involtini di carne
ricette

involtini di verza con carne

involtini di carne

Ingredienti:

10 foglie di cavolo (verza); 300 g di carne macinata; 50 g di riso; 1/2 cipolla; prezzemolo e aneto tritato q.b.; 1 noce di burro; olio extravergine di oliva q.b.; sale e pepe q.b.; 

Preparazione:

Mescolare il macinato con il riso, l cipolla tritata finemente, il prezzemolo, l’aneto, un filo d’olio e un cucchiaio d’acqua. Salare e pepare. Su una foglia di cavolo leggermente sbollettata, distribuire una cucchiaiata di ripieno e ripiegarla prima sui lati, poi nella parte superiore. Infine mettere a cuocere in forno preriscaldato a 180°C per 10 minuti.

formaggio alle noci
ricette

formaggio fresco alle noci

formaggio alle noci

Ingredienti:

2 l di latte molto fresco con un contenuto di grassi non inferiore a 3,6%; 50 ml di aceto di vino bianco; 2 cucchiaini di fior di sale; 25 g di gherigli di noci.

Preparazione:

Spezzettate le noci con le mani ottenendo pezzi piuttosto piccoli. Riscaldate il latte a fuoco lento in una pentola portandolo alla temperatura di 92°C, quindi toglietelo dal fuoco. Versate l’aceto nel latte e mescolate lentamente: inizierà a cagliarsi. Lasciate riposare per 30 minuti, poi, aiutandovi con un colino a maglie molto fini, scolate il contenuto della pentola. Aggiungete il sale e le noci e mescolate bene servendovi di una spatola. Foderare il setaccio con un canovaccio, inseritelo nel contenitore, versate il caglio e livellatelo con la pressa. Inserite la molla al centro della pressa e chiudete bene il coperchio avvitandolo. Inserite il tutto nel contenitore trasparente e lasciate riposare per 1 ora a temperatura ambiente. Poi trasferite il formaggio in frigorifero per almeno 2 ore a raffreddare. Il formaggio ottenuto va consumato entro 48 ore.

ricette

Burro senza lattosio al sale rosa dell’Himalaya

Il burro fatto in casa è davvero delizioso, provalo e sentirai che differenza! Lo puoi anche preparare aromatizzato, ecco come fare..

Ingredienti:

250 ml di panna vegetale; 100 ml di acqua; 1 cucchiaio di yogurt di soia; 2 cucchiaini di sale rosa dell’Himalaya.

Preparazione:

Versare nell’utensile per preparare il burro la panna e lo yogurt, chiudere bene e rimuovere lo stantuffo per 2 minuti, fino a quando non si sentirà una certa resistenza al movimento. Dalla fessura superiore far fuoriuscire il liquido in eccedenza, poi aprire il coperchio e versare l’acqua fredda e il sale. Riprendere a muovere lo stantuffo fino a quando non si sentirà nuovamente resistenza. Scolare dalla parte alta il liquido e versare il burro ottenuto nell’apposito stampo. Chiudere lo stampo e metterlo in frigorifero per almeno 3 ore. Il burro fatto in casa può durare fino a 7/8 giorni.

cipolla di tropea
ricette

cipolle di tropea caramellate

cipolla di tropea

Ingredienti:

1 kg di cipolle di tropea; 50 g di zucchero semolato; 60 g di zucchero di canna; 100 ml di acqua.

Preparazione:

Sbucciare le cipolle, e tagliare le 2 estremità. Affettarle a rondelle non troppo fini e metterle in una padella antiaderente e capiente. Aggiungere alla padella anche gli zuccheri e l’acqua, mescolare bene e accendere il fuoco. Cuocere a fiamma moderata per 50 minuti mescolando delicatamente ogni tanto. Lasciarle raffreddare prima di servirle.

primo piatto
ricette

tagliatelle al limone

primo piatto

Ingredienti:

280 g di tagliatelle fresche; 3 limoni non trattati; 50 g di panna fresca; 50 g di burro; 40 g di parmigiano reggiano.

Preparazione:

Portare a ebollizione l’acqua salata in una pentola. In una padella larga, sciogliere il burro, unire la scorza di due dei 3 limoni grattugiata finemente e lasciar insaporire. Aggiungere la panna, mescolare e salare: il tutto mantenendo la fiamma bassa. Cuocere le tagliatelle al dente, scolarle, trasferirle nella padella e mescolare delicatamente con il condimento. Impiattare, cospargere con abbondante Parmigiano grattugiato e decorare con Julienne ricavate dalla scorza del terzo limone.

crema bruciata
ricette

crème brûlée

crema bruciata

Ingredienti per 4 crème brûlée:

6 tuorli; 350 ml di panna fresca; 85 ml di latte; 90 g di zucchero; 1 baccello di vaniglia; zucchero semolato q.b.

Preparazione:

In un tegame versare il latte, la panna, i semi di vaniglia estratti dal baccello e anche il baccello stesso. Portare lentamente ad ebollizione. nel frattempo, in una ciotola mischiare delicatamente i tuorli e lo zucchero senza formare schiuma. Quando il latte sarà arrivato a bollore, togliere il baccello, spegnere il fuoco e versarlo all’interno della ciotola con uova e zucchero. Mescolare fino a che il composto non sarà omogeneo. Utilizzando un colino a maglie fini. Filtrare il tutto direttamente all’interno di 4 pirofiline monoporzione.  Mettere le monoporzioni in una teglia e riempirla di acqua bollente fino a un terzo della superficie esterna delle pirofile. Infornare in forno preriscaldato a 180°C per circa 50 minuti e poi lasciare intiepidire. Cospargere la superficie con lo zucchero semolato e caramellare con l’apposito attrezzo.

aperitivo
ricette

tartellette alla spuma di gorgonzola

aperitivo

Ingredienti:

Per la pasta brisée:

200 g di farina 00; 100 g di burro freddo; 70 ml di acqua fredda; 1 pizzico di sale. 

Per il ripieno:

200 g id gorgonzola dolce; 150 ml di panna fresca. 

Procedimento:

Preparare la pasta brisée: amalgamare gli ingredienti impastando velocemente con le mani fino a formare una palla; avvolgetela nella pellicola trasparente e lasciatela riposare in frigorifero per 1 ora. Stendetela con un matterello e creare i cestini utilizzando il forma tartellette e inserirli in uno stampo muffin imburrato. Punzecchiare con i rebbi di una forchetta il fondo dei cestini. Cuocere alla cieca per 10 minuti in forno preriscaldato a 160 °C. Preparare la spuma togliendo la crosta del gorgonzola e tagliarlo a tocchetti. In una casseruola sciogliere a fiamma bassa il gorgonzola con la panna. Fullare e passare con un colino fino a ottenere una crema liscia. Travasate la crema ottenuta nel contenitore del sifone. Chiudere il sifone e avvitate il beccuccio decoratore desiderato, applicate la cartuccia tenendo il sifone capovolto. Agitate per 3-4 volte e riempite le tartellette con la spuma di gorgonzola.

torta
ricette

crostata con marmellata di fragole

torta

Ingredienti:

750 g di farina 00; 120 g di tuorli; 450 g di burro; 1 limone; 1 bacca di vaniglia; 2 g di sale; 300 g di zucchero a velo.

Preparazione:

Preparare la frolla: far sabbiare in una ciotola la farina con il burro freddo. Aggiungere il sale, lo zucchero a velo, i tuorli, la scorza di limone e i semi di vaniglia. Impastare fino a ottenere un composto uniforme. Dividere l’impasto in 2 parti, avvolgerle nella pellicola trasparente e mettere in frigorifero a riposare per almeno 1 ora. Stendere ora con il matterello la prima palla di frolla, imburrare lo stampo per crostata e disporvi la base. Rifilare i bordi, bucherellare il fondo con una forchetta e disporvi la marmellata di fragole. Stendere la seconda pasta di frolla, ricavare il reticolo e posizionarlo sopra. Sigillare i bordi premendo leggermente. Infornare in forno preriscaldato a 180°C per circa 30-40 minuti.

 

ricette

trdelnik

Ingredienti per 4 trdelnik (manicotti)

Per l’impasto:

150 ml di latte tiepido; 280 g di farina di grano tenero 00; un pizzico di sale; 35 g di burro; 35 g di strutto; 15 g di zucchero a velo; 13 g di lievito di birra; 3 tuorli.

Per la copertura:

200 g di nocciole tritate; 150 g di zucchero di canna; cannella in polvere q.b.

Preparazione:

Sciogliere il lievito di birra nel latte con un cucchiaino di zucchero a velo (5 g). Montare il burro e lo strutto con le uova, aggiungere la farina. Lo zucchero a velo (10 g) e amalgamare. Aggiungere il mix di latte e lievito e impastare fino a ottenere un composto omogeneo da far lievitare coperto in un luogo asciutto per 30-45 minuti. (fino al raddoppio del volume). Stendere l’impasto e ricavare delle strisce lunghe 1 metro. Arrotolare attorno al rullo, sigillando i terminali, in modo tale che le strisce di impasto siano attaccate l’una all’altra. Spennellate con il burro e far lievitare 15 minuti. Cuocere in forno a 200 °C per 20-25 minuti. Girare i rulli durante la cottura di un terzo per un paio di volte, spennellandoli con il burro. Spennellare nuovamente con il burro e cospargere con il mix di zucchero, cannella e nocciole tritate. Rimuovere l’impugnatura ed estrarre il dolce delicatamente.

caffè freddo
ricette

caffè freddo shakerato

caffè freddo

Ingredienti:

2 caffè espressi; 1 cucchiaio di zucchero liquido; 4 cubetti di ghiaccio. 

Preparazione:

Riempire lo shaker con il ghiaccio e aggiungere prima lo zucchero liquido e poi il caffè bollente. Shakerare energicamente per massimo 7 secondi. Filtrare il caffè direttamente all’interno di una coppa Martini precedentemente refrigerata in freezer per alcuni minuti.