo di esigenza escursionistica. Si va dalla semplice camminata in baita fino all’impegnativa escursione alpina di alta quota. Molte cime sono raggiungibili anche con gli impianti e consentono di godere di panorami incredibili con il minimo sforzo. Se poi amate perdervi nella natura potete sempre scegliere di dormire in uno dei tanti rifugi per una vacanza a stretto contatto con la montagna.

Gite in malga

Sono tante le malghe tirolesi che aprono le porte agli ospiti offrendo latte, formaggi e speck fatti in casa. Alcune si raggiungono addirittura con gli impianti mentre altre richiedono piacevoli passeggiate immersi nel panorama alpino. Come la baita Ackernalm, vicino al lago Thiersee nella regione di Kufstein che d’estate ospita 320 mucche con annesso caseificio didattico ed eccellenti formaggi e burro fresco.

Alla scoperta delle erbe

Le escursioni in montagna possono trasformarsi in vere esperienze olfattive e culinarie. È il caso della gita nel Parco Nazionale degli Alti Tauri in Osttirol proposta da Anna Holzer, coltivatrice di erbe, che racconta tutti i segreti delle piante officinali del posto e le prodigiose proprietà delle erbe che fiancheggiano i sentieri. L’escursione, della durata di due ore, si snoda attraverso i giganteschi alberi dello Zedlacher Paradies, un bosco che da secoli viene coltivato coscienziosamente. La giornata si conclude in bellezza con un piatto gourmet a base di erbe locali del ristorante Strumerhof.

In vetta con gli impianti

Con una semplice salita in funivia si giunge in quota e i bambini possono scoprire i parchi tematici mentre gli amanti dell’escursionismo hanno solo l’imbarazzo della scelta tra cime e vie ferrate. La montagna è anche questo. Superare in pochi minuti dislivelli di oltre 1.000 metri per tuffarsi in nuove avventure, tra cave di ghiaccio naturali e parchi acquatici per i bambini. In Tirolo trovate innumerevoli attrazioni adatte a tutti.

I parchi naturali

A piedi attraverso i 5 parchi naturali e il Parco nazionale degli Alti Tauri è questa forse una delle esperienze più naturali, autentiche di una vacanza nelle montagne del Tirolo austriaco. Nella valle Tiroler Lech scorre uno degli ultimi corridoi fluviali morfologicamente intatti d’Europa, in Osttirol si può visitare uno dei più grandi parchi nazionali d’Europa, il Parco nazionale degli Alti Tauri e da nessun’altra parte delle Alpi la popolazione dell’aquila reale ha una densità tanto alta quanto nel parco naturale Alpenpark Karwendel. Con un po’ di fortuna incontrerete il camoscio, la marmotta o l’aquila reale tirolese che abitano in libertà gli oltre 4.000 metri quadrati di terreno protetto.

Trekking nelle gole

Il trekking nelle gole scavate da fiumi e torrenti è un’esperienza molto amata da grandi e piccini. I sentieri escursionistici conducono lungo cascate, tunnel naturali scavati nella roccia e meravigliose insenature con acque cristalline. Pannelli informativi narrano l’origine delle gole e portano alla scoperta di ponti e passaggi incantati. Molte gite sono indicate anche per le famiglie e l’unica accortezza è quella di indossare le scarpe da trekking!

Come scegliere le escursioni

Sul sito https://www.tirolo.com/attivita/sport/escursionismo trovate elencate tutte le più belle escursioni distinte per grado di difficoltà, durata e tematica principale.

viaggi

regione turistica defereggental

osttirol

La Valle Defereggental in Osttirol è un diamante del Parco Nazionale Alti Turi. I 3 comuni St. jakob, St. Veit e Hopfgarten insieme formano la regione turistica Defereggental. Baciata da un clima favorevole con influssi mediterranei, la valle è una vera oasi climatica per il corpo e lo spirito, particolarmente adatta per allergici e asmatici. La regione turistica a sud delle Alpi è orgogliosa del suo paesaggio intatto e incontaminato: prati rigogliosi, foresti di pini, pascoli rustici e una fauna unica caratterizzano la Valle Defereggental. Qui si può ammirare l’aquila reale a caccia e si può gustare fresco latte appena munto. Diverse escursioni a tema invitano giovani e anziani a scoprire il mondo alpino. Piacevoli sentieri a valle, diversi percorsi  nella regione degli alpeggi e sentieri in quota nell’incantevole mondo delle vette oltre i 3.000 metri: ognuno troverà la scelta più adatta. Le peculiarità della valle, le persone e la loro cultura vi verranno raccontate dettagliatamente dai ranger del Parco Nazionale che in estate offrono visite guidate. Una gita piacevole per tutto l’anno è il Lago Obersee sulla sella Staller Sattel. L’impressionante paesaggio con rose fiorite e panorama incantevole rende l’escursione, un’esperienza indimenticabile. E quando le rose alpine colorano le pendenze della valle Defereggental di rosso, è arrivato il momento dell’Almrosenfest a St. Jakob, la tradizionale festa dei rododendri. Dalla fioritura di primavera ai colori dell’autunno, la Defereggental è un paradiso per le vacanze per tutta la famiglia.