ricette

frites (patatine fritte alla belga)

antipasto

Ingredienti:

1 kg di patate, olio di semi di arachidi, sale

preparazione:

Sbucciate le patate e tagliatele a fettine o a bastoncini non troppo sottili. Immergetele in acqua fredda per eliminare l’amido in eccesso, poi sgocciolatele e asciugatele bene con carta assorbente da cucina. Scaldate abbondante olio (almeno 1,5 l) in una padella ampia a bordi alti, meglio se di ferro e possibilmente con il cestello. Verificate la temperatura, immergendo un bastoncino di patata: se l’olio sfrigola leggermente tutt’intorno, sarà pronto. Tuffatene poche patate alla volta, in modo che siano totalmente immerse, così assorbiranno meno olio ed friggetele a temperatura non troppo elevata per circa 5 minuti. Quando saranno appena dorate,  sgocciolatele con il mestolo forato oppure sollevate il cestello, e alzate il fuoco. Rimettete le patate nell’olio e cuocetele a fiamma viva per 3-4 minuti, finché saranno dorate: la doppia frittura serve per far diventare le patate più croccanti. Friggete allo stesso modo tutte le patate, sgocciolandole man mano su fogli di carta assorbente sovrapposti. Salatele e servitele subito ben calde.

Annunci
ricette

chips di barbabietola

patate vegane

Ingredienti

200 g di barbabietole fresche, 3 rametti di timo, olio extravergine di oliva, sale grosso e fino, 1 rametto di timo per decorare.

Ingredienti

Sbucciate le barbabietole e tagliatele a fettine sottilissime con la mandolina. Disponetele sulla placca foderata con carta da forno, spennellatele con pochissimo olio, spolverizzatele con sale fino e cuocetele in forno già caldo a 180°C per circa 20 minuti. Girate le fettine e cuocetele ancora per 10 minuti, poi fatele raffreddare e servitele cospargendole, a piacere, con qualche cristallo di sale grosso e decorandole con un rametto di timo.

ricette

Patatine novelle con salsa verde al ravanello

Ingredienti:

20 patatina novelle; 2 uova; 2 mazzetti di ravanelli con le foglie; 15 g di patate; latte; 4 filetti di acciughe sott’olio; 15 capperi sott’aceto sgocciolati; 1/2 spicchio d’aglio; olio extravergine di oliva; sale e pepe; germogli di ravanello per decorare.

Preparazione:

Disponete le patatine in una casseruola con abbondante acqua fredda, portate a bollore e cuocete per circa 20 minuti; scolatele e sbucciatele subito. Intanto, fate rassodare le uova in acqua fredda per 9 minuti a partire dall’ebollizione, ricavate i tuorli e tenete da parte gli albumi per un’altra preparazione. In una ciotola mettete a bagno il pane nel latte coprendolo a filo per 10 minuti. Lavate con cura le foglie di ravanello, spezzettatele e mettetele nel mixer con il pane strizzato, i filetti di acciuga ben sgocciolati, 1/2 spicchio d’aglio spellato, i tuorli e i capperi. Frullate versando a filo 3-4 cucchiai d’olio, fino a ottenere un composto cremoso, poi regolate di sale e pepe. Servite le patatine lessate con la salsa preparata, decorando con le fettine di ravanelli, i germogli e qualche filetto di acciuga.