i segreti della nonna

l’aceto contro gli odori indesiderati

aceto

Quando cucinate il cavolfiore portate a bollore anche un pentolino con un po’ d’acqua e aceto: sarà utile per neutralizzare l’odore forte derivato dalla cottura di questo ortaggio. Un lavaggio a vuoto con un litro di aceto deodora la lavastoviglie eliminando anche i depositi di calcare. fate bollire acqua e aceto per qualche minuto nelle pentole sporche e poi passatele con una ramina: le incrostazioni di sporco si puliranno con facilità. Una ciotola di aceto caldo nel frigorifero vuoto e pulito aiuta a eliminare i cattivi odori.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.