beauty

come avere una pelle luminosa

cure naturali

La pelle, specialmente del viso, è esposta in maniera continua a fattori irritanti e dannosi, come freddo, vento, smog, raggi solari, prodotti per il trucco e la pulizia aggressivi. Ecco dei rimedi efficaci per avere una pelle luminosa:

L’aiutino dell’omeopatia

Per migliorare una pelle secca, flaccida, con colorito spento, si può ricorrere a Bryonia. Sepia è utile in caso di macchie da squilibrio ormonale, come quelle che compaiono in gravidanza, mentre Lachesis per le rughe che vanno dal naso verso la bocca e per le macchie scure, nere, blu o viola. Infine, quando sono le guance o la fronte ad apparire invecchiate, rugose e spente via libera a Lycopodium. Nux vomica va bene se la cute ha perso tono e vitalità a causa di uno stile di vita poco sano. Infatti, è un riequilibrante. Per stimolare la produzione di sostanze protettive e toniche fisiologiche sono utili Zincum metallicum e Cuprum metallicum.

L’aiuto della fitoterapia

Un ottimo rimedio per queste situazioni è la borragine. Infatti, esercita un’azione protettiva nei confronti della pelle e rallenta l’azione dei radicali liberi, le molecole nocive che accelerano l’invecchiamento. Rende la cute idratata, tesa, elastica ed resistente più a lungo. Per contrastare le rughe e aumentare il tono della pelle sono ottimi gli oli essenziali di incenso e neroli, mentre per rallentare il processo di invecchiamento e la degenerazione cellulare sono più indicati quello di rosa e di mirra. In tutti i casi, aggiungere 4-5 gocce a una noce di crema idratante o di olio vegetale base, come quello di argan, e massaggiare fino ad assorbimento. Ripetere tutti i giorni per almeno un paio di mesi.

Annunci