liquore casalingo
ricette

liquore al finocchietto selvatico

liquore casalingo

Ingredienti:

1 l di alcool per dolci, 20 capolini freschi di finocchietto selvatico.

Preparazione:

Raccogliere i capolini del finocchietto selvatico, lavarli e asciugarli su un panno. Immergerli nell’alcool in un contenitore di vetro a chiusura e lasciar macerare per 20 giorni circa, filtrare e imbottigliare.

Annunci
zuppa marchigiana
ricette

zuppa di cicerchie

zuppa marchigiana

Ingredienti per 4 persone

600 g di cicerchie; 200 g di cipolla; 50 g di pancetta; olio EVO; sale.

lasciare in ammollo per 24 ore le cicerchie, quindi pulirle e lavarle. Metterle a bollire in una pentola alta con l’acqua sufficiente a coprire. Soffriggere la cipolla e la pancetta in olio extravergine di oliva e poco prima della cottura dei legumi versare il soffritto e salare. Portare a termine la cottura e servire accompagnato con una frisella.

torta salata
ricette

erbazzone

torta salata

Ingredienti per 6 persone:

500 g di farina di grano tenero di tipo 2; 1 spicchio d’aglio; 6 cucchiai di olio extravergine di oliva per la pasta e 2 cucchiai per il soffritto; 1 porro o 2 cipollotti o 1 scalogno; mezza cipolla bianca o rossa; 1 kg di erbette tra biete e coste; 400 g di spinaci; 1 bicchiere d’acqua gasata; Sale e pepe a piacere; 50 g di formaggio Parmigiano Reggiano grattugiato a piacere.

Preparazione

Unite in una ciotola, meglio con l’impastatore, la farina, l’acqua, l’olio e un cucchiaino di sale mescolando fino a formare una palla elastica e morbida; avvolgetela con un panno umido e trasferite in frigo, dove la lascerete riposare per un’oretta. Mondate e lavate la verdura, tagliatela a listarelle sottili e unitela al soffritto di cipolla; coprite e fate cuocere per circa 12 minuti, regolando di sale e pepe. A piacere aggiungete il formaggio Parmigiano Reggiano. Quindi, lasciate raffreddare. Dividete la pasta in due parti, di cui una leggermente più grande per ricoprire una tortiera dal diametro di 28/30 cm. Tiratela con il mattarello in modo da coprire la teglia, distribuite la verdura e coprite con il disco più piccolo, chiudendo i bordi della pasta. Bucherellate con una forchetta e cuocete in forno per 45 minuti a 180°C.

pizza fritta
ricette

pizza ananascosta

pizza fritta

Ingredienti:

500 g di farina; 0,2 g di lievito di birra fresco; 3 dl di panna fresca; 120 g di Grana Padano; 120 g di prosciutto crudo; 100 g di ananas pulito; un pizzico di polvere di liquirizia; olio di arachidi.

Preparazione:

Mescola la farina con il lievito sbriciolato, unisci 6 dl di acqua tiepida e inizia a impastare. Aggiungi una presa di sale e continua a impastare per 10 minuti. Forma una palla, coprila e lasciala lievitare in luogo tiepido per 3 ore. mescola la panna con il Grana Padano, scalda il composto a fiamma bassa mescolando in continuazione fino a ottenere una fonduta cremosa e lasciala raffreddare. Sgonfia l’impasto sul piano di lavoro, dividilo in 2 panetti e stendili in 2 sfoglie non troppo sottili. Spalmale con la fonduta lasciando libero un margine di 2 dita, piegale a metà e salda i bordi pizzicandoli tra le dita. Friggi le pizze in abbondante olio caldo, rigirandole sui 2 lati fino a che sono gonfie e dorate. Scolale, tagliale a metà e farciscile con il prosciutto crudo, l’ananas tagliata in 4 pezzi e un pizzico di liquirizia.

ricetta
ricette

calzone con scarola riccia

ricetta

Ingredienti:

500 g di scarola riccia; 4 cucchiai di olio; 700 g di pasta per pizza; 30 g di capperi sotto sale; 80 g di olive taggiasche; 40 g di acciughe.

Preparazione:

Monda 500 g di scarola riccia, lavala, asciugala e condiscila in una ciotola con 4 cucchiai di olio di oliva e una presa di sale. Dividi 700 g di pasta per pizza in 4 porzioni, stendile in 4 sfoglie rotonde sottili, disponi al centro di ognuno la scarola, 30 g di capperi sotto sale ammollati e asciugati, 80 g di olive taggiasche o caiazzane snocciolate e 40 g di acciughe sott’olio. Ripiega la pasta sul ripieno e pizzica i bordi per sigillarli. Cuoci i calzoni in forno preriscaldato a 250°C per 10 minuti.

ricette

tisana depurativa

tisana di finocchio

Una buona tisana depurativa che va bevuta se vi sentite troppo appesantiti si prepara immergendo in 300 ml di acqua fredda 3 o 4 chiodi di garofano, 1 cucchiaino di semi di anice e 1 di semi di finocchio. Mettete sul fuoco e attendete che l’acqua arrivi a ebollizione e continuate la cottura con il pentolino coperto per altri 15 minuti. Spegnete e lasciate riposare la tisana per una decina di minuti. Filtrate poi con un colino, versatelo nella tazza e aggiungete un paio di scorze di limone con la buccia edibile.

torta alle prugne
ricette

torta alle prugne

torta alle prugne

Ingredienti per 4 persone:

500 g di prugne; 4 uova; 125 g di farina; 20 g di burro; 30 cl di latte intero; 100 g di zucchero a velo; 1 pizzico di sale.

Preparazione:

preriscaldare il forno a 180°C lavate e sbucciate le prugne. tagliatele in 4 pezzi poi disponetele in una teglia da torta imburrata. Cospargete con 30 g di zucchero a velo. In una terrina, sbattete le 4 uova con lo zucchero rimasto e un pizzico di sale. Aggiungete la farina e mescolate con il latte. Versate il composto preparato sulle prugne. Fate cuocere 40 minuti a 180°C.

cozze
ricette

cozze alla birra e al chorizo

cozze

Ingredienti:

1 kg di cozze pulite; 100 g di chorizo; 1/2 l di birra bionda; qualche pezzo di prezzemolo; 2 scalogni; 20 g di burro.

Preparazione:

Mettete a scaldare nel burro gli scalogni puliti e il chorizo. Versate le cozze, aggiungete la birra, coprite e proseguite la cottura fino a che le cozze non si aprono. Cospargete di prezzemolo e servite con delle patatine.

ricette

muffin alle fragole e yogurt con nutella

Ingredienti per 8 muffin

100 g di farina 00; 50 g di farina di mandorle; 50 g di farina integrale; 100 g di olio di semi; 110 g di uova; 100 g di zucchero; 10 g di lievito in polvere per dolci; 100 g di yogurt greco; 100 g di fragole.

Per farcire e decorare

120 g di nutella; 100 g di panna fresca liquida (facoltativa); 4 fragole.

Preparazione:

frullate le fragole dopo averle lavate e pulite e tenete da parte la purea. In un’altra ciotola versate lo zucchero e 3 uova, lavorateli con la frusta fino a ottenere un composto omogeneo e spumoso. Unite a filo l’olio, poi il lievito setacciato, la farina 00 e la farina integrale. Amalgamate anche lo yogurt, mescolate e unite la purea di fragole. Per ultima aggiungete la farina di mandorle. lavorate l’impasto per incorporare tutto e renderlo omogeneo. Versate il composto in 8 stampini da muffin e infornate in forno statico già caldo a 180°C per 25 minuti. Sfornate e lasciate raffreddare. Estraete i muffin freddi dai pirottini e scavateli con la lama di un coltello, rimuovete la parte centrale e riempite la cavità con 2 cucchiaini da caffè di nutella. Adagiate su ciascun muffin anche un quarto di fragola. Servitela a piacere anche con panna montata.

ricette

torta con bavarese alle ciliegie

 

Ingredienti

Per la frolla:

500 g di farina 00; 230 g di burro; 190 g di zucchero; 9 tuorli.

Per la farcitura:

400 g di ciliegie; 172 dl di latte fresco; 8 g di gelatina in fogli; 120 g di zucchero; 500 g di yogurt bianco; 1,5 dl di panna fresca; 1 baccello di vaniglia; 1 limone; menta.

Preparazione:

Frulla nel mixer 210 g di burro con la farina fino a ottenere un composto sbriciolato; unisci lo zucchero, i tuorli e frulla ancora. Trasferisci la pasta in frigo per un ora. Stendi la frolla, fodera uno stampo imburrato, bucherella il fondo, copri con alluminio e legumi e inforna a 180° per 20 minuti.  Elimina alluminio e legumi, cuoci per 5 minuti e sforna. Metti la gelatina in acqua fredda per 5 minuti, snocciolate, mettile in una padella, spolverizzale con 20 g di zucchero, bagnale con il succo di limone e cuoci per 3 minuti. In un pentolino, scalda il latte con i semi di vaniglia e unisci la gelatina strizzata. Monta la panna. mescola lo yogurt con lo zucchero rimasto. Aggiungi il composto di latte e gelatina allo yogurt e poi unisci la panna. Sgocciola le ciliegie dallo sciroppo (tienilo da parte), trasferiscile nel guscio di frolla fredda, copri con il composto preparato e metti in frigo per 4-5 ore. Irrora la superficie con lo sciroppo di ciliegie addensato a fuoco basso; decora con la menta e servi.