beauty, consigli di salute

rimedio naturale per la cellulite

Non riuscite a togliervi la fastidiosa cellulite? eccovi un rimedio da fare in casa.

Per combattere la cellulite aggiungete 10 gocce di olio essenziale di limone, 10 di olio essenziale di arancio dolce e 10 di olio essenziale di pompelmo a 100 ml di olio di mandorle dolci, agitare il prodotto e utilizzate l’olio anti cellulite una volta al giorno, per effettuare massaggi drenanti e tonificanti.

olio essenziale di arancio dolce: http://www.vknatura.it/product/15484173/olio-essenziale-di-arancio-dolce-bio-10-ml-vegan-ok-

olio essenziale di limone: http://www.vknatura.it/product/15484186/olio-essenziale-di-limone-bio-10-ml-vegan-ok-

olio di mandorle dolci: http://www.vknatura.it/product/15484163/olio-di-mandorle-dolci-purissimo-100-ml-vegan-ok-

 

Annunci
consigli di salute

i cibi si per le gambe

In particolare i cibi utili per le nostre gambe da applicare a un’adeguata attività fisica sono:

SARDE FRESCHE

Sono ricche di potassio, un sale minerale che stimola la diuresi e combatte anche la ritenzione idrica.

LIEVITO DI BIRRA

Contiene buone dosi di vitamina B3, detta anche niacina o vitamina PP, una sostanza molto importante per la circolazione periferica. Per questo contribuisce a combattere i capillari delle gambe. Inoltre, aiuta a prevenire l’aridità e la fragilità dell’epidermide.

FRUTTI DI BOSCO

more, ribes, fragoline contengono tante vitamine A e C, che favoriscono la circolazione periferica, dalle caviglie verso il cuore, e di antociani, che rinforzano la parete dei vasi sanguigni e preservano la formazione dei capillari. Gli altri frutti delle tonalità rosse, azzurre o violette come uva, pomodori, arance rosse, peperoni rossi o melanzane: combattono i problemi di circolazione e di fragilità capillare.

AGLIO E CIPOLLA

sono un’ottima fonte di rutina, una sostanza che aiuta a fluidificare il sangue e a migliorare la circolazione.

LIMONE

contiene potassio e citrati, due sostanze che favoriscono l’eliminazione del sodio in eccesso, responsabile dei gonfiori. Inoltre, facilitano il drenaggio e lo smaltimento delle tossine e mantengono fluido il sangue.

consigli di salute

come drenare i liquidi in eccesso

agrumi

Bere molto per eliminare i liquidi in eccesso e sgonfiarsi? Bere solamente non basta. Anzi sforzarsi di bere troppo, oltre lo stimolo della sete, come fanno alcune donne, può essere addirittura controproducente. Quello che non bisogna dimenticare, per agire sulle tossine accumulate e smaltirle, è di introdurre l’acqua “viva”, quella contenuta in frutta e verdura, con i suoi preziosi sali minerali e vitamine. In una dieta anticellulite i cibi perfetti per la loro azione drenante sono la cicoria, meglio se ripassata con aglio e olio, insalata belga o il radicchio ai ferri, i mandarini, l’invidia. Anche la cipolla ha un azione antigonfiori.