viaggi

canton vaud in inverno 2

Non solo sci. D’altronde nel Cantone di vaud sono tanti i modi alternativi per divertirsi sulla neve. La novità è Suissemobile, la rete di mobilità dolce elvetica: sono stati inaugurati da poco dieci itinerari per le passeggiate invernali, 19 percorsi per le racchette a neve, 15 piste per il fondo e due per lo slittino. Ai piedi delle Alpi, c’è anche un aprèsski di benessere: alle terme di Laveyles-Bains, a una ventina di chilometri da Villars-sur-Ollon. È un piacere nuotare nella vasca esterna, mille metri quadri riempiti dall’acqua termale dalle preziose proprietà, che sgorga dalla sorgente a 62 gradi. Si sta a mollo tra idromassaggio, getti, cascate, con lo sguardo che vola alle cime imbiancate del Dents du Midi e del Dents de Morcles. Un incanto.

Annunci

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.