ricette

gelatina di vino

marmellata di vino

ingredienti:

1 bottiglia di vino rosato, 200 g di zucchero semolato fine, 1 bustina di cameo frutta pec o 20 g di pectina in polvere.

preparazione:

Disponete in una casseruola lo zucchero e la pectina, quindi versate il vino a filo mescolando per scioglierli. portate lentamente a ebollizione a fiamma bassa il composto, mescolando in continuazione, e proseguite la cottura sempre a mescolando per circa 8-10 minuti. Verificate la consistenza della gelatina, versando una goccia di liquido su un piattino e controllando che risulti densa, poi spegnete. Suddividete il composto in 6-8 bicchieri o coppette e lasciate raffreddare completamente. Coprite con la pellicola e mettete in frigorifero per almeno 6 ore. La gelatina si conserva in vasetti di vetro ben puliti e chiusi immediatamente dopo il travaso. Si può tenere in frigorifero 15 giorni.

Annunci
ricette

bavarese alle fragole

dolce alle fragole

Ingredienti:

600 g di fragole; 5 dl di panna fresca; 20 g di gelatina in fogli; 250 g di zucchero; 1/2 limone.

Preparazione:

Mettete la gelatina a bagno in acqua fredda per 10 minuti. Versate lo zucchero in una casseruola, unite 2 dl di acqua e il succo di 1/2 limone. Portate a ebollizione e cuocete lo sciroppo per circa 2 minuti finché sarà trasparente. Unite la gelatina sgocciolata e strizzata, mescolando finché si sarà completamente sciolta, poi lasciate raffreddare. Pulite tutte le fragole. Dividetene a metà 16 regolari e mettetele da parte. Tagliate a tocchetti quelle rimaste e frullate, fino a ottenere un purè omogeneo. versate il composto ottenuto in una ciotola e incorporate lo sciroppo gelatina mescolando. Montate la panna ben fredda con la frusta elettrica e incorporatela, poco per volta, al purè di fragole con movimenti delicati dal basso verso l’alto. Disponete 4 mezze fragole in uno stampino da budino, con la parte tagliata rivolta verso i bordi e la punta verso l’alto, poi ripetete per gli altri 7 stampini. Suddividetevi il composto ottenuto, coprite con pellicola e trasferiteli in frigorifero per almeno 7-8 ore. Per sformare, immergete la base degli stampini in acqua calda per qualche istante, poi rovesciateli sui piattini da portata.

ricette

Aspic di spumante rosé alle nespole

Ingredienti per 8-10 persone:

800 g di nespole; 7,5dl di spumante rosé; 24 g di gelatina in fogli; 80 g di zucchero.

Preparazione:

Mettete a bagno la gelatina in acqua fredda per 10 minuti. In un pentolino versate 2,5 dl di acqua, unite lo spumante e lo zucchero, quindi portate al limite dell’ebollizione. Togliete la pentola dal fuoco, strizzate delicatamente i fogli di gelatina, immergeteli nel pentolino e fateli sciogliere mescolando bene. Versate il composto di spumante in uno stampo a cuore di 2 litri di capacità, in modo da avere uno strato di circa 1-2 cm, quindi fatelo rassodare in frigorifero per al meno 30 minuti. Nel frattempo, lavate e asciugate le nespole, incidetele ed eliminate i noccioli, poi tagliatele a fettine. Riprendete lo stampo, disponetevi metà delle nespole e versate altro composto di spumante in modo da coprirle completamente; trasferite di nuovo in frigo a solidificare. Aggiungete i filetti di nespole rimasti, coprite con il liquido avanzato, quindi proteggete con la pellicola e lasciate riposare in frigorifero per almeno 4-5 ore. Per sfornare l’aspic, immergete per un istante la base dello stampo in acqua calda, coprite con il piatto da portata e rovesciatelo.

ricette

mattonella allo yogurt con salsa ai frutti di bosco

salsa ai frutti di bosco

Ingredienti:

3 dl di panna fresca; 120 g di yogurt ai frutti di bosco; 380 g di yogurt naturale; 20 g di gelatina in fogli; 80 g di zucchero; 4 cucchiai di miele d’acacia; 1 baccello di vaniglia.

Per la salsa:

200 g di frutti di bosco misti: 30 g di zucchero; succo di limone.

Preparazione:

Mettete a bagno la gelatina in acqua fredda per 10 minuti. Incidete il baccello di vaniglia in senso verticale e ricavate la polpa interna e i semini. In un pentolino scaldate 4-5 cucchiai di yogurt bianco e la polpa di vaniglia, unite la gelatina leggermente strizzata e fatela sciogliere mescolando, poi incorporatela allo yogurt rimasto e a quello ai frutti di bosco con il miele e lo zucchero; lasciate raffreddare. Intanto, montate la panna ben fredda e incorporatela poco per volta allo yogurt, con movimenti dal basso verso l’alto. versate il composto in uno stampo da plumcake di circa 1 litro di capacità, precedentemente inumidito, coprite con la pellicola e fate rassodare in frigo per almeno 6 ore. Per la salsa, in un pentolino mettete i frutti di bosco puliti, lo zucchero e il succo di 1/2 limone cuocete a fiamma media per 5 minuti fino a ottenere uno sciroppo leggermente denso, poi lasciatelo raffreddare in frigorifero. Per servire, immergete la base dello stampo in acqua calda per un istante, rovesciate la mattonella su un piatto, decoratela con la salsa e tagliatela a fette.