ricette

marmellata di bacche di rosa canina

marmellata

Ingredienti:

500 g di bacche di rosa canina; la buccia di un limone; 200 g di zucchero; 10 g di succo di limone; 2 chiodi di garofano; 5 g di cannella in polvere.

Preparazione:

Lava le bacche, privale del gambo e tagliale a metà per eliminare sia i semini sia la peluria urticante. Metti quindi in una pentola 350 ml d’acqua e lo zucchero e, mescolando, fai scaldare finché non otterrai un fluido omogeneo, senza grumi. Lasciando il recipiente sul fuoco, aggiungi quindi la rosa canina e porta all’ebollizione. Dopo 10 minuti aggiungi la buccia di limone grattugiata e il succo filtrato. Abbassa la fiamma e, quando il composto inizierà ad addensarsi, unisci la cannella in polvere. Fai cuocere ancora per 10 minuti e poi versa la marmellata nei vasetti. Per sterilizzarli disponili in una pentola, versa abbondante acqua fino a coprirli interamente, e falli bollire per 20 minuti. Lasciali quindi raffreddare prima di toglierli dal contenitore.

Annunci
ricette

gelatina di vino

marmellata di vino

ingredienti:

1 bottiglia di vino rosato, 200 g di zucchero semolato fine, 1 bustina di cameo frutta pec o 20 g di pectina in polvere.

preparazione:

Disponete in una casseruola lo zucchero e la pectina, quindi versate il vino a filo mescolando per scioglierli. portate lentamente a ebollizione a fiamma bassa il composto, mescolando in continuazione, e proseguite la cottura sempre a mescolando per circa 8-10 minuti. Verificate la consistenza della gelatina, versando una goccia di liquido su un piattino e controllando che risulti densa, poi spegnete. Suddividete il composto in 6-8 bicchieri o coppette e lasciate raffreddare completamente. Coprite con la pellicola e mettete in frigorifero per almeno 6 ore. La gelatina si conserva in vasetti di vetro ben puliti e chiusi immediatamente dopo il travaso. Si può tenere in frigorifero 15 giorni.

ricette

marmellata di arance

marmellata-di-arance

Ingredienti:

1 kg di arance con la buccia, 1 kg di zucchero, 1 stecca di cannella, 2 chiodi di garofano, 1 limone, acqua.

Preparazione:

mettete le arance affettate in una casseruola con zucchero, cannella e chiodi di garofano. Cuocete mescolando finché lo zucchero è sciolto. Unite il succo di 1 limone e coprite le arance d’acqua a filo. Riportate a bollore, abbassate la fiamma e coprite. Fate cuocere  per un’ora, mescolando di tanto in tanto. Versate la marmellata nei vasetti sterilizzati, chiudeteli e metteteli sul fuoco a bagnomaria per altri 30 minuti. Toglieteli dall’acqua e capovolgeteli.

ricette

mini plumcake e marmellata

brioche

Ingredienti per 8 plumcake:

50 g di uvetta, 150 ml di tè nero, 225 g di burro, 175 g di marmellata di arance amare + altra per servire, 75 g di zucchero di canna, 3 pezzi di zenzero candito tritato, 2 uova, 150 g di farina autolievitante, 125 g di faina 0, 172 cucchiaino di bicarbonato.

Preparazione

Ungete 8 stampi monodose da plumcake. Mettete a bagno nel caldo l’uvetta tritata e fare raffreddare. Preriscaldare il forno a 180°C. Mettete in una casseruola il burro a pezzetti con zucchero, zenzero e marmellata. Quando lo zucchero è sciolto, togliete dal fuoco. versate il mix nel con l’uvetta. Unite le uova sbattute, le farine e il bicarbonato e mescolate. Suddividete il composto negli stampi e infornate per 23-25 minuti. Servite i plumcake con la marmellata.

ricette

crostata alla cannella con marmellata di arance

dolce casalingo

Ingredienti

350 g di farina 00 + altra per lavorare, 175 g di burro, 2 uova, 150 g di zucchero, 350 g di marmellata di arance, 1 arancia non trattata, 2 cucchiaini di cannella.

Preparazione

Versare nel mixer il burro freddo a tocchetti e la farina setacciata con la cannella, quindi frullate fino a ottenere un composto sbriciolato. Aggiungete le uova, uno alla volta, lo zucchero, la scorza dell’arancia grattugiata e un pizzico di sale. Azionate ancora velocemente per amalgamare, poi estraete il composto, formate un panetto e avvolgetelo con la pellicola, quindi fatelo riposare in frigorifero per un’ora. Mettete l’impasto dello stampino da crostata (lasciandone da parte un pochettino) e bucherellate il fondo con la forchetta. Stendete la pasta rimasta e ricavate con la rondella dentata tante striscioline larghe circa 1 cm. Suddividete la marmellata di arance nella base livellata, poi disponetevi sopra le striscioline di pasta, formando un motivo a grata. Cuocete la crostata in forno già caldo a 180°C per circa 30 minuti, finché la frolla sarà dorata.

ricette

marmellata alle cipolle rosse

cipolle rosse

Ingredienti

1 kg di cipolle rosse, 400 g di zucchero, 4 cucchiai di aceto balsamico, pepe nero macinato

Preparazione

Pulisci e sbuccia le cipolle, tagliandole grossolanamente a dadini all’interno d una pentola antiaderente. Aggiungi lo zucchero alle cipolle e accendi il fuoco a fiamma media. Quando lo zucchero comincerà a sciogliersi rigira con un mestolo di legno e fallo amalgamare per bene alle cipolle, quindi versa all’interno della pentola qualche cucchiaio di aceto balsamico. Ora, con calma biblica, abbassa la fiamma al minimo e fai sobbollire molto dolcemente per almeno 45 minuti. Quando la conserva inizia ad asciugarsi, con un minipimer frullala molto velocemente lasciando qualche pezzetto di cipolla integro. Una volta raggiunta la sua consistenza perfetta, invasa la marmellata di cipolle rosse bollente in vasetti già sterilizzati e chiudi immediatamente con il loro tappo a vite. Fai raffreddare a testa in giù i vasi di marmellata completamente, ottenendo così un più che sicuro sottovuoto. Non ti resta che provare a farla e gustarla tra taglieri di formaggi e costate alla griglia, oppure al BBQ senza trascurare che può essere anche un buonissimo presente di natale in cesti gastronomici fai da te.

ricette

marmellata di zucca e zenzero

marmellata-di-zucca-e-zenzero

Ingredienti

1 kg di zucca pulita, 400 g di zucchero semolato, 30 g di zenzero fresco, 1 limone (succo).

preparazione

Pulisci la zucca privandola della buccia esterna, dai semi e dai filamenti interni. Quindi tagliala a cubetti grossolani e lavala accuratamente. Metti la zucca tagliata e lavata in una scodella e aggiungi lo zenzero sbucciato e grattugiato finemente assieme allo zucchero e al succo di un limone filtrato. Impellicola e fai macerare la zucca per almeno un paio d’ore in frigorifero per poi trasferire tutto, compreso il liquido che si presenterà nella scodella dopo la macinatura, in un pentolino antiaderente e abbastanza capiente. A fiamma molto dolce fai sobbollire per 30 minuti abbondanti rigirando con un mestolo di legno di tanto in tanto, nel frattempo sterilizza i vasetti: un metodo rapido e sicuro è quello di metterli in forno preriscaldato a 110°C per 20 minuti al termine dei quali li estrarrai e li farai raffreddare. Quando la zucca si presenterà tenera, frulla con un minipimer ottenendo una composta morbida. Chiudi i vasetti con i tappi a vite e falli raffreddare a testa in giù in modo da ottenere un perfetto sottovuoto che ti consentirà di conservare nel tempo senza problemi la marmellata.

ricette

marmellata ai peperoni rossi

peperoni piccanti

Ingredienti

500 g di peperoni rossi, 250 g di zucchero semolato, 1 cucchiaino di aceto balsamico, 2 cucchiaini di peperoncino secco, sale e pepe nero macinato q.b.

Preparazione

Lava bene i peperoni e privali del calice e del picciolo. Tagliali a listarelle e poi a dadini. A questo punto poni a la dadolata di peperoni in una casseruola antiaderente assieme allo zucchero semolato e ad un paio di cucchiai di acqua e inizia la cottura a fuoco vivace, rimestando con un cucchiaio di legno in maniera costante fino a portare ad ebollizione il tutto. Dopo circa un quarto d’ora di cottura regola di sale e pepe nero macinato al momento, aggiungi in pentola anche un paio di cucchiaini di peperoncino secco ed uno di aceto balsamico, possibilmente di buona qualità, continuando a mescolare delicatamente. Mentre continua a sobbollire, frulla molto velocemente con un mini-timer e fai addensare la composta ottenuta a fiamma molto bassa. In questi casi, per capire quando una marmellata è arrivata al punto giusto di cottura, puoi ricorrere al trucchetto del piatto di ceramica versandoci sopra una goccia di marmellata calda ed inclinandolo per vedere la velocità con cui scorre la goccia: più lentamente scende, più risulterà densa. Ottenuta la consistenza gradita, invasa la marmellata ancora bollente all’interno dei barattoli di vetro sterilizzati preventivamente e chiudi con il loro tappo a vite posizionandoli a testa in giù. Lascia raffreddare completamente in questa posizione i barattoli in modo da creare al loro interno il sottovuoto che consentirà di conservare la marmellata di peperoni rossi per lungo tempo in luogo asciutto e buio come la credenza della cucina. Non resta che aspettare l’occasione giusta per abbinare questa meraviglia agropiccante ad un tagliere misto di formaggi freschi, stagionati o erborinati.

ricette

scones alla crème fraîche e confettura di fragole

dolce

Ingredienti:

300 g di farina 00; 50 g di zucchero; 1,2 dl di latte + altro per cuocere; 80 g di burro; 1 uovo 10 g di lievito in polvere per dolci; 1/2 baccello di vaniglia.

Per farcire:

250 g di crème fraîche; confettura di fragole

Preparazione:

Mescolate la farina setacciata con il lievito, lo zucchero, la polpa della vaniglia e il sale. Aggiungete il burro freddo tagliato a pezzetti e lavorate con le dita fino a ottenere un composto di briciole. Aggiungete il latte con l’uovo sbattuto, poi trasferite l’impasto sulla spianatoia e lavorate fino a ottenere un composto omogeneo. Stendete l’impasto con le mani a uno spessore di circa 3 cm. Con un tagliapasta rotondo del diametro di 5-6 cm ricavate 10 dischi di pasta e trasferiteli sulla placca foderata con un foglio di carta da forno. Spennellateli con un po’ di latte e cuoceteli in forno già caldo a 200°C per circa 13-15 minuti, finché saranno dorati. Lasciateli intiepidire. Farcite gli Scones con un velo di crème fraîche e di confettura di fragole e serviteli con altra confettura o con la Clotted Cream.

ricette

marmellata di mandarini

chementine

Ingredienti per 4 vasetti:

1 kg si clementine non trattate, 600 g di zucchero di canna, 1/4 di cucchiaino di zenzero in polvere.

preparazione:

sbucciare le clementine, eliminare i filamenti dagli spicchi e tagliarle a cubetti. Mescolare con lo zucchero di canna, coprire con la pellicola e lasciar riposare in frigorifero per 2 ore. Tagliare la metà delle bucce a lamelle sottili e sbollentare in una casseruola per 5 minuti, aggiungete il composto di clementine e zucchero, le zenzero, un bicchiere d’acqua e portare a ebollizione, abbassando poi la fiamma al minimo e lasciando cuocere per circa un’ora. Lasciar intiepidire e versare in barattoli di vetro.