ricette

sfogliatelle di ricotta

dolce napoletano

Ingredienti

240 g di pasta sfoglia rettangolare, 200 g di ricotta di pecora, 2 dl di latte, 80 g di semolino, 80 g di zucchero, 1 tuorlo, 172 cucchiaino di cannella in polvere, 1/2 arancia non trattata, 50 g di scorze di arancia e cedro canditi, 1 pizzico di semini di vaniglia, 30 g di burro, zucchero a velo per decorare, sale.

Preparazione:

versa il semolino nel latte in ebollizione, unisci una presa di sale e 10 g di burro e cuocilo su fiamma bassa per 15 minuti. Lascia raffreddare in frigo per una notte e amalgamalo con la ricotta, lo zucchero, il tuorlo, i canditi tritati finemente, la cannella, la scorza di mezza arancia grattugiata e i semini di vaniglia. Stendi la pasta sfoglia sul piano di lavoro fino a ottenere una sfoglia sottilissima, ricava 3 strisce, spennellate con 20 g di burro fuso, sovrapponile e arrotolale molto strette. Trasferisci il rotolo in freezer per 1 ora e taglialo a fette di 1 cm di larghezza. Partendo dal centro della fetta, premi la pasta verso l’esterno in modo da ottenere le “conchiglie” a forma di cono. Farciscile con il composto preparato, sigilla l’estremità aperta premendo la pasta con le dita e cuoci le sfogliatelle in forno preriscaldato a 190° per 20 minuti. Servile tiepide spolverizzate con zucchero a velo.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.