pasta cacio e pepe
ricette

pappardelle al cavolo nero su crema di cacio e pepe

pasta cacio e pepe

Ingredienti per le pappardelle al cavolo nero:

220 g di farina; 2 tuorli; 100 ml di estratto di cavolo nero; 1 pizzico di sale.

Per la crema cacio e pepe:

90 g di pecorino romano grattugiato; 80 ml di acqua calda; 1 cucchiaino raso di pepe nero.

Preparazione:

Lava le foglie di cavolo nero, mettile nell’estrattore e raccogli l’estratto in un recipiente. Versa la farina in una terrina capiente, aggiungi i tuorli, il sale e 80 ml di estratto di cavolo nero. Amalgama fino a compattare il tutto. Trasferisci  il composto su un piano da lavoro e inizia ad impastare energicamente fino a ottenere un impasto liscio ed omogeneo. Copri con un canovaccio e metti in frigorifero a riposare. Nel frattempo prepara la crema di pecorino. Scalda l’acqua e versala nel bicchiere del frullatore a immersione;  unisci il pepe e il pecorino. Amalgama fino a ottenere una crema liscia e omogenea. Fallo riposare a temperatura ambiente per il tempo necessario ad ultimare il piatto. Trascorsi 30 minuti, estrai l’impasto dal frigorifero e stendilo sottile con l’aiuto di un mattarello o di una sfoglia pasta. Infarina bene la sfoglia e forma le pappardelle dando loro la larghezza di circa 1 cm. Metti abbondante acqua salata a bollire in una pentola. Raggiunto il bollore immergi le pappardelle e cuocile per circa 2 minuti. Nel frattempo scalda 4 cucchiai di olio in una padella antiaderente. Una volta caldo aggiungi il restante estratto di cavolo e le pappardelle. Manteca la pasta agitando energicamente il tutto nella padella. L’amido della pasta formerà una sorta di crema che avvolgerà le pappardelle e renderà il tutto omogeneo. Per ogni piatto crea una base con la crema cacio e pepe e disponi a nido le pappardelle.

 

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.