cultura

recensione 10 giorni senza mamma

Ho visto per voi in anteprima il film 10 giorni senza mamma e devo dire che mi ha divertito molto!! è un film per tutta la famiglia, anche se di tanto in tanto c’è qualche parolaccia. Nel film 10 giorni senza mamma si vedono tutti i problemi di una famiglia moderna, la mamma che gestisce i figli e poi di colpo decide di partire per 10 giorni lasciando tutti gli incarichi al marito (Fabio DeLuigi) che deve imparare a gestire il tutto, lavoro e famiglia. Se la caverà? sopravviverà ai bagordi per 10 giorni? soprattutto arriverà vivo alla fine del film o ne esce esausto? tutto ciò lo scoprirete solo andandolo a vedere!!! io ve lo stra consiglio, vi farà ridere da matti, ma anche riflettere.

cultura

recensione Questione di Karma

commedia Italiana

Stasera ho visto per voi il film Questione di Karma con protagonisti Fabio DeLuigi e Elio Germano. Questo film tratta la storia di Giacomo uomo stravagante (Fabio De Luigi) rimasto orfano di padre quando aveva 4 anni ed erede dell’azienda di famiglia insieme alla sorellastra. Da grande però Giacomo credendo nella reincarnazione si affida ad un esorcista francese che vive in un paesello del centro Italia, che le dice che suo padre si è reincarnato in un certo Mario Pitagora (Elio Germano). Quest’uomo però è tutt’altro ciò che si presenta a Giacomo perché è indebitato fino al collo con mezza città e cerca sempre di fuggire da tutti, riuscendo a imbrogliare pure il povero ingenuo Giacomo. Però alla fine questo incontro cambierà la vita a entrambi… come? beh scopritelo voi andando a vedere Questione di Karma, un film irriverente con due attori bravissimi, che dire ridere molto e vi svagherete togliendo tutti i pensieri dalla testa.

Fabio De Luigi: è un attore straordinario, tutti i suoi film sono una sicurezza di spensieratezza, riesce sempre ad immedesimarsi in qualsiasi parte gli venga assegnata, grande interpretazione, gli do un 10.

Elio Germano: l’ho visto molto bene nella parte dell’imbroglione, bell’interpretazione, nulla da ridire voto 8.

 

cultura

recensione film Bad Moms mamme molto cattive

commedia cinematografica

ho visto in anteprima per tutti/e voi l’attesissimo film Bad Moms. Beh che dire, il cast è di tutto rispetto avendo come principali protagoniste e antagoniste nel film Mila Kunis e Christina Applegate due mamme opposte per tutto il film ma che in realtà si scoprono molto simili e fragili (specialmente la seconda). Oltre a loro le altre donne nel cast sono: Kristen Bell, Kathryn Hahn (schierate con Mila Kunis) e Annie Mumolo e Jade Pinkett Smith (schierate con Christina Applegate) . Il film tratta di questa mamma (Mila Kunis) tutta presa dal lavoro e dalla sua famiglia, lei è una perfetta ritardataria ma alla fine riesce a fare sempre tutto, che ad un certo punto decide di stravolgere la sua vita e quella delle sue amiche (Kristen Bell e Kathryn Hahn) iniziando a fare la Bad Moms con loro, lasciando che i suoi figli facciano tutto da soli compresa la colazione dandosi alla bella vita ubriacandosi e fregandosene anche del suo lavoro perfetto, in tutto ciò lei si schiera contro la presidentessa della scuola frequentata dai suoi figli tanto da candidarsi lei come  nuova presidente e ne succedono delle belle tra loro due visto che Christina Applegate e le sue amiche le faranno tantissimi dispetti. Insomma nel film ne vedrete delle belle e scoprirete che alla fine nessuna è una mamma perfetta nemmeno te che leggi anche se magari credi id esserlo. Andate a vederlo perché fa molto ridere, ah i discorsi nel film non sono affatto per bambini quindi andatelo a vedere con le amiche perché parlano molto di sesso senza censure. Passerete un’ora e mezza di spensieratezza e trash!!!

cultura

Recensione film Joy

Jennifer Lawrence

Ho visto in anteprima il film Joy, che tratta la storia vera di Joy Mangano, una donna molto tenace che fin da bambina ha la passione per le invenzioni. Il film inizia con la nonna che racconta la storia di Joy (Jennifer Lawrence) fin da bambina con i suoi sogni che da grande in parte non si realizzano, una volta adulta si sposa divorzia e si occupa di tutta la sua famiglia, un padre divertente (Robert DeNiro, una madre tele-dipendente due figli, ma ha un amica che la sostiene nei periodi più brutti. Un bel giorno però viene a Joy in mente una grande invenzione, un Moccio molto innovativo (bastone per lavare a terra) e tenta a tutti i costi di cercare di venderlo nelle strade fino a che un giorno incontra un mogul (Bradley Cooper), che la aiuta a piazzare il suo prodotto in tv, all’inizio con scarsi risultati ma una volta che in tv ci mette la faccia lei le vendite fanno un boom. Nei giorni a seguire però si accorge di essere stata truffata e il suo brevetto le era stato rubato da chi le produceva i mocci da vendere e lei è finita in rovina, da qui lei non perde le speranze e decide di fare una svolta, riuscirà a sconfiggere i suoi nemici? realizzerà i suoi sogni e diventerà ricca?

Devo dire che Jennifer Lawrence in questi film “seri” non sbaglia mai un colpo, lei è un attrice fantastica che si adatta ad ogni ruolo, a mio avviso merita davvero l’oscar per questo film; Bradley Cooper pure ha fatto una bella interpretazione, non è la prima volta neanche per lui in certi ruoli; e poi che dire Robert DeNiro è troppo un grande è il più strampalato in questo film da una vena comica che non guasta mai. Sul regista, posso dire che ha fatto un buonissimo lavoro facendo dei mezzi piani molto belli, e anche inquadrature lunghe quando servivano, ha saputo interpretare e mettere sullo schermo una storia reale fatta di forza e coraggio!!!

Questo film è candidato a 3 oscar e merita di vincerli tutti e 3, diamo un imbocca al lupo specialmente a Jennifer Lawrence!!! mi raccomando andatelo a vedere che non ve ne pentirete!!!