primo piatto lombardo
ricette

casoncelli alla brecsiana

primo piatto lombardo

Pasta fatta in casa

Ingredienti:

Per la pasta:

300 g di farina; 3 uova; un pizzico di sale.

Per ll ripieno:

150 g di pane secco grattugiato 100 g di Grana Padano; 100 ml di brodo di carne; 100 g di burro; 1 spicchio d’aglio; una manciata di prezzemolo tritato; sale, pepe e noce moscata q.b.

Preparazione:

Impastare farina, uova e un pizzico di sale fino ad ottenere un composto liscio. Far riposare avvolto in un canovaccio per 30 minuti. Soffriggere il burro con l’aglio schiacciato, aggiungere il prezzemolo, il pane, il formaggio, sale, pepe e noce moscata. Spegnere ed aggiungere il brodo fino ad ottenere un composto morbido ma compatto. Riprendere l’impasto, dividerlo in 2 parti e preparare la sfoglia, passandola della parte liscia della macchina della pasta, diminuendo man mano lo spessore fino a raggiungere i 2 mm. Fare lo stesso con l’altra metà della pasta. Tagliare dei rettangoli, posizionare del ripieno al centro e sigillare bene i bordi con una forchetta. Cuocere in acqua bollente salata e condire con burro fuso e formaggio grattugiato. 

torta del lago di garda
ricette

torta di rose

torta del lago di garda

Ricetta della torta di rosa, una torta lombarda al 100%

Ingredienti

Per la sfoglia:

350 g di farina manitoba; 20 g di zucchero; 25 g di lievito di birra; 30 g di olio; la scorza di un limone non trattato; 150 g di latte; 1 pizzico di sale; 3 tuorli.

Per la farcitura:

150 g di burro; 150 g di zucchero.

Sciogliere il cubetto di lievito nel latte intiepidito. Aggiungere lo zucchero, i tuorli, l’olio e miscelare bene. Mettere in una ciotola la farina, la scorza del limone e il pizzico di sale. versare pian piano il latte e impastare fino ad ottenere un composto liscio. Stendere la pasta in un rettangolo alto circa un cm. Amalgamare il burro con lo zucchero ottenendo una  crema e spalmarla sul rettangolo di pasta ottenuto. Arrotolare la sfoglia su se stessa formando un cilindro. Tagliare dei tronchetti di circa 4 cm. avendo cura di chiuderli bene nella parte inferiore. Sistemarli distanziati all’interno di una tortiera tonda rivestita con carta da forno e far lievitare fino al raddoppio del volume. Infornare a 180°C per 30 minuti. Far raffreddare e servire.

primo piatto
ricette

risotto al franciacorta

primo piatto

Ricetta ricercata per un risotto al franciacorta.

Ingredienti per 4 persone:

350 g di riso Vialone nano; 2 noci di burro; 1 scalogno piccolo; Franciacorta Brut q.b.; brodo vegetale q.b.; Grana Padano q.b.; olio extravergine di oliva q.b.

Preparazione:

Tritare lo scalogno e farlo soffriggere con olio e una noce di burro. Sfumare con abbondante Franciacorta e far evaporare. Aggiungere il brodo man mano e portare a cottura. Ci vorranno circa 15 minuti. Spegnere la fiamma, aggiungere un po’ di Grana Padano grattugiato, una noce di burro e mantecare. Far riposare e servire.

ceci in umido
ricette

ceci e chorizo in umido al rosmarino

ceci in umido

Ricetta di ceci e chorizo in umido.

Ingredienti:

250 g di ceci; 200 g di chorizo; 1 cipolla; 1 spicchio di aglio; 150 g di polpa di pomodoro; 1 cucchiaino di concentrato di pomodoro; 100 ml di acqua; 1 rametto di rosmarino; sale e pepe q.b.; olio extravergine di oliva.

Preparazione:

Tritare finemente la cipolla e rosolarla in una casseruola con un po’ di olio extravergine di oliva. lasciare cuocere per 5 minuti a fuoco basso. Aggiungere l’aglio e cuocere ancora per un minuto. Aggiungere il chorizo tagliato a pezzettini di 3 cm e saltare a fiamma vivace per 2 minuti. Incorporare i ceci cotti/precotti con l’acqua, la polpa di pomodoro, il concentrato e il rametto di rosmarino. Amalgamare bene e cuocere a fiamma moderata per circa 15 minuti. A metà cottura assaggiare ed eventualmente aggiustare di sale e pepe. Se necessario, aggiungere un goccio d’acqua. Servire caldo, accompagnato con crostoni di pane.

torta salata
ricette

farinata di ceci

torta salata

Ricetta della farinata di ceci.

Ingredienti:

300 g di farina di ceci; 1 l di acqua fredda; rosmarino tritato q.b.; 1/2 bicchiere d’olio extravergine di oliva; sale e pepe q.b.

Preparazione:

Mettere l’acqua fredda in una ciotola capiente e versarvi a pioggia la farina continuando a mescolare con una frusta per evitare la formazione di grumi, versare l’olio a filo e aggiungere il sale. Una volta ottenuto un composto liscio e uniforme lasciarlo riposare per 90 minuti. Foderare di carta da forno ben unta di olio una teglia rettangolare dai bordi bassi e versarvi il composto, livellarlo e infornare in forno già caldo a 220°C per 10 minuti. Sulla superficie si deve creare una crosticina. Sfornare e spolverizzare la sueprficie con pepe e rosmarino tritato. Servire calda o fredda.

burger vegan
ricette

burger di ceci

burger vegan

Burger di ceci fatti in casa.

Ingredienti per 4 persone:

400 g di ceci precotti; 2 uova; 1 fetta di pancarrè: 1/2 spicchio d’aglio; 3 cucchiai di Parmiggiano Reggiano grattugiato; pangrattato q.b.; 1 cucchiaio abbondante di prezzemolo tritato; la scorza di 172 limone non trattato; sale e pepe q.b.

Preparazione:

Nella ciotola di un mixer unire i ceci, le uova, il pancarrè, il parmiggiano, il prezzemolo tritato, la scorza di limone e l’aglio, se gradito. Aggiustare di sale e pepe. Frullare il tutto fino ad ottenere una crema morbida ed omogenea, facilmente lavorabile con le mani. Qualora risultasse troppo morbida, aggiungere del pangrattato fino ad ottenere una consistenza più asciutta. Suddividere il composto in 4 parti uguali e iniziare a lavorarle con le mani conferendogli la forma di un hamburger. Passare i burger in poco pangrattato. Spennellare la bistecchiera con poco olio e fare scaldare bene prima di adagiarvi i burger di ceci e far cuocere per circa 5-8 minuti, girandoli di tanto in tanto. Si possono gustare nella loro semplicità o come veri e propri burger, servendoli con del pane ai semi, pomodoro e insalata.

tagliatelle
ricette

pasta al cacao

Ricetta della pasta al cacao.

Ingredienti:

400 g di farina; 50 g si cacao amaro in polvere; 300 ml d’acqua. 

Preparazione:

Setacciare la farina con il cacao, creare la fontana e versatevi poca acqua alla volta. Impastare con le mani fino ad ottenere un impasto liscio e non appiccicoso; formare una palla, avvolgerla nella pellicola e lasciarla riposare per mezz’ora, quindi stenderla e ricavare le tagliatelle con la macchina per la pasta. Cuocere le tagliatelle in acqua salata per circa 5 minuti. Condire a piacimento: si abbinano bene ad un sugo di zucca e zenzero, ma va bene anche la crema di gorgonzola e granella di noci.

marmellata di ciliegie
ricette

confettura di ciliegie

marmellata di ciliegie

Come fare la confettura di ciliegie in casa.

Ingredienti per 3 vasetti da 200 ml:

1,2 kg di ciliegie; 400 g di zucchero; 1 limone non trattato; 1 cucchiaino di cannella. 

Preparazione:

Lavare le ciliegie, asciugarle, eliminare il picciolo e snocciolarle. In una ciotola, unire le ciliegie, lo zucchero, il succo e la scorza del limone e la cannella; mettere in frigorifero e lasciar riposare per un paio d’ore. trascorso il tempo, trasferire gli ingredienti in una casseruola e cuocere a fuoco medio, mescolando di tanto in tanto e servendosi di una schiumarola per eliminare la schiuma che si forma in superficie. Cuocere così per circa 40 minuti, verificando che sia pronta con la prova del piattino: prelevare mezzo cucchiaino di confettura, depositarlo su un piattino e inclinarlo. Se la confettura scivola velocemente, significa che la cottura non è ultimata, se tenderà a rapprendersi, allora è pronta. Quando sarà pronta, versare la confettura ancora bollente nei vasetti sterilizzati, chiudere i coperchi e capovolgere i vasetti fino a quando si saranno raffreddati. Controllare che si sia creato il sottovuoto: il coperchio, premendolo al centro, non deve fare “clic” significa che la conserva non è sottovuoto, meglio quindi buttarla perché non è sicura.

sorbetto al liquore
ricette

sorbetto al limoncello

sorbetto al liquore

Sorbetto al limoncello per un’estate da urlo e bella fresca!!!

Ingredienti:

350 g di zucchero; 350 ml d’acqua; 50 g di zucchero a velo; 1 albume; 2 bicchierini di limoncello.

Preparazione:

Versare lo zucchero e l’acqua in una casseruola, mescolare e mettere sul fuoco. Quando lo zucchero si sarà sciolto togliere dal fuoco e lasciare raffreddare lo sciroppo. Con una frusta, montare l’albume con lo zucchero a velo a bagnomaria, fino ad ottenere un composto consistente. Aggiungere il limoncello allo sciroppo freddo. Unire i due composti e versare nella gelatiera precedentemente refrigerata, mescolare per 15 minuti sino ad ottenere la consistenza desiderata.

tiramisù
ricette

tiramisù alle fragole

tiramisù

Il tiramisù alle fragole è l’alternativa a quello classico.

Ingredienti per 4 persone:

Per i savoiardi:

2 uova; 50 g di farina 00; 50 g di zucchero semolato + 1 cucchiaio per la cottura. 

Per il tiramisù:

300 g di fragole fresche; 1 limone; 1 bicchierino di maraschino; 80 g di zucchero a velo; 250 g di mascarpone; 200 ml di panna fresca; cacao in polvere q.b.

Preparazione:

Preparare per la prima cosa i savoiardi: separare i tuorli dagli albumi. Montare i bianchi a neve ben ferma, unendo poco alla volta lo zucchero. Quando saranno bianchi e lucidi, incorporare i tuorli un alla volta continuando a montare. Infine aggiungere la farina setacciata mescolando con una spatola fino a quando la massa sarà perfettamente omogenea. Trasferire il composto in una sac à poche con beccuccio e distribuire l’impasto nello stampo per savoiardi. Spolverare i savoiardi con un po’ di zucchero. Cuocere in forno preriscaldato a 190°C per 10 minuti.

Per il tiramisù: lavare le fragole, eliminare il picciolo e asciugarle delicatamente. Mettere le fragole tagliate a piccoli pezzetti in una ciotola, tenendone da parte alcune per la decorazione finale. Aggiungere il succo di limone, 30 g di zucchero a velo ed il maraschino; mescolare, coprire la ciotola con pellicola trasparente e mettere in frigorifero e riposare per un’ora. Nel frattempo preparare la crema: in una ciotola lavorare con le fruste elettriche il mascarpone con lo zucchero a velo restante. A parte montare la panna. Una volta ottenuta una consistenza cremosa aggiungere la panna montata al mascarpone. Mescolare delicatamente dal basso verso l’alto con una spatola. Scolare le fragole tenendo da parte il succo di macerazione. Tagliare i savoiardi della misura del bicchiere e immergerli velocemente nel succo, quindi sistemarli sul fondo di 4 bicchieri. Con la sac à poche distribuire la crema sopra i savoiardi, sovrapporre uno strato di fragole e ripetere l’operazione una seconda volta. Decorare a piacere con una spolverata di cacao e fragole fresche.